Muscat

Immagini della community

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Muscat"

pubblicata 09/03/2017 | stefy1970
Iscritto da : 01/03/2006
Opinioni : 2542
Fiducie ricevute : 325
Su di me :
Il mio blog sui viaggi www.girovagandoconstefania.it
Buono
Vantaggi città moderna, la moschea
Svantaggi poco tipica
Eccellente
Bellezze naturali
Ospitalitá
Attrazioni
Gastronomia
Efficienza trasporti pubblici

"La moderna capitale dell'Oman"

ingresso al souq

ingresso al souq

L'ultimo giorno del mio viaggio in Oman ho visitato la capitale Muscat avendo l'opportunità di vedere le cose più importanti.

Di prima mattina ho visitato la Grande Moschea del Sultano Qaboos che si trova in una zona periferica molto moderna che possiamo definire il quartiere affaristico della città. Sulla costa ci sono anche le spiagge ed alberghi di grande catene occidentali.

Tornando alla moschea noi siamo arrivati in auto ed abbiamo parcheggiato nelle vicinanze. L'entrata è dalle 8.30 alle 11.00 perciò bisogna arrivare presto!
C' un po' di coda all'ingresso perché le donne devono avere il capo coperto così come le braccia e le maglie devono arrivare sino al polso. Gli uomini indossare avere i pantaloni lunghi.
Sono molto severi nel far rispettare questa regola.

Appena entrati si vedono i giardini molto curati con tante piante e fiori.
Dal cortile interno si accede a diverse sale ma prima è necessario togliersi le scarpe che si possono mettere in appositi scaffali ma tranquilli che qui non ruba nulla nessuno!

Una della prima sale che ho visto è quella di preghiera riservata alle donne ma la più bella è la sala principale rivestita di marmi bianchi e grigi e che presenta molti pilastri con archi che sostengono la grandissima cupola.
Sul soffitto ci sono anche rivestimenti in legno come nel classico stile omanita.

Nella grande sala che può ospitare sino a 20 mila fedeli si trova un immenso tappetto persiano che incredibilmente è un unico pezzo!

La sala è molto bella ma nel percorso lungo le passatoie si viene travolti dalla troppa gente in visita!

Usciti nuovamente all'aperto si può girare per le gallerie laterali ed osservare i tanti motivi ornamentali, le finestre a graticcio ed i 5 minareti che simboleggiano i 5 pilastri dell'Islam.

Tornati in città siamo andati a vedere il Palazzo Al Alam dove vive il Sultano che è una struttura dai colori inconfondibili ed abbiamo poi fatto un giro nei dintorni per vedere nel Ryam park il curioso bruciatore d'incenso.

Quindi abbiamo fatto una passeggiata sulla Corniche lungomare nel quartiere antico di Muttrah dove si vede all'ancora lo yacht reale.
Qui si trova una bella moschea dalla cupola blu ma non è possibile visitarla all'interno.

Il pomeriggio lo abbiamo dedicato al mare andando nella spiaggia di un albergo occidentale.
La spiaggia si chiama Shatti beach ed è sabbiosa e quel giorno c'era anche un po' ventilato ma abbiamo fatto il bagno e preso il sole. Verso le 4 del pomeriggio la passeggiata lungomare si è animata di omaniti che passeggiavano e la spiaggia è diventata un campo di calcio! In questi paesi evidentemente piace molto questo sport.

Ormai alle 5 passate siamo tornati verso Muttrah per andare al souq ma ho avuto poco tempo per fare acquisti visto che ci aspettava il resto del gruppo per preparare i bagagli ed andare poi a cena ed all'aeroporto.

Il souq non è molto caratteristico ma vi si trovano molte prodotti tessili , incensi e profumi.

LE MIE IMPRESSIONI

Arrivando in città sembra di essere negli States con tutte quelle superstrade a più corsie che s'intersecano ed uniscono i diversi quartieri della città.
In Oman si è cercato di mantenere nelle costruzioni lo stile tradizionale per cui non ci sono grattacieli ma comunque si vede come sia una città molto moderna.
Questo stride un po' con le loro usanze visto che la maggior parte delle donne, tutte quelle che ho visto io, hanno il capo coperto e moltissime tutto il volto.

Anche la zona più antica di Muttrah dove si trova il souq non è così tipica ma anzi si vede già dall'entrata come sia stata ricostruita da poco.

Nel complesso ho trovato la città pulita, ordinata e sicura. Non ci sono tantissime cose da vedere ma chi viene in Oman si sposta da qui per andare a vedere il deserto, gli wadi e le montagne.

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 92 volte e valutata
81% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
Eccellente

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • Ciobin pubblicata 22/03/2017
    ECCELLENTE
  • nicolaraimo pubblicata 19/03/2017
    utilissima
  • luca31anni pubblicata 18/03/2017
    eccellente
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Muscat

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 01/03/2009