Miniera di sale, Wieliczka

Immagini della community

Miniera di sale, Wieliczka

> Vedi le caratteristiche

100% positiva

4 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Miniera di sale, Wieliczka"

pubblicata 26/08/2017 | v1979
Iscritto da : 24/10/2012
Opinioni : 175
Fiducie ricevute : 130
Su di me :
Non chiedetemi voti nel box privato, grazie!
Ottimo
Vantaggi Esperienza unica al mondo
Svantaggi Non ci sono svantaggi
Eccellente
Qualità
Rapporto qualità prezzo
Collocazione
Orari di apertura
Interesse

"Una bellezza unica al mondo!"

Ingresso

Ingresso

Ritengo che una visita alle miniere di sale sia d'obbligo per qualsiasi turista si trovi a Cracovia o dintorni.

Wielicza è una piccola cittadina legata a Cracovia da mille anni di storia, si trova a poco più di una decina di chilometri circa dal centro di quest'ultima ed è facilmente raggiungibile.
La cittadina è celebre per la miniera di salgemma attiva dal XIII secolo.

Attraverso circa 300 gradini ci si addentra nelle miniere e si possono visitare le gallerie sotterranee e le cappelle ricavate nei giacimenti di sale, un'esperienza unica al mondo!
Le gallerie della miniera si estendono per 150 chilometri, sono composte da 9 "piani" e raggiungono una profondità di 300 metri.

Noi abbiamo prenotato una visita tramite l'hotel, ci hanno prelevato direttamente dalla struttura e con una monovolume ci hanno portati alle miniere, purtroppo non era disponibile una guida in italiano quindi ci siamo accontentati di una guida inglese che comunque è stata chiara nell'esposizione e molto gentile.

Fuori dall'entrata c'erano diverse persone in coda, si entra a scaglioni e ogni gruppo è accompagnato da una guida, non è possibile entrare da soli anche perché sarebbe pericoloso.

Di 9 livelli che compongono la miniera ne abbiamo visitati solo 3, gli altri non sono aperti al pubblico.
Una volta entrati si è letteralmente investiti da un'arietta fresca che sul momento può sembrare fastidiosa ma una volta intrapresa la visita non è una temperatura sgradevole ma al contrario è assolutamente sopportabile.
Sulla nostra guida c'era scritto di munirsi di maglione pesante perché la temperatura costante presente all'interno della miniera è di 14 gradi e si rischia di soffrire il freddo... Io ero sudata!
Tenete presente che per scendere si intraprendere una scala di circa 300 gradini, sembra interminabile, quindi arriverete al primo piano già accaldati e indossare dei vestiti pesanti non aiuta proprio.

Mettete delle scarpe comode, si cammina molto, non si corre ma è sempre meglio evitare vesciche o mal di piedi che vi rovinerebbero la vacanza nei giorni seguenti.
Se soffrite di claustrofobia non è il posto che fa per voi, gli ambienti sono ampi ma non essendoci finestre e luce naturale potrebbe essere un'esperienza da ricordare negativamente.

In questa miniera si entra in un mondo ovattato fatto di pareti, di soffitti e di pavimenti di sale, si percorrono le gallerie dove una volta passavano i carretti carichi del prezioso sale, in alcuni tratti si cammina anche in mezzo alle rotaie.

Il clou della visita è la cappella principale ricca di particolari, lampadari, statue e bassorilievi interamente fatti di sale, prima di entrare in questa enorme stanza vi chiedono un'offerta per fare le foto, non ricordo la cifra ma non era molto, vi consiglio di pagare perché quello che vedrete è unico al mondo e non portarne un ricordo a casa sarebbe un vero peccato!
Proseguendo per le gallerie ci si imbatterà in statue, anche motorizzate, che aiutano a comprendere meglio il lavoro che veniva svolto nella miniera.

Come avrete capito sono rimasta assolutamente entusiasta dalla visita, l'unica pecca è che prima di condurci all'uscita ci hanno lasciati liberi per una mezz'ora dicendo che potevamo andare in bagno, mangiare qualcosa, acquistare dei souvenir oppure uscire dalla struttura. Nessuno del nostro gruppo ha abbandonato l'escursione pensando che avremmo proseguito con la visita quindi abbiamo fatto tappa al bagno e abbiamo ingurgitato in fretta e furia qualcosa al self-service per poi trovarci al punto d'incontro.

Morale: una volta riunito tutto il gruppo abbiamo camminato ancora per una ventina di minuti fino a raggiungere l'ascensore che porta all'uscita!
Consiglio: non mangiate nulla al self-service, quando uscite dalle miniere sarete in città nel giro di una mezz'oretta dove potrete sedervi con calma e gustarvi un pasto degno di essere definito tale, quindi occhio!

Quindi se vi trovate a Cracovia o nei dintorni vi consiglio assolutamente una visita a queste miniere uniche al mondo, uno spettacolo per gli occhi e un'esperienza unica che non potrete fare in nessun altro paese! :-)

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 317 volte e valutata
89% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
Eccellente

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • opera2007 pubblicata 02/10/2017
    opinione eccellente e meritevole di diamante e per me preziosa perchè ci vorrei andare
  • Antani91 pubblicata 27/09/2017
    Diamante meritato!!
  • Pacman1984 pubblicata 25/09/2017
    eccellente opinione.
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Miniera di sale, Wieliczka

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 06/10/2005