Opinione su "Maggio"

pubblicata 12/01/2018 | CHEZIAOTTO
Iscritto da : 18/07/2007
Opinioni : 331
Fiducie ricevute : 184
Su di me :
Alcuni mi chiedono di "parlare della mia religione" Oltre alle più di 300 mie opinioni, sono in arrivo delle altre, c'è dunque di che informarvi! Un abbraccio Cristiano a tutti I componenti di questo meraviglioso Sito! Che Geova vi benedica. Umberto
Ottimo
Vantaggi L'onore di essere impiegati nell'organizzazioner di Dio
Svantaggi A volte, non essere all'altezza
Eccellente

""Geova il grande organizzatore" (E cosa penso dei critici?)"

Geova non è un Dio di disordine


“Alzate lo sguardo in alto e vedete. Chi ha creato queste cose?” In relazione alle stelle,un quotidiano riferiva che secondo i dati di un recente studio ce ne sarebbero “300 sestilioni [...]. Si tratta di un 3 seguito da 23 zeri” (Houston Chronicle, 15 dicembre 2010). Le stelle sono raggruppate in galassie, ognuna delle quali ne contiene miliardi o addirittura trilioni, oltre a un gran numero di pianeti. La maggior parte delle galassie poi è organizzata in ammassi e super ammassi ancora più grandi. Le fedeli creature spirituali sono perfettamente organizzate e lo stesso vale per i cieli fisici (Dan. 7:10). Pertanto, è logico concludere che Geova voglia che anche i suoi servitori sulla terra siano ben organizzati. Questo è fondamentale, visto che hanno un’opera davvero importante da compiere. Lo splendido esempio di fedele servizio svolto dagli adoratori di Geova antichi e moderni ci fornisce la prova inconfutabile del suo sostegno, e conferma che egli “non è un Dio di disordine, ma di pace” (1 Cor. 14:33, 40).

GEOVA, il Creatore dell’universo, fa ogni cosa in modo ben organizzato


La sua prima creazione fu il suo unigenito Figlio spirituale, (Gesù) che è chiamato “la Parola” in quanto suo principale portavoce. Egli serve Geova da tempo incalcolabile, infatti la Bibbia afferma: “principio era la Parola e la Parola era con il Dio.”E aggiunge:” Tutte le cose son venute all’esistenza per mezzo di Lui, e senza di Lui neppure una cosa è venuta all’esistenza”.Poco più di duemila anni fa, la parola fu mandata da Dio sulla terra, dove, nella veste del perfetto uomo, Gesù Cristo, fece fedelmente la Sua volontà (Giovanni 1: 1-3, 14).

Cosa faceva Gesù nella sua vita preumana?


Durante la sua vita preumana, Gesù servì lealmente Dio in qualità di “Artefice” (Prov. 8:30). Per mezzo di lui, Geova portò all’esistenza in cielo molti altri milioni di creature spirituali (Col. 1:16). Riferendosi a loro, un passo della Bibbia rivela: “C’erano mille migliaia che lo servivano, e diecimila volte diecimila stavano in piedi proprio davanti a Lui” (Dan. 7:10). Tutte queste creature angeliche sono anche descritte come gli “eserciti” di Geova a indicare che sono ben organizzate (Sal. 103:21).
E che dire della creazione materiale, come il determinato numero di stelle e pianeti?
In relazione alle stelle, come detto sopra, un quotidiano riferiva che secondo i dati di un recente studio ce ne sarebbero “ 300 sestiglioni, tre volte di più rispetto alle precedenti stime degli scienziati”. Le stelle sono raggruppate in galassie, ognuna delle quali ne contiene miliardi o addirittura trilioni, oltre a un gran numero di pianeti. La maggior parte delle galassie poi è organizzata in ammassi e super ammassi ancora più grandi. Come le fedeli creature spirituali sono quindi perfettamente organizzate, e lo stesso vale per i cieli fisici (Isa. 40:26). Pertanto è logico concludere che Geova voglia che anche i suoi servitori sulla terra siano ben organizzati.

L'opera davvero importante che i cristiani compiono, benchè venga beffata e volgarmente calunniata


E' fondamentale dunque che Geova voglia che anche i suoi servitori sulla terra siano ben organizzati, visto che hanno un’opera davvero importante da compiere; l’opera beffata e volgarmente calunniata da persone da me non decretabili per il loro precario sistema religioso che domina la loro mente. Amo il mio prossimo come me stesso! Cosa penso degli interlocutori, profondamente critici che mi hanno accompagnato nelle mie ultime opinioni, opinioni che semplicemente presentavano informazioni sui cristiani testimoni di Geova e non offendevano assolutamente nessuno?
Qualche mio interlocutore, oltre a dimostrarsi un profondo critico, ha usato un acerrimo dissenso a ciò che ho scritto e persino ha usato quasi un' atteggiamento beffardo.
Cosa penso di queste persone?
lo le stimo e mi congratulo per la loro sentita fede. La Bibbia ci esorta di "non fare nulla per rivalità o vanagloria, ma ciascuno di noi, con tutta umiltà di considerare gli altri superiori a se stessi. Ciascuno non cerchi interessi propri, ma anche quelli degli altri”.(Filippesi 2:3,4)

Conclusioni


Lo splendido esempio di fedele servizio svolto dagli adoratori di Geova antichi e moderni ci fornisce la prova inconfutabile del Divino sostegno, a conferma che Egli “non è un Dio di disordine, ma di pace”. (1Corinti 14:33, 40). (Isaia 40:26) Un invito dalle Scritture:“Alzate gli occhi in alto e vedete. Chi ha creato queste cose? Colui che ne fa uscire l’esercito fino a numero, che tutte chiama persino per nome. A motivo dell’abbondanza di energia dinamica, essendo Egli anche vigoroso in potenza, non ne manca nessuna”. Ma quale speranze ci legittimiamo per il nostro mondo? Abbandonato a se stesso, il mondo probabilmente andrebbe incontro ad una catastrofe. Ma potremmo aspettarci che avvenga? NO! La Bibbia lo smentisce. Nel Salmo 104: 5 leggo: “Dio ha fondato la terra sui luoghi stabiliti; non sarà fatta vacillare a tempo indefinito, o per sempre”. Il predicare dei T.D.G. è relativo alla contrarietà dei concetti teologici dei governi che si identificano spirituali con il sostegno politico e sociale di uomini devianti dalle norme divine. Non siamo per giudicare alcuno, ma i nostri passi spirituali hanno una base teocratica perchè le Sacre Scritture tratte dalla Bibbia sono il nostro giusto e ricercato orientamento.
.
(CHEZIAOTTO)

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 339 volte e valutata
88% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
Eccellente

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • Conoscere pubblicata 20/01/2018
    In una lettera aperta pubblicata dal giornale "Le Progrès di Saint-Étienne", in Francia, una donna aveva raccontato della visita di due persone che hanno bussato alla sua porta poco dopo la tragica perdita della sua bambina di tre mesi. “Capii immediatamente che erano testimoni di Geova”, aveva scritto sul "Le Progrès di Saint-Étienne". “Stavo per congedarle gentilmente quando notai l’opuscolo che stavano offrendo. Parlava del perché Dio permette le sofferenze. Così decisi di farle accomodare con l’intenzione di smontare i loro argomenti. Le Testimoni si trattennero poco più di un’ora. Mi ascoltarono con grande comprensione e quando stavano per andarsene mi sentivo molto meglio, tanto che acconsentii a un’altra visita”. In seguito questa donna accettò uno studio biblico con i T.d.G. Fatto significativo, dunque, questa pagina del giornale francese dimostra, senza citarlo come un caso raro, che i T.d.G anche in Francia bussavano alle porte. Ripeto, questo succedeva circa 10 anni fa, forse ora, o prima di allora, in Francia era proibito ai T.d.G. di andare di casa in casa. Buona serata e buona domenica per domani, da Enzo
  • Conoscere pubblicata 20/01/2018
    Per ultimo, dici che in Francia i TdG non passano "citofono per citofono", il che vorresti dire non vanno di casa in casa, come in Italia. Che io sappia, in Francia tempo fa ci sono stati problemi con il Governo. E' possibile che era loro vietato di predicare di casa in casa. Come succede ora in Russia e in tanti altri Paesi. I T.d.G. portano comunque il messaggio di un prossimo Nuovo Mondo, in tutte le nazioni, nei modi permessi dalla legge locale. Comunque ti cito ora una fonte francese (il giornale "Le Progrès di Saint-Étienne"), dove una decina d'anni fa si parlava che in Francia i T.d.G avevano bussato ad una porta con il messaggio biblico "perché Dio permette le sofferenze?". SEGUE
  • Conoscere pubblicata 20/01/2018
    In quanto agli esempi di "differenti comportamenti tra TdG francesi e TdG italiani" che hai personalmente vissuto, per esempio al matrimonio di tua sorella, è presto detto, sono comportamenti liberi di persone libere. Dentro la chiesa o fuori della chiesa, dal fondo della chiesa oppure sul sagrato, entrambe le copie di T.d.G. non hanno partecipato alle "liturgie religiose" di una religione della cristianità! SEGUE
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Offerte "Maggio"

Informazioni sul prodotto : Maggio

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 01/06/2005