Né giusto né sbagliato. Avventure nell'autismo (Paul Collins)

Immagini della community

Né giusto né sbagliato. Avventure nell'autismo (Paul Collins)

Il piccolo Morgan Collins ha tre anni. Parla, legge qualche parola, e passa il tempo eseguendo calcoli mentali abbastanza complicati. Ma se gli si chi...

> Vedi le caratteristiche

76% positiva

5 opinioni degli utenti

Opinione su "Né giusto né sbagliato. Avventure nell'autismo (Paul Collins)"

pubblicata 23/08/2006 | So_Cruel
Iscritto da : 21/08/2006
Opinioni : 409
Fiducie ricevute : 0
Su di me :
Buono
Vantaggi ...........
Svantaggi ......
molto utile
Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

"Nè giusto, Nè sbagliato"

Morgan ha tre anni ed è un bambino vivace e decisamente precoce. Ama la musica, sa contare fino a venti, ha imparato l'alfabeto all'età di un anno e da allora legge tutto quello che gli capita a tiro nello studio di papà Paul, storico di professione.Eppure è anche un bambino stranamente riflessivo, fin troppo tranquillo e , se qualcuno gli rivolge una domanda, spesso non ha nessuna reazione, oppure balbetta parole misteriose in un linguaggio solo suo, come solo suo è quel mondo in cui tante, troppe volte sembra rifugiarsi. Quando la pediatra di famiglia consiglia di sottoporre il bambino ad alcuni test ed esami più specifici, sugli attoniti genitori piomba un verdetto senza appello : Morgan è autistico. Quella diagnosi tremenda apre a Paul le porte di un continente misterioso e affascinante, nè giusto nè sbagliato, semplicemente diverso. Ed è li, dove spesso abitano insieme la solitudine e il genio, dove incontriamo bambini speciali che risolvono complicate equazioni ma hanno lo sguardo fisso di chi sembra "appena caduto dal cielo", che ci conduce questo romanzo di straordinaria intensità tratto da una vicenda vera. Una narrazione commovente eppure lontana da ogni sorta di retorica, capace di mostrarci fino a che punto possano spingersi la tenacia e l'amore di un padre che non si arrende.

"E' comunque, non è come pensano loro: non è una tragedia, non è una triste storia, e neppure il film della settimana. E' la mia famiglia."

Il libro è curato dalla casa editrice Adelphi, è composto da 276 pagine ed ha un prezzo di copertina di 18.00 euro.

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 856 volte e valutata
84% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • nitta pubblicata 03/11/2006
    molto interessante
  • raissa68 pubblicata 25/08/2006
    non riuscirei a leggerlo, piangerei ad ogni pagina.......
  • OOfarfallaOO pubblicata 24/08/2006
    i soliti miti sugli autistici :-(
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Né giusto né sbagliato. Avventure nell'autismo (Paul Collins)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Il piccolo Morgan Collins ha tre anni. Parla, legge qualche parola, e passa il tempo eseguendo calcoli mentali abbastanza complicati. Ma se gli si chiede come si chiama, non risponde, e le frasi più ovvie sembrano, per lui, rompicapo insolubili. I medici parlano di solito di "autismo". Ma come dimostra Paul Collins in questo affettuoso e toccante ritratto dal vero del figlio, quella parola prima che una diagnosi è la soglia d'accesso a un continente misterioso e affascinante. E quella raccontata dall'autore "non una tragedia, non una storia strappalacrime, non il film della settimana. Solo la mia famiglia".

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788845919886

Tipologia del prodotto: Libro in brossura

Autore: Paul Collins

Traduttore: C. Borriello

Numero totale di pagine: 268

Alice Classification: LETTERATURE STRANIERE: TESTI

Editore: Adelphi

Data di pubblicazione: 2005

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 23/08/2006