Lecce

Immagini della community

Opinione su "Lecce"

pubblicata 29/08/2017 | stefy1970
Iscritto da : 01/03/2006
Opinioni : 2594
Fiducie ricevute : 333
Su di me :
Il mio blog sui viaggi www.girovagandoconstefania.it
Buono
Vantaggi edifici in stile barocco leccese, assaggiare prodotti tipici
Svantaggi non mi ha affascinato più di tanto
Eccellente
Bellezze naturali
Ospitalitá
Attrazioni
Gastronomia
Efficienza trasporti pubblici

"Per vedere il barocco leccese"

il sedile

il sedile

Una delle tappe del mio viaggio in Puglia è stata la città di Lecce che da tanto volevo vedere perché patria del famoso barocco leccese.

Dopo aver parcheggiato nei pressi di Porta Napoli, una delle porte costruite nel '500, sono andata verso via Palmieri per arrivare in Piazza del duomo.

In questa via e nella limitrofe via Libertini e via Vittorio Emanuele ho potuto vedere antichi palazzi in stile barocco con balaustre, porticati, statue.
Tutti gli edifici sono in pietra calcarea che dà un effetto di antico e quasi decadente e proprio qui secondo me sta il fascino del centro storico di Lecce.

Era una domenica pomeriggio e perciò in giro c'erano veramente poche persone ed in un paio d'ore ho fatto un bel giro fermandomi anche a mangiare la tipica puccia, un panino che può essere imbottito con verdure oppure carne, mozzarella.
Ho fatto anche una sosta in una pasticceria per assaggiare il pasticciotto che è un dolcetto ripieno di crema veramente squisito. Non lo potrei mangiare però ho fatto una trasgressione per provare i prodotti tipici locali!

COSA VEDERE A LECCE

Oltre che passeggiare nel centro ammirando i palazzi barocchi sono da non perdere in piazza Duomo: la cattedrale che risale al XII secolo ma fu restaurata nel '600 e perciò sfoggia lo stile barocco.
Entrando nella piazza si vedono la parte laterale del duomo e l'alto campanile a 5 livelli.
Nella piazza si trova il Palazzo dell'Episcopio che ho trovato ancor più bello del duomo per il loggiato che ha davanti e le belle statue che l'adornano.

Spostandomi in Piazza Sant'Oronzo, dove si eleva la colonna con sopra la statua del Santo patrono, mi sono resa conto di come cambiasse lo stile architettonico perché qui si trovano i palazzi di epoca fascista. Si riconosce lo stile squadrato senza fronzoli! Per costruirli sono state demolite antiche botteghe e trovo che sia stato un vero peccato.

Nella piazza si trovano il Sedile che è un loggiato con archi ogivali ed accanto l' anfiteatro romano che testimonia come la città abbia avuto origine in quell'epoca.

Se si ha tempo si può andare verso sinistra al castello circondato da un fossato che fu costruito da Carlo V per resistere agli attacchi delle armi da fuoco.

LE MIE IMPRESSIONI

Da un alto sono rimasta affascinata dallo stile barocco leccese per la bellezza di tanti edifici costruiti in pietra ma dall'altro sono rimasta un po' delusa.
Non mi so spiegare neppure io il motivo ma immaginavo di trovare molti più palazzi con caratteristiche uniche o una città con un'atmosfera particolare.
Non dico che non sia bella ma già il poco tempo che ho impiegato per girarla fa capire come ben poche cose abbiamo attratto la mia attenzione.

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 145 volte e valutata
65% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
Eccellente

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • Bellatrix72 pubblicata 27/09/2017
    ho vissuto a lecce 5 anni.....e non l'adoro certo per il suo barocco ( seppur bello secondo me) è sempre stata la città in cui avrei voluto vivere sempre
  • irina89 pubblicata 06/09/2017
    Lecce è uno scrigno d'arte, la cui magia si rivela nelle calde notti estive.
  • Katta pubblicata 04/09/2017
    Non ti ha convinto appieno, ma penso che sia una città che comunque valga la pena visitare! ;-)
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Offerte "Lecce"

Informazioni sul prodotto : Lecce

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 09/06/2005