Molte vite, molti maestri (Brian L. Weiss)

Immagini della community

Molte vite, molti maestri (Brian L. Weiss)

"Molte vite, molti Maestri" è uno di quei libri che fanno epoca. Uscito oltre vent'anni fa negli Stati Uniti, ha aperto nuovi scenari sulla nostra vis...

> Vedi le caratteristiche

88% positiva

10 opinioni degli utenti

Opinione su "Molte vite, molti maestri (Brian L. Weiss)"

pubblicata 17/03/2007 | lucas1782
Iscritto da : 27/01/2007
Opinioni : 68
Fiducie ricevute : 27
Su di me :
Buono
Vantaggi rivoluzionario!
Svantaggi da prendere con le pinze!
molto utile

"Altra vita o immaginazione???"

Molte vite, molti maestri (1997) - Brian Weiss

Non avevo ancora trovato questo autore su Ciao...in effetti non pensavo ci fosse...
Il Dott. Brian Weiss, psichiatra californiano, dopo anni di esperienza con l'ipnosi "regressiva" afferma che l'anima è immortale, ed alla fine della vita fisica....l'anima...torna nell'aldilà per valutare quello che ha imparato nella vita appena finita...
Vi parlo un pò della storia, di una paziente del Weiss, descritta nel libro...

Nel 1980, si presenta nello studio del Dott. Weiss, una donna bellissima e di classe il suo nome è Catherine...
saltava all'occhio subito il suo stato di ansietà e nervosismo, sicuramente non era una persona con cui era facile parlare visto l'introversità...
...dopo un paio di sedute dove vennero a galla molte paure della paziente, tipo la paura dell'acqua...del buio...degli aeroplani e della morte...
Il dottore propone una semplice cura convenzionale, cioè la ricerca di traumi nella vita presente tornando indietro sino all'infanzia...
Infanzia non facile, per Catherine, segnata da una madre depressa e un padre alcolizzato che la molestava...ma nonostante questa famiglia derelittica, il dottore non trova nella sua infanzia i motivi delle sue paure...decidendo di farla regredire nelle sue vite precedenti....con una grande sorpresa...infatti Catherine riuscirà a parlare direttamente con i Maestri...

So che il racconto, può risultare poco scorrevole, ma è un argomento molto delicato, a mio avviso, infatti il libro è pieno di piccoli dettagli e digressioni che fanno comprendere la complessità della vita della protagonista e il lavoro che c'è stato per il dottore per arrivare alla guarigione

Premettendo che sono di credenza cattolica, quindi credere nella reincarnazione sarebbe contraddittorio...
Dopo aver letto il primo libro del Weiss, Molte vite un solo amore (1996), rimasi veramente incuriosito dall'argomento trattato...chi è che non si è mai chiesto...Cosa c'è dopo la vita? Esiste veramente l'Inferno o il Paradiso? E Dio?...
Il Weiss, oltre ad affermare che esiste "Aldilà" e "l'Uno" (Dio), grazie alla tecnica di regressione, esplorando le vite precendenti ha trovando riscontri nella vita attuale di fobie o malattie provacate da episodi o disavventure, di noi in altre vite.
Catherine non è stata, naturalmente, l'unica paziente sottoposta alla regressione, infatti anche sei suoi libri successivi...Oltre le porte del tempo (1998)...Messaggi dai Maestri (2000, dove spiega la tecnica di regressione)...Lo specchio del tempo (2004)...e l'ultimo che sto leggendo Molte vite un'anima sola (2006 dove tratta di un argomento ancora più pioneristico la "Progressione") elenca tutti i suoi pazienti, le loro fobie o "malattie" e hanno trovato soluzione rivivendo delle esperienze in vite passate...
Ora mi chiedo, vero che Sigmund Freud diceva che l'inconscio potrebbe essere l'anima...ma cosa mi dice che sotto ipnosi "l'anima" riviva vite passate o non siano esperienze fantasiose prodotte dal nostro cervello???
Posso anche consigliarvi la lettura di questi libri, ma come dico negli svantaggi è un argomento da prendere con le pinze...cioè non ci sono riscontri scientifici a parte gli studi dello scrittore!

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 1460 volte e valutata
86% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • fabgirl pubblicata 09/12/2007
    Interessante, a presto.
  • miagolio77 pubblicata 03/10/2007
    Io credo nella reincarnazione, mi intriga molto questo psicologo, lo leggero'!
  • Proscar pubblicata 20/05/2007
    interessante!
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Molte vite, molti maestri (Brian L. Weiss)

Descrizione del fabbricante del prodotto

"Molte vite, molti Maestri" è uno di quei libri che fanno epoca. Uscito oltre vent'anni fa negli Stati Uniti, ha aperto nuovi scenari sulla nostra visione della vita dopo la morte. Nonostante gli scetticismi e le critiche, la storia di Catherine, paziente del dottor Weiss che durante una seduta di ipnosi rievoca ricordi di vite precedenti, ha imposto a tutti un dubbio difficile da liquidare, una speranza a cui si può credere. Questo enorme successo mondiale viene riproposto adesso in edizione speciale con una introduzione di Roberto Giacobbo, esperto di questioni ai confini della conoscenza e da anni amico e compagno di discussioni di Brian Weiss: "Quando si parla del 'senso della vita', ci si chiede innanzitutto cosa succeda dopo la morte. Secondo Weiss e le testimonianze dei suoi pazienti, lo spirito, o l'anima o la coscienza, continuerebbe a vivere, non morirebbe mai; fluttuerebbe sopra il corpo, ripercorrerebbe la vita appena vissuta, si ricaricherebbe di energia attraverso la luce, incontrerebbe la propria figura spirituale, i propri familiari e comincerebbe il suo percorso di apprendimento nell'aldilà. Un altro modo, senza dubbio rasserenante, di vedere la nostra esistenza terrena".

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788804433705, 9788804618843

Tipologia del prodotto: BA, BB

Autore: Brian L. Weiss

Traduttore: M. Monti

Numero totale di pagine: 185

Alice Classification: Fenomeni e Tecniche Paranormali

Editore: Mondadori

Data di pubblicazione: 1997, 2011

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 01/06/2001