Mission impossible (Dvd)

Immagini della community

Mission impossible (Dvd)

Numero dischi: 2 - Nazione: USA - Durata: 106' - Regia: Brian De Palma - Cast: Emmanuelle Beart, Jean Reno, Jon Voight, Tom Cruise, Vanessa Redgrave

> Vedi le caratteristiche

74% positiva

11 opinioni degli utenti

Opinione su "Mission impossible (Dvd)"

pubblicata 06/04/2002 | cantona
Iscritto da : 10/03/2001
Opinioni : 192
Fiducie ricevute : 121
Su di me :
Ottimo
Vantaggi La regia, la musica, gli attori...un po' tutto
Svantaggi Aver avuto un 'successore' che è una vera ciofeca
molto utile
Qualità Video (DVD):
Qualità Audio (DVD):
NUMERO SOTTOTITOLI
ETA' MINIMA
Trama

"Mission Impossible...L'UNICO E IL SOLO"

E dopo aver parlato (naturalmente male) di "Mission: Impossible 2" (e sottolineo 2) di John Woo, eccomi finalmente a recensire lo straordinario, inimitabile, insuperabile primo (e secondo me unico) episodio tratto dalla serie televisiva ideata da Bruce Geller:
"Mission: Impossible" di Brian De Palma (e sottolineo Brian De Palma), pellicola del 1996 diretta dal grande regista italoamericano, prodotta e interpretata da Tom Cruise.

NON-OFFICIAL-COVER, ovvero i NOC, così sono detti gli agenti speciali CIA del reparto Mission Impossible, quelli che lavorano nell'ombra, in incognito, a strettissimo contatto col pericolo, per risolvere le faccende più 'sporche'. Quelli che... "se qualcosa va storto, nessuno vi conosce".
La lista che contiene i nomi di tutti gli agenti NOC è in pericolo, e quindi tutti i NOC sono in pericolo, perché il mistero sulle loro vere identità rappresenta l'arma più efficace che hanno per restare vivi. Se quei nomi diventassero di dominio pubblico allora sarebbe un disastro, una vera condanna a morte per i NOC, una manna dal cielo per i criminali di tutto il mondo.
A vendersi è proprio uno degli agenti di quella lista, una talpa, che organizza il furto in modo che la colpa ricada tutta sulle spalle di Ethan Hunt, il quale dovrà darsi da fare per scoprire la verità.

Colpi di scena a ripetizione, ritmo incalzante, suspance a tonnellate, ecco gli ingredienti principali di un film che è un vero e proprio capolavoro del genere spy story/azione, condito con pochi ma efficacissimi effetti speciali visivi realizzati con un uso modico e sobrio del computer, e senza esagerazioni del tipo... "Mission: Impossible 2" (e sottolineo 2).
Ma a farla da padrone assoluto è il regista, uno dei miei preferiti, uno di quelli che non sbagliano mai un film (fatta eccezione per "Mission to Mars"): mi riferisco naturalmente a Brian De Palma, lo stesso de "Gli intoccabili" e di "Carlito's way", di "Vestito per uccidere" e "Omicidio in diretta". In poche parole... un grande, neanche paragonabile a... come si chiama quello lì? Ah ecco... John Woo! Con "Mission: Impossible", De Palma fa il suo 'esordio' in una pellicola tutta spionaggio e ritmo, anche se non manca di aggiungere alla storia alcuni suoi marchi di fabbrica come l'ironia, l'intelligenza, e soprattutto l'originalità.
Faccio solo un esempio che forse sarà sfuggito a molti di voi: personalmente non ho mai visto un film d'azione in cui l'unica arma di cui si serve il protagonista è un chewingum esplosivo (modello 007), oppure nel quale si spara solo una (e dico una) pallottola, che tra l'altro va a segno e risulterà anche letale. Ben lontano dalle sparatorie improbabili e assordanti che abbondano nella maggior parte dei film di questo tipo, e dove le migliaia e migliaia di pallottole sibilano sempre a pochi centimetri dall'eroe, o al massimo lo colpiscono sulla classica spalla.
Anche gli attori meritano un 'bravo': sopra tutti c'è un ironico e in gran forma Tom Cruise, la cui interpretazione ho apprezzato davvero molto; un gradino più sotto per il mitico Jon Voight, le bellissime Emmanuelle Béart e Kristine Scott Thomas, e i sempre grandi Jean Reno e Ving Rhames.
Una menzione speciale merita la straordinaria Vanessa Redgrave, un vero mostro sacro del cinema che qui si diverte ad interpretare un trafficante di armi pericoloso ma affascinante.
Grande la colonna sonora, con una punta assoluta rappresentata dal famosissimo tema principale realizzato dal grande Lalo Schifrin per gli episodi televisivi di "Mission: Impossible", e riarrangiato magnificamente da Larry Mullen Jr e Adam Clayton, rispettivamente batterista e bassista degli U2.

Risultato: film avvincente, ricco di tensione e di suspance, intelligente e auto ironico, un film che non si prende troppo sul serio, un po' come gli '007' dei bei tempi di Sean Connery.
Da non perdere... e al diavolo chi preferisce quella ciofeca del secondo episodio!

Il vostro cantona

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 1071 volte e valutata
100% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • crowingc pubblicata 11/04/2002
    Decisamente meglio del secondo...non c'e' dubbio!!!
  • cartmanfrank pubblicata 09/04/2002
    beh di solito i primi sono sempre i migliori, di film intendo ovvio
  • Gianfilippoenna pubblicata 08/04/2002
    Li ho visto tutti e due e sinceramente il primo sta su un altro pianeta, sono d'accordo con te. Ciao!
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Offerte "Mission impossible (Dvd)"

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Mission impossible (Dvd)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Numero dischi: 2 - Nazione: USA - Durata: 106' - Regia: Brian De Palma - Cast: Emmanuelle Beart, Jean Reno, Jon Voight, Tom Cruise, Vanessa Redgrave

Caratteristiche Tecniche

EAN: 8010773204712

Produttore: Paramount

Anno di Uscita: 2006

Regia: Brian De Palma

Cast: Emmanuelle Beart, Jean Reno, Jon Voight, Tom Cruise, Vanessa Redgrave

Colori: Colori

Anno di Produzione: 1996

Area DVD: Area 2 (Europa/Giappone)

Durata: 106'

Origine: ITA

Sottotitoli: Francese, Inglese

Sistema: Pal

Stato: USA

Formato Audio: Dolby Digital 5.1

Numero dischi: 2

Formato: Dvd

Ciao

Su Ciao da: 10/03/2008