Love is red. L'amore è rosso (Sophie Jaff)

Immagini della community

Love is red. L'amore è rosso (Sophie Jaff)

La sua prima arma è il sorriso: accattivante, irresistibile. Adocchia le sue vittime nei locali alla moda di New York e le seduce con studiata natural...

> Vedi le caratteristiche

60% positiva

1 opinioni degli utenti

Opinione su "Love is red. L'amore è rosso (Sophie Jaff)"

pubblicata 29/08/2015 | Ely90_90
Iscritto da : 24/09/2014
Opinioni : 383
Fiducie ricevute : 153
Su di me :
Se non merito Eccellente, lasciatemi un commento per capire il motivo! Grazie ^.^ (Non si migliora altrimenti) // Scrivo anche altrove /// *GRAZIE* per il premio come "Argomento del Mese" *.*
Soddisfacente
Vantaggi Scritto benissimo, Originale, Scorrevole
Svantaggi La trama mi lascia confusa :/
Eccellente
Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

"Carino, ma....."

Love is red. L'amore è rosso (Sophie Jaff)

Love is red. L'amore è rosso (Sophie Jaff)

TRAMA


La sua prima arma è il sorriso: accattivante, irresistibile. Adocchia le sue vittime nei locali alla moda di New York e le seduce con studiata naturalezza. Le fa parlare, le osserva, offre loro da bere e alla fine riesce sempre a portarle là dove vuole arrivare. Già tre ragazze sono morte nell'ultimo mese, la pelle incisa da arcani solchi, e mentre le forze dell'ordine si affannano per trovare il più piccolo indizio, non c'è donna sola, in città, che non sia costretta a convivere con la paura. Quando, nel clima di angoscia scatenato dai misteriosi omicidi, Katherine incontra David per la prima volta, la chimica tra i due è immediata. David non è solo bello, è anche colto, garbato, pieno di attenzioni. Tutto il contrario di Sael, il suo migliore amico: freddo, scostante, eppure dotato di un fascino dall'intensità quasi elettrica. Prima ancora di accorgersene, Katherine si ritrova invischiata in un doppio gioco di seduzione dove niente e nessuno è quel che sembra. E mentre il conto delle vittime sale e l'intera città sprofonda nella psicosi, il cerchio di un destino dalle radici antichissime si stringe attorno a Katherine e ai due uomini che le confondono il cuore. Alla fine, la verità verrà a galla in tutta la sua sconcertante potenza, in un crescendo di colpi di scena dalla portata terrificante.
(da Amazon)

* ^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^

AUTRICE

SOPHIE JAFF è nata in Sudafrica. Autrice di numerose pièce teatrali di successo, vive e lavora a New York. Questo è il suo primo romanzo.
(da http://www.deagostini.it/prodotti/love-red-lamore-rosso)

* ^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^

OPINIONE

Lo vedevo in giro da un pò di tempo e mi aveva incuriosito, sopratutto la cover, davvero molto bella ed intrigante.
Dalla trama, si capisce poco/tutto e nulla, è caotica e presenta situazioni diverse che, come fa intendere, andranno ad incrociarsi lungo la lettura.

Un libro che non so bene come classificare.
All'inizio mi ha catturata subito, con la visuale da parte del killer, mista a quella dell'altra protagonista di questo romanzo, Katherine.
Ma insieme a questo, c'è un racconto molto antico, che ti lascia un pò spiazzato perchè non sai bene come inquadrarlo nel tutto.

La storia non è molto chiara nei primi capitoli, fai un pò fatica a seguirne il senso:
l'assassino, questa donna e la sua vita sentimentale, questo racconto,.....
Insomma, è un pò caotico e senza molto senso apparente.
Ma piano piano una logica appare, riguardo Katherine sopratutto: la cui vita amorosa si spacca tra due uomini diversi tra loro, ma che l'affascinano e interessano entrambi.
E' il killer che lentamente iniziamo a non capire cosa effettivamente voglia.....ma non voglio spingermi troppo oltre.
Detto così suona male, me ne rendo conto: è un killer, non è una persona che agisce con una "logica" coerente....
Diciamo che è legato al racconto, ma neanche troppo......è quì che io vado in confusione assurda:
La parte finale!
Dove tutti i nodi dovrebbero venire al pettine, ma invece tutto si complica, si mescola, si incasina senza far capire un "piffero!" al lettore (o almeno a me).

Dovrebbe essere il primo di una trilogia, "Nightsong", quindi mi auguro che andando avanti con i capitoli successivi tutte le domande, le perplessità e i dubbi si chiariscano e diano una spiegazione logica a tutto ciò.
Perchè per ora, è solamente un grande grande caos senza senso!

Per questo solo 3 stelle.
Parte benissimo ed ha tutte le carte per essere un thriller interessante e geniale, ma le varie inserzioni e tematiche che passano da questo tema a tutt'altro.....il che andrebbe bene se avesse una logica, ma al momento per me ciò non ha ancora acquistato alcun senso.
E' stato chiuso tutto prematuramente e senza spiegare bene tutti i "passaggi" che collegano queste, chiamiamole, tre storie tra loro.

Un libro che nonostante questo è scritto davvero bene!
E' scorrevole e piacevole da leggere, infatti l'ho divorato in pochissimo tempo.
L'unica pecca è la trama che, per quanto mi riguarda, al momento mi ha lasciato più dubbi e confusione che altro.
Come dicevo, spero sia solo perchè è il primo volume, e che ce ne siano altri che spieghino meglio e chiariscano il tutto.

Non lo sconsiglio, ma al momento non mi sento nemmeno di consigliarlo del tutto, visto che è appena uscito ed il prezzo è ancora piuttosto altino.
Fate voi!
Se vi intriga, provate e fatemi sapere...magari per voi è chiaro ciò che a me sfugge e me lo spiegate ^.^


[Lo scrivo anche quì:
Se avete critiche/suggerimenti, non fatevi scrupolo a scrivemeli nei commenti o in un MP....solo così si può migliorare ^.^ ]
[Questa opinione è mia personale di cui mi riservo il diritto di copiarla in parte o tutta, e/o di modificarne il contenuto per altri siti/blog o altro]

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 365 volte e valutata
76% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
Eccellente

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • lillam32 pubblicata 23/09/2015
    ottima recensione!
  • erratacorrige0 pubblicata 01/09/2015
    Recensione originale e scorrevole, eccellente!
  • jason17 pubblicata 01/09/2015
    eccellente!
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Offerte "Love is red. L'amore è rosso (Sophie Jaff)"

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Love is red. L'amore è rosso (Sophie Jaff)

Descrizione del fabbricante del prodotto

La sua prima arma è il sorriso: accattivante, irresistibile. Adocchia le sue vittime nei locali alla moda di New York e le seduce con studiata naturalezza. Le fa parlare, le osserva, offre loro da bere e alla fine riesce sempre a portarle là dove vuole arrivare. Già tre ragazze sono morte nell'ultimo mese, la pelle incisa da arcani solchi, e mentre le forze dell'ordine si affannano per trovare il più piccolo indizio, non c'è donna sola, in città, che non sia costretta a convivere con la paura. Quando, nel clima di angoscia scatenato dai misteriosi omicidi, Katherine incontra David per la prima volta, la chimica tra i due è immediata. David non è solo bello, è anche colto, garbato, pieno di attenzioni. Tutto il contrario di Sael, il suo migliore amico: freddo, scostante, eppure dotato di un fascino dall'intensità quasi elettrica. Prima ancora di accorgersene, Katherine si ritrova invischiata in un doppio gioco di seduzione dove niente e nessuno è quel che sembra. E mentre il conto delle vittime sale e l'intera città sprofonda nella psicosi, il cerchio di un destino dalle radici antichissime si stringe attorno a Katherine e ai due uomini che le confondono il cuore. Alla fine, la verità verrà a galla in tutta la sua sconcertante potenza, in un crescendo di colpi di scena dalla portata terrificante.

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788851131883

Tipologia del prodotto: Libro rilegato

Autore: Sophie Jaff

Traduttore: M. C. Scotto di Santillo

Numero totale di pagine: 381

Alice Classification: Letterature Straniere: Testi

Editore: Bookme

Data di pubblicazione: 2015

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 13/07/2015