Opinione su "Nardini"

pubblicata 14/10/2003 | Romario
Iscritto da : 29/07/2000
Opinioni : 601
Fiducie ricevute : 534
Su di me :
Ottimo
Vantaggi la particolare unicità del suo sapore
Svantaggi La difficoltà di reperimento
molto utile
Sapore
Rapporto qualita`/prezzo

"La Tagliatella di Bassano del Grappa"

La prima volta che ho scoperto la Tagliatella era il mese di maggio del 1968. Con un autocarro militare avevamo fatto un giro al Sacrario Militare di Oslavia, a quello del Monte Grappa, all'Isola dei Morti a San Donà di Piave, avevamo pranzato in una trattoria di Giavera del Montello e da ultimo, prima di rientrare a Treviso, una sosta al Ponte Vecchio o Ponte degli Alpini di Bassano del Grappa. Per chi conosce Bassano del Grappa, il Ponte Vecchio vuole anche dire Distillerie Bortolo Nardini, che proprio all'inizio del Ponte hanno un locale "Grapperia" riconosciuto fra i "Locali Storici d'Italia". A Bassano vi sono ritornato alla fine dello scorso mese di maggio e, ovviamente, sono ritornato al Ponte e, ovviamente, ho di nuovo assaggiato la Tagliatella, acquistandone anche un paio di bottiglie.

Si tratta di un liquore a base di grappa di pura vinaccia alla quale viene aggiunto dello zucchero e degli aromi naturali. Aromi naturali che vengono preventivamente preparati sotto forma di un infuso in cui viene fatta macerare in alcool puro della corteccia di China, unitamente a chiodi di garofano, scorza di arancia e succo di marasca. Il risultato è un liquore di 35° che si presenta di un bel colore marrone e con un sapore decisamente particolare, in cui si apprezza sia la sensazione del dolce che quella dell'amaro e che i locali, almeno cosi mi è stato detto, apprezzano molto come aperitivo ma che personalmente ho trovato ottimo anche come digestivo. Un liquore che può essere consumato in tante occasioni, da solo o con della pasticceria secca.

MI è stato raccontato che questo liquore è nato quasi casualmente e che la sua origine è da ricercare in quella volta che, per riutilizzarli, erano stati mescolati fra loro i fondi di alcune botti che avevano contenuto diversi tipi di liquore. Ne era uscito un liquore di sapore gradevole e che nei primi tempi veniva solitamente consumato dai carrettieri addetti al trasporto della grappa. In considerazione dell'inaspettato gradimento, le Distillerie Nardini ne affinarono la ricetta migliorandone la qualità e penso che la Tagliatella possa oggi considerarsi, forse, il liquore caratteristico di Bassano, ancor più della stessa grappa.

Come dicevo questo liquore è prodotto dalle Distillerie Bortolo Nardini, un'azienda che produce grappa fin dal 1779 e che fa parte de "Les Henokiens" un'Associazione di Imprese Familiari e Bicentenarie, che attualmente comprende 12 aziende italiane, 10 francesi, 4 tedesche, 1 spagnola, 1 olandese, 1 dell'Irlanda del Nord e 2 giapponesi. La Tagliatella è venduta a Bassano nella loro Grapperia al Ponte Vecchio, ma anche nei negozi della città e nelle zone limitrofe. Esaurite le mie due bottiglie e non trovandole ho contattato la Nardini e mi è stato da loro confermato che questo liquore è prodotto in quantitativi limitati e non viene distribuito al di fuori della zona di produzione. Ho comunque ottenuto di poterla acquistare direttamente da loro, in cartone da 12 bottiglie da 100 cl, al prezzo di € 12.45 con consegna al mio domicilio a mezzo corriere. Per chi volesse curiosare un pò nel mondo della grappa suggerisco una visita al sito delle Distillerie Bortolo Nardini - http://www.nardini.it/


_________________________________________________________________
Altre opinioni su Bassano del Grappa:
BASSANO - http://www.it.ciao.com/Bassano_del_Grappa__Opinione_414783
HOTEL AL CAMIN - http://www.it.ciao.com/Cassola__Opinione_414414

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 10064 volte e valutata
98% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • birillo67 pubblicata 02/08/2004
    Adoro la Tagliatella. L'ho ricevuta (su mia richiesta) come regalo di Natale dalla suocera veneta... e ho gradito alquanto!
  • Danybag pubblicata 23/06/2004
    La Tagliatella è davvero la migliore, a mio avviso, tra le grappe Nardini! :-)
  • robgiach pubblicata 27/04/2004
    Ne sto assaporando un bicchierino proprio adesso e mi chiedevo se qualcuno ne avesse mai scritto su Ciao...non poteva che essere il mitico Romario :-)
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Offerte "Nardini"

Informazioni sul prodotto : Nardini

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 17/07/2000