Motonave Onda, Escursione Vieste - Isole Tremiti

Immagini della community

Motonave Onda, Escursione Vieste - Isole Tremiti

> Vedi le caratteristiche

60% positiva

1 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Motonave Onda, Escursione Vieste - Isole Tremiti"

pubblicata 01/09/2012 | Groudy.Blue
Iscritto da : 25/05/2004
Opinioni : 2193
Fiducie ricevute : 456
Su di me :
Seguitemi sulla pagina Facebook "Le recensioni di Groudy.Blue " groudy.blue@gmail.com
Soddisfacente
Vantaggi escursione in barca di 1h30 sulle dall'Isola di San Domino
Svantaggi Complessive 6h30 di navigazione, poca accoglienza turistica, no guide turistiche
molto utile
Grafica
Reperibilità

"Dal foggiano alle Tremiti 6h30 di navigazione. Una sfacchinata"

Motonave Onda, Escursione Vieste - Isole Tremiti

Motonave Onda, Escursione Vieste - Isole Tremiti

Se siete in vacanza in Puglia e vi viene in mente un’escursione alle Isole Tremiti fate bene i conti con ciò che vi aspetta con i tempi di navigazione.

Io ci sono andata da Vieste con un’escursione convenzionata con il mio albergo a Vieste per l’appunto che ho visto anche abbastanza pubblicizzata, si tratta del tour organizzato dalla Bisanum Viaggi con il Gruppo Armatori del Gargano: costo 23 euro a persona per gli adulti e riduzioni per bambini a 13 euro + 15 euro di escursione in barca sulle isole e facoltà di servizio navetta transfer A/R in mini bus dall’albergo al porto di Vieste a 4 euro.

Il viaggio dura 2 ore e mezzo di navigazione di sola andata a bordo di una motonave Onda Azzurra. Si parte alle 9 da Vieste e si riparte dalle tremiti alle 16.45. A bordo l’unico passatempo sarà uno snack al bar: è un mero trasporto viaggiatori, non ci sono oblò trasparenti per ammirare il fondale del mare né un commento alla gita o una guida e neanché una lotteria di bordo come ho visto fare nelle escursioni in battello a Ischia.

Si arriva alle Tremiti un po’ frastornati dopo un piccolo scalo per imbarcare altri passeggeri a Rodi Garganico,da qui ci vuole ancora 1 ora e 40 minuti di navigazione.

Una volta arrivati alle Tremiti, sull’Isola di San Domino si viene imbarcati su una motobarca della compagnia ‘Gente di Mare’ che circumnaviga l’isola attraverso le grotte della zona: questo giro dura 1 ora e mezza con un sommario commento del capitano di bordo alle insenature bellissime che vengono visitate tra un mare azzurro e pieno di pesci e tante meraviglie naturali.

Quando si arriva nel punto in cui è ancorata la statua di padre Pio, vicino alla costa dell’Isola di Capraia si fa una sosta e chi vuole, può tuffarsi dalla barca e ammirarla in apnea: è posta ad una profondità di 10 metri e visibile già da 4 metri di profondità: è stata realizzata da Domenico Norcia e posta sul fondo nel 1998 e rappresenta la statua sottomarina più grande del mondo con i suoi 3 metri d’altezza.

Finita questa sosta di 10 minuti, si prosegue verso una sosta facoltativa di massimo un’ ora e mezza sull’Isola di San Nicola: ogni mezz’ora c’è il giro di una motobarca, poi, intorno alle 13.45 si viene lasciati sull’Isola di San Domino per qualche ora libera, l’isola è selvaggia e non da vip, si gira in una ventina di minuti: c’è qualche ristorante con menù turistico a 25 euro e una pineta su cui si arriva dopo curvoni panoramici a strapiombo sul mare turchese dove si trova un’area attrezzata per pic nic. Vi sconsiglio il ristorante Il Pirata, appena dietro le biglietterie dei traghetti: offre menù di pesce ma con l’obbligo di ordinare un primo e un secondo per ogni coperto quando una frittura di pesce la fa pagare 25 euro tanto quanto un menù turistico intero degli altri (pochi) ristoranti dell’isola.

Un’isola che si gira velocemente nella sua parte commerciale: qualche calamita e cartolina delle isole e poi non vi resta che fermarvi sotto la pineta o in qualche panchina di legno sullo stradone che vi conduce lì e godervi il panorama incontaminato, un atollo d’Italia che sa di esotico anche se il rovescio della medaglia è un’infrastruttura turistica un po’ carente.

Ad ogni modo, ho scoperto che per le escursioni alle Tremiti convengono gli aliscafi e le motonavi da Termoli: costa un po’ di più ma impiegano 1 ora di viaggio.

Questa escursione da Vieste ci è costata un totale di 6 ore e mezza di navigazione, considerando che a bordo c’erano soprattutto famiglie con bambini piccoli arrivati a casa distrutti, beh, vi consiglio di partire motivati e documentati: il viaggio è bello denso e rumoroso, con la speranza di mare calmo e tempo sereno, occhio al meteo!

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 3307 volte e valutata
90% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • Godipanza pubblicata 23/12/2013
    Resoconto dettagliato come sempre!...Occhio solo al parcheggio davanti all'attracco Aliscafi a Termoli...Squadre di zingare e marmocchi sfregiamacchine....non parcheggiare li!!!
  • Princy1974 pubblicata 05/09/2012
    Sarà una sfacchinata ma sai che meraviglia...
  • Vivi46 pubblicata 04/09/2012
    Bella opinione... :)
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Motonave Onda, Escursione Vieste - Isole Tremiti

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 30/08/2012