Maiorca

Immagini della community

Maiorca

> Vedi le caratteristiche

88% positiva

97 opinioni degli utenti

Opinione su "Maiorca"

pubblicata 18/08/2005 | AndresComo
Iscritto da : 30/11/-0001
Opinioni : 15
Fiducie ricevute : 0
Su di me :
Ottimo
Vantaggi Relax di giorno e divertimento di notte
Svantaggi Dipende dalle zone
molto utile

"MAIORCA: VI PARLO DI MAGALUF"

Vacanze a Maiorca? Assolutamente sì! Andate subito a prenotare!
Attenzione però a fare un'attenta scelta della zona in cui soggiornare. L'isola è molto grande e quindi varia e differente nel paesaggio, nella gente, nei divertimenti, nelle spiaggie, ecc… Informatevi bene nelle agenzie di viaggio (o meglio da chi ci è già stato) sulle varie località di Maiorca, per poter così scegliere quella che corrisponde più alle vostre esigenze.
Io ho passato una settimana a Magaluf. Si trova nella zona sud-ovest di Maiorca, ad una mezz'oretta di bus da Palma di Maiorca, la città più rappresentativa dell'isola.
Magaluf è una zona prettamente giovane e di stampo inglese. La maggior parte dei turisti sono infatti britannici, anche se i "maiorchini" hanno notato un aumento della presenza italiana negli ultimi anni. Raro trovare spagnoli. L'egemonia del turismo inglese, fa sì che Magaluf sia attrezzata principalmente con fast-food dalla cucina inglese (hamburger e patatine), bar e pub che trasmettono partite di calcio inglese di sera e che organizzano feste inglesi di notte, negozi dedicati.
Come sono i turisti inglesi? Né "Sir", né "gentlemen". Mentre durante il giorno restano piuttosto anonimi, dalle 9 di sera in poi è prassi trovarsi circondati da ragazzi e ragazze ubriache che vomitano o che sono sdraiati per strada ad aspettare l'arrivo dell'ambulanza. Magaluf non è quindi adatta ai moralisti, ai fighettini/e ed in generale a chi non ha un po' di pelo sullo stomaco.
Va comunque detto che non infastidiscono e non provocano noi ragazzi italiani, di cui hanno una buona considerazione. Non me la sento di rassicurare anche le ragazze a riguardo.
Parlando di mare… Beh, la spiaggia di Magaluf si estende per un km circa. Potete affittare sdraio ed ombrellone a 7 euro al giorno o utilizzare la spiaggia libera. Vi consiglio la spiaggia libera, più conveniente e più confidenziale. Mentre nei bagni trovate per la maggior parte famiglie, nella spiaggia libera avete l'opportunità di conoscere molti giovani italiani, con cui fare 2 chiacchiere.
Il mare è pulito, anche se l'acqua non è proprio da paradiso tropicale. A ridosso della spiaggia, trovate una strada pedonale e una miriade di bar e terrazze. Io ero solito andare al Daiquiri Palace nel tardo pomeriggio. In questa terrazza con vista mare potete godervi degli ottimi frozen su una sdraio. Se decidete di soggiornare a Magaluf, vi consiglio hotel con pensione completa. Sicuramente risparmiate e mangiate qualcosa di più sano degli hot-dog o dei panini del McDonalds. Gli hotel migliori di Magaluf sono quelli della catena Sol Melia. Ci sono 5 o 6 hotel di questa catena, con prezzi simili. Io ho soggiornato al Sol Guadalupe, che sembra essere il migliore, in base a quanto sentito dai ragazzi italiani degli altri hotel. Nello stesso tempo riservato e comodo perché vicino al mare e ai divertimenti. Su 9 piani, ha camere molto confortevoli con aria condizionata, per i pasti c'è un buffet con cucina internazionale di ottimo gusto, dove potete mangiare quanto volete.
Qui trovate molti turisti italiani, con cui condividere l'esperienza della vacanza.
I divertimenti serali a Magaluf sono innumerevoli. C'è la via principale, che assomiglia vagamente al viale Ceccarini di Riccione. Trovate infatti una marea di p.r. inglesi che vi offrono l'entrata nei vari pub e discoteche, a prezzi molto convenienti. Come pub vi consiglio l'"Office 2". Entrata di 5 euro con 2 cocktail, un free shoot (vodka o rum), musica house e commerciale. Se siete simpatici al barista potete inoltre contrattare qualche altra bevuta gratis. I p.r. offrono poi una simpatica iniziativa: con 10 euro, ingresso in 5 clubs di Magaluf con una sola consumazione. Di questi 5 sono carini il Tokyo Joe's, con musica hip-hop e r'n'b' e il Fusion, con musica house. Se volete fare una seconda consumazione (che ci vuole assolutamente) non spendete tanto. Al Fusion ho preso con 5 euro 2 cuba libre. L'unica vera e propria discoteca a Magaluf è il BCM. Ingresso a 23 euro con 1 consumazione, una t-shirt e 3 o 4 gadget (dal fischietto al telo mare, dal materassino al cappellino).
È una delle più grandi d'Europa. Ci sono tre sale. Al primo piano ottimo spettacolo con laser, 12 cubiste, musica house e techno. Al secondo piano pizzeria e fast-food italiano. Al piano terra party diverso ogni sera (schiuma party, water party, pop-corn party,…). Trovate all'interno gente un po' grezza. Lo consiglio soprattutto ai ragazzi in cerca di sesso. Ci sono molte straniere disponibili. Evitate di andare se invece siete ragazze: vedrete cose raccapriccianti e potreste rimanere qualche giorno sotto shock.
Per trovare altre discoteche occorre trasferirsi alla vicina Palma. La cosa migliore è partire in bus in tarda serata e tornare in taxi. I bus di notte sono fermi e con il taxi si spende sui 17 euro.
A Palma le discoteche più famose sono il Pacha e il Tito's. Il Pacha è un locale "pettinato": una terrazza dopo poter fare 2 chiacchere, una sala interna con musica house. Molto glamour. Trovate prevalentemente italiani e spagnoli, che sono socievoli ed adorabili. Il Tito's, invece, è su 3 piani. Qui assolutamente da non perdere la fiesta italiana, organizzata una volta alla settimana. Trovate italiani di tutte le città. C'è quindi un clima molto accogliente che vi fa sentire a casa.
Consiglio Magaluf ai single maschi (come me) e alle compagnie di ragazzi. Sconsigliato alle famiglie, alle ragazze e soprattutto alle coppie. È il posto ideale se siete alla ricerca di relax di giorno e folle divertimento di notte, dove poter bere, ballare e fare sesso spiccio. Innumerevoli le occasioni di conoscere ragazze straniere bellissime, fisicamente perfette. Magari con poca classe, ma non è questo che si cerca in vacanza. Conoscete pure le italiane, a scopo di amicizia. Non perdeteci però tempo aspirando a farci del sesso: se la menano come in Italia. Lasciate perdere le inglesi: pensano solo ad ubriacarsi e non sono interessate a fare sesso. Concentratevi quindi sulle svedesi, russe, tedesche, polacche. In un paio d'ore potreste essere nel loro hotel a passare una notte bollente. La durata ideale di questa vacanza credo sia di 10 giorni… Come dice Lino Banfi: "1 settimana è poca e 2 sono troppe!".
Costo della mia vacanza di una settimana: 1000 euro d'hotel in pensione completa + 200 euro di extra. Sicuramente nelle uscite serali si spende molto poco e ci si diverte tantissimo.
Per tutti coloro che non farebbero mai una vacanza a Magaluf, non rinunciate comunque a Maiorca: è un'isola magnifica. Come ho detto nell'introduzione, l'isola è grande e le zone sono differenti. Se volete fare una vacanza di solo mare, ottima la zona nord-est. I tour operator sul posto organizzano poi parecchie escursioni interessanti, come ad esempio la visita alla fabbrica di perle, per cui l'isola è famosa. Se volete restare vicini a Palma e fare una vacanza tranquilla, c'è El Arenal, Ca n' Pastilla, Playa de Palma. Non entro però nel dettaglio su queste località, non avendole visitate e fidandomi solo delle opinioni di chi ci è stato.
Spero di esservi stato d'aiuto… e buona Maiorca!


Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 81137 volte e valutata
81% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • inAgneMind pubblicata 20/08/2010
    E' proprio come hai descritto tu!
  • aletheia_atrs pubblicata 05/04/2008
    beh diciamo che non è esatttamente il tipo di vacanza che cerco... ;-))
  • cicifra pubblicata 08/02/2007
    DEVO PROPRIO ANDARE A MAGALUF la tua opinione mi sarà utilissima Grazie
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Offerte "Maiorca"

Informazioni sul prodotto : Maiorca

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 26/05/2000