Le stelle di Miss Leavitt. La storia mai raccontata della donna che scoprì come misurare l'universo (George Johnson)

Immagini della community

  • Le stelle di Miss Leavitt. La storia mai raccontata della donna che scoprì come misurare l'universo (George Johnson)

Le stelle di Miss Leavitt. La storia mai raccontata della donna che scoprì come misurare l'universo (George Johnson)

A partire da 13,60 €

Nel primo Novecento i "computer" dell'Università di Harvard erano donne pagate 25 cents l'ora per catalogare i cambiamenti delle posizioni delle stell...

> Vedi le caratteristiche

Vuoi essere il primo a pubblicare un'opinione?

Fai una domanda

Informazioni sul prodotto : Le stelle di Miss Leavitt. La storia mai raccontata della donna che scoprì come misurare l'universo (George Johnson)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Nel primo Novecento i "computer" dell'Università di Harvard erano donne pagate 25 cents l'ora per catalogare i cambiamenti delle posizioni delle stelle fotografate dai telescopi. In un periodo storico in cui la carriera scientifica era di fatto preclusa al genere femminile, un'astronoma quasi dimenticata dalla storia, Henrietta Swan Leavitt, in lotta per tutta la vita contro una salute precaria, definì una nuova legge fisica che avrebbe cambiato il campo della cosmologia: la relazione riscontrata tra le dimensioni e la luminosità delle stelle variabili giganti permise di stabilire un metodo utilizzato ancora oggi - per misurare le distanze tra le galassie. Il libro è la storia commovente di questo genio dimenticato.

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788875780456

Tipologia del prodotto: Libro in brossura

Autore: George Johnson

Traduttore: S. Orrao

Numero totale di pagine: 170

Tipo di illustrazioni o altri contenuti: sono presenti illustrazioni

Alice Classification: ASTRONOMIA E SCIENZE CONNESSE

Editore: Codice

Data di pubblicazione: 2006

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 18/12/2009