Napoli-Trieste

Immagini della community

Napoli-Trieste

> Vedi le caratteristiche

100% positiva

1 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Napoli-Trieste"

pubblicata 05/09/2005 | Kudi
Iscritto da : 02/10/2004
Opinioni : 21
Fiducie ricevute : 16
Su di me :
Ottimo
Vantaggi COMODITA'
Svantaggi NESSUNO
molto utile

"TRENO....CHE PASSIONE"

CABINA DOPPIA

CABINA DOPPIA

Dopo svariati anni ho deciso di partire in treno da Napoli per raggiungere Trieste....dovevo andare in Slovenia e mi sembrava il mezzo piu' adatto.

Tra le varie proposte ho scelto l'Intercity Night in Vettura Letto. E di questo voglio parlarvi oggi.

Arrivato alla stazione ferroviaria di Napoli mi dirigo sul binario giusto, mi avvicino al responsabile della mia vettura (vestito puntualmente con la sua divisa) ed espletate le rituali formalita' salgo a bordo.

Tengo a precisare che su questo convoglio sono previste:
1) vetture di 1a e 2a classe con posti a sedere
2) vetture cuccette di 2a classe
3) vetture letti (Wagon lits) di 1a e 2a classe

Le vetture cuccette sono quelle di ultima generazione, con cuccette comfort da 4 posti di colore bianco e blu.
Per quanto riguarda le vetture letto ne sono presenti soltanto due su questo convoglio. Questo perche' Trenitalia per ogni carrozza cuccette/letto deve avere una persona addetta a bordo.

Nel periodo estivo hanno viaggiato sempre pienissime (visto anche l'abbonanza di offerte proposte alla clientela) ma durante il resto dell'anno hanno raggiunto ugualmente una buona occupazione.
Partito il treno il responsabile della carrozza passa per ogni cabina chiedendo cosa si preferisce l'indomani mattina per colazione (scelta tra caffe' the' e cappuccino) e a che ora si desidera la sveglia.
Successivamente passera' di nuovo a consegnarvi una bottiglina di acqua a testa.
Sulle carrozze di 2a classe sono presenti 17 compartimenti (o cabine) per carrozza (i classici T2/T3) mentre in quelle di prima 12 compartimenti divisi in singolo e doppio (questi i nomi delle cabine).

La differenza quindi tra 1a e 2a classe sta solo nella grandezza leggermente differente dei compartimenti ma all'interno sono arredate nello stesso modo e con le stesse cose.

All'interno, come detto, vi sono 1 o 2 letti (a castello),
un lavabo con acqua corrente calda e fredda dove potersi lavare il viso, i denti etc, un mobiletto con specchio all'interno del quale troviamo delle asciugamani e dell'acqua potabile sigillata in contenitori di plastica, presa di corrente per rasoio elettrico, lampede di lettura, appendiabiti, sistema di chiusura interno. Coperte e cuscini supplementari sono a disposizione dei viaggiatori.

L'aria condizionata (davvero funzionante) rende il viaggio piu' piacevole. Due bagni esterni sono a disposizione di tutti gli occupanti la carrozza.

In questo tipo di carrozze il viaggio e' molto piu' sicuro in quanto non c'e' il classico via vai che troviamo sulle altre carrozze perche' le porte sia all'inizio che alla fine sono chiuse e l'addetto alla carrozza e' sempre li' vigile per tutta la durata del viaggio.

Durante la notte il rumore e' davvero minimo, le cabine sono ben insonorizzate e si riesce tranquillamente a riposare.
Questo fa si' che si giunge nella localita' di destinazione freschi e pimpanti.

Nella fattispecie arrivati il mattino seguente a Monfalcone l'addetto ha suonato alla porta dandomi un bel cappuccino caldo ed una copia gratuita de "La Repubblica".
Dopo circa 30 minuti il treno e' arrivato alla stazione di Trieste addirittura con 5 minuti di anticipo (cosa davvero rara per i nostri treni).

Questo sta a sottolineare il buon lavoro che da qualche anno sta svolgendo Trenitalia nel suo nuovo corso.

Questo tipo di carrozze di 1a classe andranno man mano a sostituire quelle di 2a classe che, col tempo, dovrebbe scomparire ed esere unificate tutte in vetture di 1a classe. Questo per invogliare la clientela a scegliere sempre di piu' il treno come mezzo di trasporto.

Per quanto riguarda le vetture cuccette Comfort, esse sono ormai praticamente presenti sui tutti i convogli notturni ed hanno sostituito le vecchi carrozze con cuccette a 4 e 6...davvero datate!!!!!

Per quanto riguarda la tipologie di treno, ormai gia' da anni sono presenti sui binari gli Intercity Night che di fatto stanno ed andranno a sostituire in toto i treni espressi.
Che dire........buon viaggio a tutti

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 17765 volte e valutata
77% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • Belair pubblicata 20/03/2006
    Bella opinione e utile!
  • vito0085 pubblicata 12/01/2006
    uno dei pochi che funzionano!!! non sufficente per salvare trenitalia
  • lilium76 pubblicata 13/11/2005
    Complimenti...bella opinione.. :-)
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Napoli-Trieste

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 05/09/2005