Nikon Coolpix S6200

Immagini della community

Nikon Coolpix S6200

Compatta - 16.44 Megapixel - Zoom ottico: 10 x - Zoom digitale: 4 x - senza Wi-Fi - Flash incorporato

> Vedi le caratteristiche

87% positiva

16 opinioni degli utenti

Opinione su "Nikon Coolpix S6200"

pubblicata 29/09/2012 | Pietro5
Iscritto da : 25/01/2001
Opinioni : 53
Fiducie ricevute : 245
Su di me :
08/10/2017 - Saluto tutti i VERI amici che ho incontrato qui (non parlo di quelli che ti cercavano solo per ricevere letture e mantenere la mia fiducia!) e che per sempre conserverò nel mio cuore. Un abbraccio. A presto, chissà, la vita è strana! :)
Ottimo
Vantaggi Ottima qualità, immagini nitide, display di alta qualità
Svantaggi Nessuno
Eccellente
Risoluzione
Qualità video
Autonomia
Design:
Manuale d'uso

"Nikon Coolpix S6200: gioiellino tecnologico"

La scatola

La scatola

Tanti anni fa ad una festa di laurea, vidi il mio caro cugino festeggiato intento ad armeggiare una scatoletta, a prima vista di metallo, che sollevava, puntava, premeva un pulsantino sulla parte superiore e poi la abbassa per osservare la parte posteriore. Curioso mi avvicinai e scoprii che la fonte della sua attenzione era un display colorato dal quale osservava una immagine, l’immagine che aveva appena scattato.

A dir la verità, quel mio primo incontro con quello sconosciuto marchingegno digitale, che a mia insaputa già chiamavano “fotocamera”, mi aveva lasciato completamente indifferente: si, certo, era carina quella scatoletta appartenente ad una nuova generazione di fotocamere che con tempo avrebbe soppiantato le macchine fotografiche tradizionali.

Foto che potevi visionare appena scattate, foto che potevi cancellare subito se uscivano mosse, foto che potevi trasferire sul tuo computer e stampare e/o masterizzare su CD e/o DVD creandoti compilation personalizzate…

Ma che diavoleria sarà mai questa?

Il progresso ha colpito anche questo piccolo angolo di mondo, dove per ottenere un documento (Pat., C.I.) dovevi per forza di cose farti le fototessere da un fotografo professionista e/o dove per avere le foto che erano state impresse su pellicola, con una tradizionale macchinetta fotografica, dovevano per forza di cose andare incontro al processo di sviluppo.

Il progresso si chiama “fotocamera digitale”.

Era ora di aggiornarmi, sebbene la mia bella e lussuosa macchina fotografica giace perfettamente funzionante dentro il mobile della mia camera da letto.

Perché ho voluto affrontare questa spesa?

1. la qualità delle foto digitali è decisamente superiore;
2. volevo scattare delle foto migliori di quelle scattate con la fotocamera del mio smartphone che possiede soli 3.0 Megapixel;
3. volevo scattare foto della mia spiaggia, del mio mondo, per mostrarle agli amici;
4. volevo corredare le mie opinioni con foto di buona qualità;
5. volevo fare foto!

Vi dico subito che la fotocamera che Vi presenterò fa parte della famiglia delle compatte, che ha 16 Megapixel, che ha uno Zoom 10x e che la si può trovare in commercio in cinque differenti colori (rosa, bianco, blu, nero e Silver), ma prima di passare alla sua descrizione vera e propria, vorrei spendere due parole sui due tipi, o se preferite sulle due famiglie, che si contendono l’attuale mercato delle fotocamere.


Compatta Vs Reflex

Cerchiamo subito di sfatare un mito: fotocamera compatta non significa fotocamera di m…, ehm, di pessima qualità; le reflex vantano indubbiamente, e bisogna riconoscerglielo, una qualità fotografica di gran lunga superiore, con un rapporto di zoom che supera i 22x, mentre quello delle più moderne compatte arriva a 12,5x (quelle col fattore di zoom più alto che ho avuto modo di vedere).

E' bene, comunque, evidenziare il fatto che in teoria la reflex non ha un vero e proprio rapporto di zoom definito, in quando possiede le ottiche intercambiabili, vale a dire che si possono avere obiettivi con focale fissa, grandangolari, o ancora teleobiettivi. Il rapporto che, per le Reflex, viene indicato nei volantini dei discount è più che altro indicativo, in quanto se si dovesse acquistare unicamente il corpo, un obiettivo fisso, o uno zoom di basso focale, questo cambierebbe notevolmente.

Se una Reflex può vantare un’elevata qualità delle immagini scattate, ha come inconvenienti un prezzo elevato (la più economica che ho trovato costa la bellezza di € 399,00, la CANON - EOS 1100D + EF-S 18/55 f/3.5-5.6 III DC) e non è proprio comodissima da portare per le sue dimensioni non compatte.

Dal canto suo, se una compatta da un lato può vantare una qualità più che sufficiente (diciamo di circa 8 contro i 10 della Reflex), ma comunque inferiore alla Reflex, dall’altro costa molto di meno (ora la Nikon COOLPIX S6200 costa 125 euro) e ha delle dimensioni ridottissime che le permettono di stare tranquillamente in una tasca, o in una borsetta.


Nikon COOLPIX S6200

La fotocamera, acquistata online dal sito Euronics, dopo aver letto diverse opinioni qui su ciao (è proprio a questo che serve Ciao) e dopo aver ascoltato alcuni validissimi pareri tecnici fornitimi da veri e propri appassionati di fotografia (amici di ciao), mi è stata recapita a casa dopo 3 giorni in una confezione di cartone molto robusto e sigillata da un bollino che riporta la dicitura “Garanzia Ufficiale Italia – 4 anni Nital Card”; all’interno di tale confezione possiamo trovare: la fotocamera (ovviamente), una batteria ricaricabile Li-on EN-EL 12 (1050 mAh, con cappuccio), un cavetto USB UC-E6 (alimentazione/collegamento al Pc), un adattatore CA (Caricabatteria EH-69P) che consente di collegare alla rete elettrica il cavetto in dotazione, una cinghia, un cavo audio/video EG-CO16, un manuale “For Your Safety”, un manuale “Quick Start Guide”, una tessera Nital Card (necessaria per la garanzia), il CD d’installazione del programma “Nikon ViewNX2”, un CD contenente il Manuale di riferimento (Reference Manual) in 24 lingue.


Schede di memoria

Sono stato molto contrariato dalla mancanza di una scheda di memoria (SDHC) in dotazione: senza una scheda di memoria la fotocamera, con una memoria interna di appena 74 Mb, può contenere non più di 20 foto scattate alla massima risoluzione (4608x3456); ho dovuto acquistare a parte una scheda di memoria SDHC da 4 Gb pagandola, comunque, poco meno di 5 euro.

La fotocamera possiede una memoria integrata di 74 Mb e supporta schede di memoria SD, SDXC e SDHC.


Risoluzioni Foto

E’ possibile scattare le foto settando dal menù una delle seguenti risoluzioni (JPEG): 640 x 480, 1024 x 768, 2048 x 1536, 2592 x 1944, 3264 x 2448, 4000 x 3000, 4608 x 2592 e 4608 x 3456.

Le foto da me inserite a corride di questa descrizione sono state scattate alla massima risoluzione.


Risoluzioni Video

La massima risoluzione video che si può ottenere è di 1280 x 720; i valori dei “video capture”, vale a dire dei sistemi di acquisizione, le risoluzioni e fotogrammi al secondo vengono di seguito elencati.

HD 720p

H.264 - 1280 x 720 - 30 fot/sec

MOV iFrame - 960 x 540 - 30 fot/sec

H.264 - 640 x 480 - 30 fot/sec


Display

Il display è di tipo LCD colore con matrice attiva TFT, 2.7" (7,5 cm) di grandezza ed un formato di 230.000 pixel integrato

Col termine “matrice attiva” ci si riferisce ad un sistema di produzione che viene applicato agli schermi ad alta risoluzione, come i monitor per computer, e che consiste nel rivestire lo schermo LCD con una sottile pellicola di transistor (Thin Film Transistor - TFT) che, memorizzando lo stato elettrico di ogni pixel dello schermo, permette di ottenere immagini molto più luminose e nitide rispetto agli LCD tradizionali.

Fonte: Wikipedia, Schermo a cristalli liquidi, Schermi attivi e passivi

http://it.wikipedia.org/wiki/Schermo_a_cristalli_liquidi

La tecnologia qui riportata svolge eccellentemente il suo compito esaltando fin troppo i dettagli e la luce di un’immagine e/o le riprese che stiamo effettuando nel momento. La luce la si può facilmente regolare ciccando sul lato destro della rotellina (che il manuale chiamato multi-selettore a rotazione).


Il Multi-selettore a rotazione

L’uso della fotocamera è molto intuitivo, molto semplice: la si accende/spegne premendo con l’unghia il piccolo pulsantino rotondo presente sulla parte superiore e l’obiettivo si apre e si “dischiude” uscendo all’esterno, mentre sul display iniziano a scorrere le riprese dell’obiettivo che riversa sul display immagini tanto nitide da essere alquanto spettacolari. Semplicemente premendo l’altro pulsante che si trova sulla parte superiore (più largo e posizionato sulla destra del pulsante di accensione) si scatterà la foto che verrà subito mostrata sul display per la durata di 4-5 secondi (un po’ noioso il dover attendere, se si vogliono fare subito altre foto, ma anche utile per sapere subito se la foto è venuta bene, o talmente mossa da essere preferibile cancellare subito). Basterà premere il pulsante play per visionare le foto e il pulsante cestino per cancellare quelle superflue o uscite male.

Seguono altre impostazioni accessibili dal multi-selettore:

Freccia sinistra: Autoscatto – Si selezionano i secondi di ritardo dell’autoscatto (10s, 2s)

Freccia in alto: Modo Flash – I modi flash disponibili sono auto, auto con effetto riduzione occhi rossi, disattivato, fill flash e sincero su tempi lenti.

Freccia in basso: Modo macro – La fotocamera può eseguire una messa a fuoco a distanza ancora più ravvicinata. Si veda la pagina 58 del manuale di riferimento per ulteriori informazioni.


Flash

La fotocamera in questione possiede un flash integrato: questo si attiva in automatico, a seconda dell’illuminazione disponibile, e direi che funziona eccellentemente, ma devo anche dire che mi ha causato non pochi problemi nel fotografare superfici lisce e lucide, quali, ad esempio, la scatola della mia stampante (si vedano anche le foto di quella mia opinione, nonché dell’autoradio, per valutare con i propri occhi la qualità delle foto scattate con questa fotocamera), che venivano illuminate fino a sembrare quasi incandescenti. Ora che ho avuto modo di studiare un po’ di più questa mia macchinetta, per cercare di descriverla facendo del mio meglio, so che se il flash da fastidio lo si può benissimo disattivare.


Vibration Reduction

Questo sistema permette di limitare le vibrazioni della fotocamera e, di conseguenza, di limitare drasticamente il numero delle foto mosse. Anche con una mano poco ferma è possibile scattare foto perfettamente nitide.


Zoom – Digitale, o ottico?

Questa macchina possiede uno Zoom ottico di 10x e uno Zoom digitale 4x. Per attivare lo zoom ci basterà agire sulla levetta frontale posta sulla parte superiore della fotocamera: spostandola verso sinistra aumenteremo lo zoom, spostandola verso destra, con lo zoom attivo, lo diminuiremo.

Giusto per far capire come funziona lo zoom, Ho ripreso un soggetto lontano da me circa 20 metri come se fosse stato vicinissimo a me e la qualità della foto scattato con lo zoom al massimo è abbastanza buona, non eccellente, ma abbastanza buona.

Lo zoom è una delle principali caratteristiche che va considerata quando si sta per acquistare una fotocamera: se uno zoom digitale non va altro che allargare una determinata porzione dell’immagine, come se stessimo ritagliando e poi ridimensionando una foto, con la conseguente perdita di qualità e di dettagli, uno zoom digitale utilizza delle apposite lenti, come quelle usate dai cannocchiali, con la conseguenza che l’immagine catturata sarà più nitida e più ricca di dettagli.

Fonte: http://www.sapere.it/sapere/strumenti/domande-risposte/scienza-tecnologia/differenza-zoom-digitale-zoom-ottico.html

Uno zoom ottico più potente si traduce in un utilizzo di lenti migliori e, per tale motivo, più il fattore di zoom sarà alto, più una telecamera sarà di buona qualità e, di conseguenza, migliori saranno le foto che saremo in grado di scattare.


Batteria Nikon EN-EL12

E’ bene spendere due parole sulla batteria di una fotocamera, che in questo caso è una ricaricabile agli ioni di litio, 1050 mAh; mi è capitato di leggere diverse opinioni su fotocamere che utilizzano le classiche batterie a torcia (AA, AAA, ecc.) e il parere su prestazioni e durata erano alquanto pessime da portarli a lamentarsi a caratteri cubitali, o quasi! Mi sono quindi reso conto che una fotocamera, qualunque essa sia, che fa uso di tale tipo di alimentazione, era assolutamente da scartare. La durata della batteria in dotazione alla mia Nikon è stata messa a caricare una sola volta per circa 3 ore e mezza e, attualmente, dopo aver scattato circa un centinaio di foto, se non di più, alla risoluzione più alta disponibile, il livello della ricarica presente sul display risulta ancora pieno.


Cavetto caricabatteria e adattatore CA

La batteria, grazie anche alla presenza di un adattatore CA, può essere ricaricata, attraverso l’utilizzo del cavetto caricabatteria, semplicemente collegando l’apparecchio (1) ad una delle porte USB del Pc, o (2) alla rete elettrica. Nel secondo caso entro in gioco l’adattatore che trasforma il cavetto di collegamento al Pc in un vero e proprio cavetto caricabatteria. Questo adattatore, avendo una presa USB, è universale e può essere tranquillamente usata per quei prodotti che sono stati acquistati senza un caricabatteria in dotazione (nel mio caso il minilettore MP3 e le cuffie digitali).


Connessione al Pc

Basterà connettere la fotocamera al cavetto in dotazione, e la presa USB ad una delle omonime porte presenti sul Pc, per potre trasfirere tutte le nostre foto con molta facilità; Consiglio di aprire la finestra “Risorse del Computer” per accedere alla lista delle periferiche, nella quale troverete la periferica “S6200” evidenziata dall’icona, per l’appunto, di una fotocamera: ci basterà cliccare su di questa per aprire la finestra per visualizzare le foto presenti nella fotocamera e scegliere se cancellarle, copiarle (anche col trascinamento, funzione Drag&Drop), o spostarle. Personalmente, io preferisco spostarle sul desktop, all’interno di una cartella che creo per l’occorrenza. E’ bene qui sottolineare il fatto che le foto resteranno sulla periferica anche se scegliamo di spostarle, e non di copiarle, e per tale motivo le si possono cancellare unicamente scegliendo la funzione “Elimina”.


Programmi

Una volta inserito il CD/DVD di installazione Nikon ViewNX2, parte l’installazione dei seguenti programmi: ViewNX 2, Arcosoft Panorama maker 5 e ArcSoft Connect; tali programmi, a parte l’ultimo che non capisco quale utilità possa avere (se non quello di connettersi continuamente ad internet per inviare chissà quali informazioni), non sono altri che dei visualizzatori di immagini, tipo ACDSee (a pagamento) e l’ottimo “Fast Stone Image Viewer” (freeware); ViewNX 2, possiede anche una serie di strumenti che consentono di modificare e di regolare i parametri di un’immagine, quale nitidezza, contrasto, luminosità, luci, ombre, ecc., ma bisogna dire che tali funzioni non sono per nulla eccezionali, in quanto sono disponibili anche nei programmi ACDSee e Fast Stone (che è giunto alla versione 4.6 e che, essendo completamente freeware, consiglio vivamente di scaricare).


Scheda Tecnica

Risoluzione16.0 Megapixel
Zoom ottico10x
Flash incorporato
Sensore ottico CCD con risoluzione effettiva di 16.000.000 pixel
Dimensione sensore ottico1/2.3"
Sensibilità ottica ISO 100, ISO 800, ISO 400, ISO 200, ISO 80, ISO 1600, ISO 3200, ISO auto (80-1600)

Autofocus con 9 zone di messa a fuoco automatica
Vibration Reduction
Face detection
Microfono stereo integrato

TipoLente zoom/Lunghezza focale: 4.5 mm - 45 mm
Lunghezza focale equivalente a macchina fotografica da 35 mm25 - 250mm
Apertura lente: F/3.2-5.8


Conclusioni

Mi posso ritenere più che soddisfatto di questo acquisto e lo consiglio a chi sta pensando di acquistare una nuova fotocamera. Poi la garanzia di 4 anni è anche un buon motivo per farci un bel pensierino.

Per avere 4 anni di garanzia bisogna registrarsi on line sul sito del produttore, cosa che consiglio.

Sito del produttore: http://www.nikon.it/it_IT/
Registrare il prodotto presso: http://www.nital.it/site/index.php?module=reg&method=reg2


Ringraziamenti

Mi sembra giusto, nonché doveroso, ringraziare tutti gli amici di ciao che direttamente e/o indirettamente, attraverso la lettura delle loro esperienze, mi hanno guidato nella scelta della mia primissima fotocamera. Al fine di non offendere nessuno citerò gli amici seguendo un semplice ordine alfabetico.


Si ringraziano per i consigli tecnici:

123paolocesare
tajlung


Si ringraziano per altri consigli:

Delicia
Reed
TERESA1969

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 5741 volte e valutata
95% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
Eccellente

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • maxxximo12 pubblicata 03/06/2013
    veramente bella recensione
  • siggibau pubblicata 05/05/2013
    bravissimo
  • babyboot pubblicata 25/01/2013
    La metterò tra le opinioni preferite
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Nikon Coolpix S6200

Descrizione del fabbricante del prodotto

Compatta - 16.44 Megapixel - Zoom ottico: 10 x - Zoom digitale: 4 x - senza Wi-Fi - Flash incorporato

Caratteristiche Tecniche

EAN: 0018208923441, 0182089234030, 0018208923403, 0018208923465, 0018208923366, 0018208923281, 0018208923328

Marca: Nikon

Pixel effettivi (megapixel): 1.6E-5

Pixel massimi (megapixel): 16.44

Tipo di chip: CCD

Dimensione sensore: 1/2,3''

Zoom digitale: 4

Zoom ottico: 10

Lunghezza focale minima (mm): 25

Lunghezza focale massima (mm): 250

Apertura massima wide: 3.2

Apertura massima tele: 5.8

Risoluzione orizzontale foto (pixel): 4608

Risoluzione verticale foto (pixel): 3456

Risoluzione orizzontale video (pixel): 1280

Risoluzione verticale video (pixel): 720

Serial Shot Mode: S?

Formato RAW: No

Funzione Face Recognition: Smile Detection

Priorità otturatore: No

Priorità apertura: No

Lente intercambiabile: Compatta

Autofocus: con Autofocus

Stabilizzatore di immagine: Stabilizzatore di immagine ottico

Tipo di mirino: Monitor LCD

Risoluzione display (pixel): 230000

Touchscreen: No

Flash incorporato: Flash incorporato

Modulo GPS Integrato: No

Bluetooth: No

WiFi: senza Wi-Fi

Memoria interna (MB): 74

Compact flash card: No

Multimedia card: No

XD card: No

Secure digital card: con Secure digital card

Secure Digital High Capacity Card (SDHC): S?

SDXC card: S?

Memory stick / memory stick pro: No

Memory stick duo / memory stick duo pro: No

Tipo di batteria: Nikon EN-EL12

Larghezza (mm): 93

Altezza (mm): 56.7

Profondità (mm): 25.4

Peso (g): 160

Tipo di memoria: Interna e Esterna

3D: No

Dimensioni monitor LCD: 2.7

Ciao

Su Ciao da: 04/01/2012