M

Stai cercando un film in particolare e non riesci a trovarlo? Oppure vuoi commentare l’ultima novità vista al cinema? Questo è il posto per te: qui troverai migliaia di film già recensiti dai nostri utenti. Leggi le opinioni, confronta i prezzi e compra direttamente dai negozi online!
46-75 di 290 prodotti Ordina per: Popolaritá | Valutazione del Prodotto | Prezzo
M - Mi chiamo Sam

Mi chiamo Sam

(+) interpretazione dei protagonisti; colonna sonora non originale; tecnica delle riprese (-) eccessi di retorica; ricerca forzata della commozione; scarsa originalità dello script (*) (Su Ciao da: 03/2002)

Opinioni (43)

 
43 Opinione
M - Manuale d\'amore (Giovanni Veronesi - 2005)

Manuale d'amore (Giovanni Veronesi - 2005)

(+) il film induce lo spettatore ad una autoanalisi-confront o con il proprio percorso affettivo. (-) prendere atto che, per molte persone, il modo di comportarsi in società è strettamente legato all'andamento delle personali vicende di cuore. (*) (Su Ciao da: 03/2005)

Opinioni (78)

 
78 Opinione
M - Molto Forte, Incredibilmente Vicino

Molto Forte, Incredibilmente Vicino

(+) i protagonisti, Max von Sydow, la storia trattata senza banalità (-) --- (*) (Su Ciao da: 07/2012)

Opinioni (6)

 
6 Opinione
M - Man on the Moon (M. Forman - Usa 1999)

Man on the Moon (M. Forman - Usa 1999)

(+) il gusto di capire dove vuole arrivare (-) non è un film immediatamente comprensibile, e questo può infastidire lo spettatore (*) (Su Ciao da: 06/2000)

Opinioni (43)

 
43 Opinione
M - Magdalene

Magdalene

(+) conoscere "l'altra faccia" dell'ortodossia cattolica (-) quando ci si dimentica delle parole del Vangelo (*) (Su Ciao da: 09/2002)

Opinioni (34)

 
34 Opinione
M - Mulholland Drive

Mulholland Drive

(+) trasporta in una dimensione parallela, non tutto può essere spiegato (-) bisogna lasciarsi trasportare ed accettare l'inspiegabile (*) (Su Ciao da: 02/2002)

Opinioni (34)

 
34 Opinione
M - Munich (Steven Spielberg - Usa 2005)

Munich (Steven Spielberg - Usa 2005)

(+) Maniacale mappa di dove siamo; agenda dei compromessi dell'oggi; crudeltà e pietà; tante domande tutte giuste, e nessuna risposta. (-) Uno soltanto, e percepibile esclusivamente da noi italiani: la ricostruzione fisica delle scene ambientate nel nostro paese è fallace e stonata. (*) (Su Ciao da: 01/2006)

Opinioni (43)

 
43 Opinione
M - Mediterraneo

Mediterraneo

(+) La truppa del cast, l'ambientazione, la sceneggiatura, la regia, la fotografia, la musica. (-) Ingenui effetti speciali bellici, trascurabili bloopers, un finale predicatorio e semplicistico. (*) (Su Ciao da: 06/2000)

Opinioni (32)

 
32 Opinione
M - Maial College

Maial College

(+) nuova idea di fico - esilarante - sfiora l'inverosimile (-) alcune scene sono vomitose - regia poco originale (*) (Su Ciao da: 04/2003)

Opinioni (28)

 
28 Opinione
M - Marrakech Express

Marrakech Express

(+) Non molti, a parte il fatto di essere un colonna portante della mia vita di uomo e spettatore. (-) Lo si può vedere la prima volta una volta sola. (*) (Su Ciao da: 11/2000)

Opinioni (16)

 
16 Opinione
M - Match Point (Woody Allen - 2005)

Match Point (Woody Allen - 2005)

(+) Woody esce da Manhattan e infila una serie di colpi vincenti: cast, sceneggiatura, dialoghi, accompagnamento operistico. Allen shakera Wilder, Hitchco (-) Nessuno (*) (Su Ciao da: 01/2006)

Opinioni (72)

 
72 Opinione
M - Matrimonio alle Bahamas (C. Risi - Italia 2007)

Matrimonio alle Bahamas (C. Risi - Italia 2007)

(+) Carino (-) trama molto semplice e sceneggiatura non particolarmente divertente (*) (Su Ciao da: 11/2007)

Opinioni (18)

 
18 Opinione
M - Miss Violence (A. Avranas - Grecia 2013)

Miss Violence (A. Avranas - Grecia 2013)

(+) L'atmosfera, la figura della famiglia, i sottotemi presenti nel film. (-) Nulla. (*) (Su Ciao da: 03/2015)

Opinioni (1)

 
1 Opinione
M - Miss Potter (C. Noonan - Usa 2006)

Miss Potter (C. Noonan - Usa 2006)

(+) Renée è dolcissima, ambientazione affascinante (-) .......... (*) (Su Ciao da: 02/2007)

Opinioni (9)

 
9 Opinione
M - Mr. and Mrs. Smith (Doug Liman, 2005)

Mr. and Mrs. Smith (Doug Liman, 2005)

(+) il feeling tra i protagonisti, Brad Pitt e Angelina Jolie; il tono leggero e brillante con cui la vicenda è raccontata; la spettacolarità di alcune sc (-) l'assoluta inverosimiglianza di diverse situazioni e scene; alcune evidenti lacune della sceneggiatura (*) (Su Ciao da: 12/2005)

Opinioni (51)

 
51 Opinione
M - Monster House (Gil Kenan - USA 2005)

Monster House (Gil Kenan - USA 2005)

(+) Tecnica di animazione motion capture; Ottime ricostruzioni sceniche. (-) Trama abbastanza semplice, ma non può considerarsi proprio un difetto in quanto è un film destinato principalmente ad un pubblico di teen-ager. (*) (Su Ciao da: 10/2006)

Opinioni (10)

 
10 Opinione
M - Marie Antoinette (S. Coppola - USA 2006)

Marie Antoinette (S. Coppola - USA 2006)

(+) Ambientazioni, costumi, Dunst angelo spaesato, musiche, il tocco della regia neo-coppoliana. (-) La lenta disunione dei filamenti narrativi prelude a una chiusura svogliata. (*) (Su Ciao da: 11/2006)

Opinioni (40)

 
40 Opinione
M - Miami Vice (M. Mann - USA 2006)

Miami Vice (M. Mann - USA 2006)

(+) La spazialità chiaroscurale, la profondità visiva e l'ampiezza registica di Michael Mann; la figaggine di tutti i protagonisti, buoni e cattivi; il mo (-) L'innesto della love-story insipidisce la stretta della tensione, il lavoro di 'infiltrato' è reso sulla fiducia, le abilità dei due eroi sfociano nel (*) (Su Ciao da: 10/2006)

Opinioni (31)

 
31 Opinione
M - Mio fratello è figlio unico (D. Luchetti - Italia 2007)

Mio fratello è figlio unico (D. Luchetti - Italia 2007)

(+) Elio Germano, formidabile. Colpi di vento, freschi. Angela Finocchiaro e Anna Bonaiuto, sfiorite reiette edipiche madri. (-) La fretta, la fame di dire Tutto, l'arco temporale troppo ampio da riempire con vicende a volte di troppo superficiale restituzione. (*) (Su Ciao da: 04/2007)

Opinioni (45)

 
45 Opinione
M - Mangia, prega, ama - Eat, pray, love (R. Murphy - USA 2010)

Mangia, prega, ama - Eat, pray, love (R. Murphy - USA 2010)

(+) Un viaggio terapeutico comodamente seduti in poltrona (-) Per me nessuno (*) (Su Ciao da: 07/2010)

Opinioni (27)

 
27 Opinione
M - Maleficent (R.Stromberg - USA 2014)

Maleficent (R.Stromberg - USA 2014)

(+) trasposizione originale e interessante della nota fiaba (-) per chi rimane fedele all'originale! (*) (Su Ciao da: 05/2014)

Opinioni (19)

 
19 Opinione
M - Ma che colpa abbiamo noi

Ma che colpa abbiamo noi

(+) l'inizio di una maturazione artisitica di Verdone verso una sfera cinematografica più seria (-) ci si sente un po' spaesati di fronte ad un modello nuovo e non del tutto ottimale. (*) (Su Ciao da: 01/2003)

Opinioni (26)

 
26 Opinione
M - Mission Impossible 3 (J.J. Abrams - 2006)

Mission Impossible 3 (J.J. Abrams - 2006)

(+) Scene d'azione ai limiti dell'impossibile, girate per la quasi totalità direttamente da Tom Cruise. Le scenografie, specie quelle girate sui grattacie (-) Un pò di esagerazione in molti punti della storia, situazioni difficilmente riscontrabili nella realtà, ma questo in fondo già si sapeva, è Missione I (*) (Su Ciao da: 05/2006)

Opinioni (35)

 
35 Opinione
M - Mission

Mission

(+) bel film (-) nessuno (*) (Su Ciao da: 05/2003)

Opinioni (8)

 
8 Opinione
M - Madagascar 2 (AA. VV. - USA 2008)

Madagascar 2 (AA. VV. - USA 2008)

(+) divertente, spassoso, a tratti esilarante (-) solo se non piace il cinema di animazione (*) (Su Ciao da: 12/2008)

Opinioni (26)

 
26 Opinione
M - My Little Eye

My Little Eye

(+) nuovo (-) poca tensione (*) (Su Ciao da: 05/2003)

Opinioni (23)

 
23 Opinione
M - Montecristo

Montecristo

(+) una bellissima storia, un bel film, bravi attori (-) Nessuno in particolare. (*) (Su Ciao da: 05/2002)

Opinioni (15)

 
15 Opinione
M - Miss Detective

Miss Detective

(+) La simpatia di Sandra Bullock. (-) Storia stravista, clichés a ripetizione, personaggi finti. (*) (Su Ciao da: 03/2001)

Opinioni (23)

 
23 Opinione
M - Midnight in Paris (W. Allen - USA 2011)

Midnight in Paris (W. Allen - USA 2011)

(+) Temi affrontati -- cast -- fotografia -- scorrevole e divertente (-) La leggerezza con cui vengono trattati i grandi artisti. (*) (Su Ciao da: 04/2011)

Opinioni (18)

 
18 Opinione
M - Miseria e nobiltà

Miseria e nobiltà

(+) buona sceneggiatura teatrale,con quel tocco in più di Totò... (-) nessuno (*) (Su Ciao da: 08/2004)

Opinioni (9)

 
9 Opinione

Compara i prodotti

(*) Opinioni dei membri di Ciao

Le ultime Opinioni su M »

Opinione Diamante  L'autistico fissato coi Beatles

Vantaggi: interpretazione dei protagonisti; colonna sonora non originale; tecnica delle riprese
Svantaggi: eccessi di retorica; ricerca forzata della commozione; scarsa originalità dello script

In piena notte la bimba bionda si sveglia, scende dal lettino, in silenzio evade attraverso la finestra della sua cameretta, percorre un isolato e bussa alla porta della casa di Sam. Sam le apre, l’abbraccia, la coccola e la riaccompagna dai genitor ...

Bugsy 05.06.2004 · Leggi tutta l'Opinione
Gli utenti Ciao hanno valutato questa opinione mediamente: molto utile
Opinione su Mi chiamo Sam

*** SAM CONTRO TUTTI ***

Vantaggi: Tematiche, emozioni, sentimenti e il cast.
Svantaggi: Regia priva di fantasia e carisma.

...Cari lettori, Oggi vorrei affondare un tema che mi sta molto a cuore. In passato ho trattato questa argomentazione mediante la segnalazione dell'associazione di cui faccio parte, ho parlato delle attività, del concetto che abbiamo e che stiamo cercand ...

Jass7 20.06.2006 · Leggi tutta l'Opinione
Gli utenti Ciao hanno valutato questa opinione mediamente: molto utile
Opinione su Mi chiamo Sam

Storia di un padre bambino

Vantaggi: Splendido, delicato, eroico
Svantaggi: ----

...Lo dichiaro subito, senza tanti preamboli e fronzoli retorici: è un film SPLENDIDO. Da anni mi occupo di Handicap da un punto di vista educativo e ho visto molti film sulle varie, possibili diversità. Per citarne solo alcuni fra i più famosi...: Rain Ma ...

Autem 09.11.2002 · Leggi tutta l'Opinione
Gli utenti Ciao hanno valutato questa opinione mediamente: molto utile
Opinione su Mi chiamo Sam

Un difficile rapporto padre-figlia...

Vantaggi: la storia
Svantaggi: il doppiaggio, in particolare di Sam

Estate. Programmazione tv ai minimi di QI, salve qualche raro caso e, naturalmente, in concomitanza di palinsesto (e via di registrazioni per non perdersi questo o quel programma); tutto il resto ... è noia - cantava er romanaccio ;p - e capita quindi ogn ...

snail 07.07.2003 · Leggi tutta l'Opinione
Gli utenti Ciao hanno valutato questa opinione mediamente: molto utile
Opinione su Mi chiamo Sam

Mi chiamo Uomo

Vantaggi: si capiscono molte
Svantaggi: non si capiscono o comprendono altre

"Mi chiamo uomo" Sono queste le parole che sembra esprimere Sam con i suoi occhi tristi quando si trova di fronte alla giuria che giudicherà il suo caso. Sam è autistico, vive in un mondo che noi cosidetti normali non potremo mai comprendere. Unico ...

ilpaolino 28.03.2002 · Leggi tutta l'Opinione
Gli utenti Ciao hanno valutato questa opinione mediamente: molto utile
Opinione su Mi chiamo Sam


Altri prodotti popolari »

Braun MR 300 SOUP

Versatile, comodo (*)

Toshiba 24W1333

Dimensioni ridotte, qualità audio e video (*)

Haier CSM-837AF

Libera installazione - 2 porte - Classe energetica: A+++ - Capacità totale: 370 Litri - senza Sistema no Frost

HP 655 C4X83EA

Un computer senza grandi pretese ma di ottima marca. (*)

JVC RV-NB50E

LA POTENZA (*)

Samsung RS7778FHCSR/EF

spazioso, di design (*)

Asus N56VV-S3043P

15.6 pollici - CORE I7 - 2400 MHz - Hard disk: 1000 GB - Connessione mobile: No - Webcam: Si

Christian Dior J'Adore Gel Doccia Onctueux

Ottimo Profumo, Rispetta le aspettative (*)

Sharp LC 70 LE 747 E

Ottima grafica - Colori nitidi - 3D - HD - (*)

Apple iPhone 5S 64GB

leggi opi (*)

(*) Opinioni dei membri di Ciao