Naviga 3

Opinione su

Naviga 3

Valutazione complessiva (39): Valutazione complessiva Naviga 3

 

Tutte le opinioni su Naviga 3

 Scrivi la tua opinione

Navigare... nel nulla!

1  06.09.2008 (09.09.2008)

Vantaggi:
basso costo

Svantaggi:
malfunzionamenti

Consiglio il prodotto: No 

Asiuletta

Su di me: Ogni volta che torno capisco perché me n'ero andata. - Quando ho tempo scrivo sul blog http://isolan...

Iscritto da:22.03.2006

Opinioni:1051

Fiducie ricevute:381

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata Eccellente da 80 utenti Ciao

La 3HG è una compagnia telefonica di origini piuttosto recenti, che ha saputo farsi strada sul mercato della telefonia mobile lanciando tariffe molto convenienti, la maggior parte delle quali autoricaricabili, e particolarmente competitive.
Inoltre ha permesso di acquistare videofonini moderni a prezzi stracciati perché bloccati con USIM 3HG. Che, in termini volgari, vuol dire stipulare un contratto (a volte comodato, altre volte vendita) che consente di avere una scheda 3HG e un cellulare che può funzionare esclusivamente con la suddetta scheda, e non con altre, a meno che l'utente interessato non paghi una lauta cifra per sbloccare l'USIM. Dopo 12 e 18 mesi è possibile sbloccare il telefonino ed utilizzarlo con altre schede 3HG prima, e di qualsiasi gestore poi.
Ma si sa, la perfezione non esiste e una volta raggiunto l'intento (accalappiare clienti, appunto) la 3HG ha ridimensionato le sue promozioni, effettuando drastici cambiamenti unilaterali (pur essendo stata preceduta, in questa poco piacevole azione, dalla Wind).
Tutte le USIM sono state automaticamente convertite ad altre tariffe, di convenienza nettamente inferiore, e l'autoricarica è stata dimezzata e condizionata da soglie e fattori molteplici.
A nulla sono servite le numerose petizioni firmate dai molti consumatori, giustamente poco contenti.
Questo comportamento, naturalmente, è piaciuto poco anche a me, che ho cercato di far battaglia sul mio blog e tempestato la 3HG di e-mail di protesta, puntualmente ignorate.
Avrei cambiato gestore, e mi astengo dal farlo soltanto perchè ho grazie a questa compagnia un duetto con il cellulare del mio ragazzo, che ci consente due ore di chiamata e due di videochiamata al giorno assolutamente gratuite.

Questa non è stato l'unico regalo che la 3HG mi ha saputo fare. Infatti i miei problemi con questa compagnia sono iniziati all'atto d'acquisto del cellulare, quando i miei dati sono stati scambiati con quelli di un altro cliente e, malgrado fax, e-mail e telefonate il problema non è mai stato risolto.

Aggiungo, come ciliegina sulla torta, che la compagnia in questione è l'unica che fa pagare le telefonate al Servizio Clienti, a prezzi abbastanza salati, quindi scoraggiandoli.
Questo è più che ingiusto, perchè se il consumatore riscontra un problema, il più delle volte un disagio causato dalla compagnia, è assurdo offrirgli assistenza (spesso inutile) a pagamento.

Ciò premesso - è un'ampia premessa, lo so, ma la considero doverosa - passo a parlare dell'ultima sorpresa firmata 3HG, e subita con stizza proprio la scorsa settimana, quando mi sono trovata ad aver bisogno di una connessione "mobile" ad Internet poiché, recandomi fuori casa, non potevo utilizzare la mia fino ad ora fedele Fastweb.

Come molti sapranno, la compagnia in questione offre un servizio - sempre a prezzi competitivi rispetto alle altre - di navigazione su Internet utilizzando come modem il proprio cellulare. Il servizio in questione ha il nome di Naviga 3 e l'attivazione è abbastanza semplice per chi possieda una connessione ad Internet, un cellulare compatibile (la lista è disponibile sul sito ufficiale, www.tre.it) e un pizzico di buona volontà.
Basta collegarsi sul sito della 3HG, essere registrati con il proprio videofonino, accedere all'area "Naviga 3" e scaricare l'ultima versione del software che consentirà di utilizzarlo, ovviamente in base alla compatibilità con il proprio sistema operativo. Nel mio caso, avendo Windows Vista sul portatile, ho scaricato il New Fast Mobile Modem, sotto forma di un file in formato .zip contenente anche il libretto con le istruzioni in .pdf, molto chiaro e semplice, e dopo l'installazione - non troppo breve ma intuitiva - ho lanciato il programma.
Quindi, ho collegato il mio cellulare - supportato - al computer attraverso l'apposito cavo USB, e ne ho installato driver e software utilizzando il cd-rom in dotazione all'acquisto del videofonino. Per chi abbia perso il cd, ottenere i driver è molto semplice: è sufficiente recarsi sul sito ufficiale della casa produttrice del cellulare, e scaricarli nell'apposita area riservata al download.

A questo punto, ho attivato l'opzione Naviga 3. Avevo due scelte:
1) pagare 9 € al mese e avere a disposizione 50 mb al giorno;
2) pagare 3 € a settimana e disporre di 100 mb al giorno.
Per questioni di comodità e di tempo, ho preferito la seconda opzione. Infatti avevo bisogno della connessione per una settimana, o al massimo due, e ne avrei fatto un uso sporadico.

Dopo aver testato la compatibilità effettiva del mio cellulare (ho provato con successo a connetterlo prima di sottoscrivere l'abbonamento a Naviga 3, e quindi pagando la tariffazione poco conveniente prevista) ho finalmente chiamato il 4321 per concludere l'operazione. Seguendo le istruzioni della voce guida ho potuto, abbastanza rapidamente e senza difficoltà alcuna, avere la mia promozione. Qualche minuto dopo la telefonata ho ricevuto, come da copione, un sms che mi informava che l'opzione Naviga 3 sarebbe stata attiva sul mio cellulare a partire dalla mezzanotte, che avrebbe avuto durata settimanale e sarebbe stata rinnovata automaticamente finché non avessi deciso di disdirla, sempre contattando il 4321.
Soddisfatta e tranquilla, ho messo in valigia il portatile, il cellulare e l'indispensabile cavetto USB e sono partita per le vacanze.

Prima settimana: provo a connettermi al volo prima di cena, e non c'è verso. Sul display del mio cellulare compare ogni volta il messaggio Errore apertura. Provo e riprovo in vari orari, finché riesco a connettermi tranquillamente.
Si noti che, durante i tentativi falliti (durati a volte anche un'ora intera), il segnale era pieno e stabile.
Tutta la prima settimana è andata allo stesso modo. Connessione saltuaria e imprevedibile, disponibile a tratti. A volte partiva subito, altre volte era necessario fare innumerevoli tentativi e, diciamocelo, spazientirsi un bel po' soprattutto quando si aveva poco tempo o necessità di reperire qualcosa in fretta.
Avrei voluto contattare il Servizio Clienti, ma non accettando di dover pagare per telefonare ho evitato e tollerato. L'ultimo giorno della settimana la connessione è stata perennemente assente, tanto che avevo deciso di disattivarla. L'sms del rinnovo, però, mi ha colta di sorpresa arrivando prima della mezzanotte, e costringendomi, in un certo senso, ad usufruire di nuovo del servizio per la settimana seguente (durante la quale, per inciso, ne avrei avuto bisogno, al limite, soltanto per due giorni).

Seconda settimana: due giorni a 3 €? Per me andava bene, ero disposta a pagare, se solo avesse funzionato! Eppure per i due interi giorni, malgrado abbia avbuto modo di effettuare diversi tentativi e in svariate ore del giorno, non c'è stato assolutamente modo di far funzionare il servizio. Per collegarmi ho dovuto approfittare della wireless, non potendo fare diversamente.

Facendo i conti, come si suol dire, ho sborsato 6 € (cifra irrisoria, lo so, ma è una questione di principio, io non tollero le prese in giro) per avere una settimana di travaglio e una settimana di totale impossibilità d'utilizzo.

Mi preme sottolineare che il segnale era sempre presente, e la mancata connessione pareva dipendere da un mero capriccio del programma, che, inoltre, spesso si bloccava.
Nessuna colpa è da attribuire al mio portatile, che è nuovo (comprato da pochi mesi) e perfettamente funzionante.

Pertanto, ho scritto un'email al Servizio clienti della 3HG (mi rifiuto per principio di chiamare) raccontando brevemente il mio problema e chiedendo il rimborso quanto meno - e francamente mi pare il minimo - dei 3 € relativi a questa seconda settimana.
Ripeto, è una cifra irrisoria, ma si tratta di una questione di principio: già nutro poca fiducia e simpatia nei confronti di questa compagnia per i motivi di cui ho parlato nella premessa, e tollero a fatica. Non ho intenzione di subire ulteriori prese in giro.
Non ho ancora ricevuto risposta all'e-mail, inviata da due giorni. Coinsiderando che siamo nel fine settimana, però, sarò clemente e attenderò.

Questa non è la mia prima esperienza con l'Opzione Naviga 3. L'estate scorsa sono stata tre mesi interi lontana da casa, in vacanza al mare, e avevo sottoscritto l'abbonamento mensile.
Anche in quel caso ho riscontrato problemi, seppur diversi. Ovvero: il programma non aveva un contatore effettivamente funzionante, al contrario spesso la soglia (in quel caso di 50 mb giornalieri) veniva superata ma sul programma appariva un numero di gran lunga inferiore, e dal credito sparivano molto velocemente diversi euro.
Inoltre mi sono accorta che a volte subentrava il Roaming (anche in luoghi dove fino ad un istante prima si aveva pieno segnale) e, non essendo il Naviga 3 atto a coprire anche il Roaming, di nuovo dal credito venivano scalati parecchi euro.
Nonostante questi inconvenienti, tenendo gli occhi ben aperti e disconnettendo il cellulare, nonchè facendo calcoli manuali sugli mb spesi, sono riuscita a sopravvivere senza farmi spennare troppo.

In conclusione, dopo aver provato l'opzione Naviga 3 in entrambe le alternative proposte dalla compagnia, mi sento di sconsigliarne vivamente l'utilizzo, a meno di non essere disperati.
Infatti in tutti e due i casi ho ricevuto un servizio discontinuo, inesatto e poco serio. L'estate scorsa finanche tollerabile, questa decisamente non accettabile.
Meglio, quindi, spendere qualche soldo in più ma usufruire effettivamente del servizio, che pagare poco ma ritrovarsi con un pugno di mosche in mano.
Forse la 3HG dovrebbe limitare un po' le pubblicità - onnipresenti fino alla noia - e curare meglio l'effettivo funzionamento di quel che offre.
Tutto ciò somiglia spaventosamente ad una trappola per topi: il formaggio viene posto in bella vista, circondato di esaltazioni, pubblicizzato, osannato. Ma nel momento stesso in cui lo afferri, magicamente, ti ritrovi con la coda schiacciata e la bocca asciutta.

Vi aggiornerò sull'esito dell'e-mail. Voglio proprio vedere se otterrò il rimborso. Ormai è diventata una questione personale, fra me e nostra signora dell'ipocrisia, perchè altrimenti non si può chiamare chi promette ma, poi, non mantiene.

* * *

Aggiornamento: 07 - 09 - 2008

Ho appena ricevuto questa risposta:

"Gentile Sig. X,

in merito alla sua segnalazione, le comunichiamo che non e' possibile procedere con il rimborso poichè la sua segnalazione ci perviene in ritardo rispetto al verificarsi della problematica di connessione.

La informiamo che per effettuare delle verifiche ed eventualmente procedere al rimborso e' necessario che ci segnali l'anomalia in modo immediato dal verificarsi della suddetta.

Siamo a disposizione per eventuali comunicazioni al numero 133 o all'indirizzo e-mail: Servizioclienti@tre.it

Cordiali saluti,
Servizio Clienti 3"

Una nota: l'email era indirizzata ad un cognome che non coincide col mio. Dopo tre anni di abbonamento e continui fax ed e-mail, continuano a conservare la registrazione della mia Sim con i dati di un'altra persona e, cosa ancor peggiore, è molto probabile che l'altro sia in possesso dei MIEI dati.

Altra nota: la risposta del servizio clienti è del tutto non pertinente, ed è stata subito seguita dalla mia:

"Gentile Servizio Clienti,
non ho segnalato il problema in ritardo. La mia settimana di mancata connessione termina questa notte a mezzanotte e io ho scritto venerdì.
Ribadisco che è palese dal mio profilo che io non abbia consumato neppure 1 kb dal momento che, appunto, non ho potuto usufruire del servizio."

Non credo ci sia bisogno di aggiungere molte parole. Ne basta una: penoso.

Cara 3HG, sono seduta sulla sponda del fiume, e ti aspetto.

Secondo aggiornamento: 08 - 09 - 2008

Questa sera ho ricevuto la seguente e-mail:

"Gentile Sig. X,

in riferimento alla sua mail del 07/09/2008 e relativa al rimborso per la mancata connessione ad internet tramite Naviga 3 7 giorni, la informiamo che abbiamo preso in carico la sua segnalazione e che sara' contattato quanto prima.

Siamo a disposizione per eventuali comunicazioni al numero 133 o all'indirizzo e-mail: Servizioclienti@tre.it

Cordiali saluti,

Servizio Clienti 3
tre.it"

Non per cantare vittoria prima del tempo, ma... Mai mettersi contro un'Asiuletta aspirante avvocatessa del diavolo :-)))
Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
Danyolder

Danyolder

21.01.2011 17:16

OK

aza7

aza7

06.09.2009 18:11

speriamo bene, ciao

briciola75

briciola75

03.11.2008 20:48

Le esperienze di ognuno di noi sono sempre molto utili! Devo però dirti che con il mio cellulare uso tranquillamente l'opzione Naviga 3 e anche ora sto scrivendo connettendomi così e il mio cellulare non è affatto bloccato!Non si è obbligati ad acquistare un cellulare della 3...e infatti ho un umts che ho scelto io altrove!

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento


Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su Naviga 3 è stata letta 4574 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"Eccellente" per (68%):
  1. Danyolder
  2. briciola75
  3. meroko_73
e ancora altri 75 iscritti

"molto utile" per (32%):
  1. aza7
  2. micchi72
  3. sabrix82
e ancora altri 33 iscritti

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.