Melbourne

Immagini della community

Melbourne

> Vedi le caratteristiche

93% positiva

18 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Melbourne"

pubblicata 26/01/2007 | Zukkina82
Iscritto da : 12/01/2007
Opinioni : 14
Fiducie ricevute : 0
Su di me :
Ottimo
Vantaggi Esserci andata :-)
Svantaggi Dover tornare in Italia :-(
molto utile
Bellezze naturali
Ospitalitá
Attrazioni
Gastronomia
Efficienza trasporti pubblici

"Hosted student.."

Inizio l'anno scolastico (nel 2000), come ogni giorno arrivano le comunicazioni cartacee da far firmare ai genitori..una di quelle varie comunicazioni riguardava un programma scolastico di scambio con un college di Melbourne, Australia. Lo leggo e lo metto da parte...senza pensare minimamente a consegnarlo ai miei genitori, tanto, chi mi ci fa andare in Australia???? E poi, chissà quanti soldi!!!!
Mia mamma, da brava rappresentante di classe dei genitori, si reca a scuola alla solita riunione...
Torna a casa e mi chiede come mai non le ho fatto leggere la comunicazione riguardante lo scambio con l'Australia..e mi chiede se sono interessata ad andarci o no, cosi la sera ne avrebbe parlato con mio padre...ECCOME se ero interessata!!!! Ricordo benissimo quella sera come se fosse ieri!!!!
Il giorno dopo vado a scuola stra-contenta (incredibile..) e scopro che anche le mie due più care amiche nonchè compagne di classe partiranno con me per il "down under"!!!!!!!!! :-) Felicità a 1000.
Arriva giugno, finalmente..finisce la scuola e noi partiamo per l'Australia, siamo in 13 più un professore. Partenza da Bologna, volo Alitalia per Roma. A mezzanotte ci imbarchiamo sul volo Quantas (linea australiana).....che aereo!!! Enorme, su due piani, confort di ogni tipo, mega schermo, proiezione continua di film, pannetto per coprirsi, pantofole per non girare scalzi sul'aereo, mascherina per gli occhi per dormire, ecc..ecc... Che baracca che abbiamo fatto su quel volo, per ben 21-22 ore!!!!
Scalo a Bangkok, scendiamo...impatto stranissimo con la gente del posto...ci guardavano incuriositi, come se non avessero mai visto degli occidentali nei loro aeroporti! Incontriamo anche diversi monaci, vestiti con le loro tuniche arancione brillante e..scalzi.
Alcuni di loro risalgono con noi sul volo per Melbourne..sempre scalzi.
Arriviamo a Melbourne city alle 5 di mattina e all'aeroporto, dopo aver passato controlli di ogni tipo, valigia, zaini, pacchetti regalo aperti, ecc.., arriva l'ora di conoscere le nostre famiglie ospitanti, che ovviamente ci aspettano in sala.
Che imbarazzo!! Non li avevo neanche mai visti per foto, c'eravamo sentiti solamente tramite email....però loro hanno riconosciuto me subito e, dopo un primo imbarazzo iniziale dovuto alla lingua (totalmente incomprensibile), piano piano abbiamo iniziato a raccontarci le nostre vite.
Arriviamo nel parcheggio dell'aeroporto alla loro macchina...prima figuraccia! Che faccio?! Vado dalla parte destra dell'auto aspettando che mi aprano la portiera da dentro..in Italia si fa cosi..là NO! La "mamma" mi chiede: "Do u wanna drive?"...OPS c'è il volante a destra :-D
Andiamo a far colazione..dove mi portano? Al Mc Donald's...no...il mc a colazione noooooo..............ero ancora più traumatizzata.
Trascorro in famiglia (mamma e due figli più piccoli di me) un mese..il più bello ed emozionante dei miei 24 anni.
Insieme con la famiglia e gli altri miei Italian friends abbiamo visitato l'intero stato di Victoria, sud est Australia, lo stato insieme a New South Wales più popolato in assoluto del down under. Siamo andati sulla Great Ocean Road: strada panoramica che costeggia l'oceano per svariati km, passando attraverso paesini incantevoli, posti sperduti in mezzo alla natura,... un paradiso.
Andiamo a Ballarat, piccola cittadina che vive ancora come al tempo della ricerca dell'oro..sembrava di essere a Gardaland!!! Che divertente che è stata quella giornata!
Visitiamo qualche farm..casette in mezzo alla natura, specialmente in campagna..con animali..
Visitiamo lo zoo... il Koala Park...andiamo a Phillip Island a vedere i pinguini!!!!! Che emozione vederli risalire dall'oceano sulla spiaggia per cercare cibo..sempre al tramonto, ogni giorno, escono dall'acqua per accaparrarsi più cibo possibile e per dormire.
Imparo a convivere con una famiglia che non è la mia, che ha una cultura completamente differente dalla mia, imparo a vivere ai loro ritmi e lascio da parte i miei..peccato, fossero cosi i nostri ritmi..andremmo tutti con calma, poco stress e tanto relax!!!!
Insomma,una vacanza, un'esperienza di vita che non dimenticherò mai.
Melbourne mi è rimasta nel cuore e lo sarà sempre. Con lei ovviamente la mia Aussie family! Che ogni tanto viene in Italia a trovarmi :-)


Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 1218 volte e valutata
70% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • Polipetta pubblicata 27/01/2007
    un applauso a tua madre che ti ha incoraggiata a partire! Ma non è uno svantaggio tornare in Italia.. io sono a New York ora, sono anche io un'exchange student, e resterò qui per altri 4 mesi per un semestre universitario.. é bello essere qui, ed è bella New York, ma l'Europa secondo me è un'altra storia
  • John30 pubblicata 26/01/2007
    Che bello, complimenti! È uno dei viaggi che sogno da sempre di fare, chissà che prima o poi... Ciao!
  • Zukkina82 pubblicata 26/01/2007
    Ti dirò..non l'ho trovata cara per niente sai? L'unica spesa è stata il volo..che non è a buon mercato. Là la vita è meno cara che qui di sicuro. E ho fatto il pieno di cd :-)
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Melbourne

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 28/07/2000