Nouvance Byo System Trattamento Rassodante

Opinione su

Nouvance Byo System Trattamento Rassodante

Valutazione complessiva (1): Valutazione complessiva Nouvance Byo System Trattamento Rassodante

 

Tutte le opinioni su Nouvance Byo System Trattamento Rassodante

 Scrivi la tua opinione


 


Rassodare e tonificare?

4  07.10.2013

Vantaggi:
profumata, si spalma bene, fa effetto, prezzo

Svantaggi:
qualche ingrediente

Dettagli:

Profumazione

Rapidità di assorbimento

continua


desiret

Su di me: AVVISO: NON RICAMBIO FIDUCIE O LETTURE SU RICHIESTA. ‹(•¿•)› dimenticavo, prima di darmi la fiducia...

Iscritto da:21.12.2000

Opinioni:1193

Fiducie ricevute:295

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata Eccellente da 29 utenti Ciao

Oggi vi voglio parlare di un prodotto che sto utilizzando da qualche mese e che trovo molto utile.
Un prodotto bio, di una marca di discount un tempo di quelle che costavano poco e ovviamente offrivano poco, ma che ultimamente si è convertita al verde, dando modo a tutti di poter usare dei prodotti ottimi ad un prezzo veramente basso. E soprattutto accessibili a tutti, visto che si possono acquistare presso il Todis che è il mio discount preferito.

LA MARCA
Per chi frequenta il Todis la marca Nouvance sicuramente dirà qualcosa. Ho acquistato tempo fa dei prodotti di questa marca, non erano veramente il massimo per quanto riguarda l’INCI, ma per quello che costavano diciamo che era un acquisto abbastanza decente, molto meglio rispetto a marche più costose e con INCI da panico.
Da circa 6/7 mesi (almeno credo, il tempo non lo ricordo con precisione) ho trovato in vendita questa linea, con nome diverso “Nouvance bYo system” che si differenzia dal resto dei prodotti venduti nel discount da un packaging molto particolare, di cui vi parlerò più avanti. Ed è stato quello che mi ha colpito e che mi ha dato modo di prendere in mano una confezione qualsiasi di prodotto e controllare le informazioni. Inutile dire che mi ha conquistato subito e ho deciso di provare tutta la linea, un po’ per volta.

COSMOPROJECT
È l’azienda produttrice. Si trova nei pressi di Parma, è una di quelle aziende che noi del ramo definiamo “toller”, ovvero lavorano e confezionano materiale per conto di altre ditte, che poi provvederanno alla distribuzione e alla vendita. Come si legge nel sito, molte marche importanti si servono di quest’azienda per produrre i loro prodotti che vengono addirittura esportati in tutto il mondo.
Praticamente producono di tutto: dalla semplice crema per il viso o per il corpo, fino a trucchi, prodotti per l’igiene personale e anche altro.
Anche la Cosmoproject, come quasi tutte le industrie di questo livello, sono certificate ISO 9001/2008 (sistema di gestione per la qualità) e ISO 22716 (sistema di gestione dei fattori umani, tecnici e amministrativi che influenzano la qualità dei cosmetici). Direi che sono due buone certificazioni, che garantiscono un buon prodotto finale.
Sono già al lavoro per avere la certificazione ISO 14000, che stabilisce i requisiti di un sistema di gestione ambientale. Ottimo no? Quantomeno si preoccupano dell’inquinamento e del riciclaggio.

IL PRODOTTO
Il prodotto che vado a recensire è il Trattamento Rassodante.
In passato ne ho provati vari, ma senza grandi risultati. Soprattutto perché nell’INCI di solito si trovava della paraffina o dei siliconi che aiutavano si il rassodamento della pelle e soprattutto l’aspetto, ma che subito dopo la fine dell’utilizzo, facevano tornare la pelle com’era.
Stavolta ho tentato di nuovo, certa che comunque qualcosa di diverso sarebbe successo. Quantomeno la pelle sarebbe stata soltanto ben idratata e nutrita, già questo mi sarebbe bastato in effetti.
Invece devo dire che con l’applicazione costante per circa un mesetto, la pelle a buccia d’arancia (in realtà ne ho veramente poca, ma quella poca che vedo mi fa venire l’ansia e tentare di eliminarla sta diventando una battaglia) è migliorata notevolmente, facendomi tornare la voglia di scoprire un po’ di più le gambe.
Il prodotto si fregia delle seguenti particolarità:
- 95% degli ingredienti di origine naturale
- senza parabeni, senza coloranti, senza siliconi, senza allergeni
- dermatologicamente testato
purtroppo non si sa se i prodotti sono testati sugli animali, non sono riuscita a trovare informazioni a riguardo. Ma visto che l’azienda è impegnata ad aiutare gli ultimi 700 gorilla di montagna, forse i test li fanno su qualcosaltro.

IL PACKAGING
Il prodotto si presenta confezionato in una scatola di cartoncino bianco e verde (nel fondo leggiamo “imballaggio da fonti gestite in maniera responsabile”), che già ci danno modo di capire che il prodotto fa parte di quel mondo “verde” che andiamo tutti un po’ cercando ultimamente. Un po’ per riavvicinarci al naturale e cercare di evitare ingredienti poco salutari.
La cosa che salta subito agli occhi è la scritta “ingredienti naturali al 95% e ho qualche perplessità a riguardo, anche se di sicuro è molto meglio di tanti altri. Lo vedrete poi nell’Inci che vi sottoporrò a fine opinione. Le informazioni contenute sulla scatole sono veramente molto complete. Vanno dalla descrizione del prodotto, alla modalità d’uso e all’INCI.
All’interno troviamo il prodotto vero e proprio, contenuto in un tubo bianco con tappo verde a vite, contenente 200 ml di crema. Sembra fatto di una plastica particolare, un po’ ruvida, forse non è neanche plastica, ma non trovo informazioni sul tubo a riguardo.

PARTICOLARITA’ DEL PRODOTTO
Il trattamento rassodante intensivo è una crema molto morbida e rinfrescante, di colore bianco, molto profumata (non riesco ad associare il profumo a niente, ma sembra un po’ fruttato) che agisce sui tessuti un po’ rilassati. In effetti è indicato per la pelle a buccia d’arancia dove svolge un’efficace azione rassodante e tonificante, facendola tornare com’era un tempo. La crema contiene bio-estratto di zenzero e caffeina pura, che migliorano la micro circolazione cutanea favorendo la riossigenazione dei tessuti. In più, le bio-proteine dello yogurt e il bio-estratto di malva favoriscono l’elasticità cutanea, migliorando sensibilmente l’aspetto della pelle. E di questo ve ne potete accorgere dopo qualche settimana di trattamento, se sarete costanti.

COME SI USA
Vabbè è abbastanza chiaro no? È una crema, si spalma sulle zone da trattare (pancia, glutei, cosce, braccia) massaggiando bene fino a completo assorbimento. Dopo l’uso è consigliabile lavarsi bene le mani col sapone. Visto che la crema contiene metile nicotinato, che è un vasodilatatore, si può verificare un arrossamento della pelle con conseguente sensazione di forte calore. Quindi non vi preoccupate, dopo una mezzoretta di sofferenza, se così la vogliamo chiamare, passa tutto. Da non usare se avete problemi di varici o capillari fragili ovviamente.
Dopo aver usato tutto il tubo, si consiglia di ripetere il trattamento dopo 2 mesi.

INCI
Aqua – verde – trattata microbiologicamente
Caprylic/capric triglyceride – emolliente, solvente, 2 pallini verdi
Polysorbate 20 – emulsionante, tensioattivo – 1 pallino rosso
Caffeine – additivo, 2 pallini verdi
parfum (fragrance) non specificato se naturale o di sintesi
carbomer - stabilizzante emulsioni / viscosizzante - 1 pallino rosso
acrylates/c10-30 alkyl acrylate crosspolymer – filmante – 1 pallino rosso
polysorbate 80 – emulsionante, tensioattivo – 1 pallino rosso
sodium hydroxide- agente tampone, denaturante - 2 pallini verdi
propylene glycol – umettante solvente – 1 pallino rosso
glycerin - denaturante / umettante / solvente – 2 pallini verdi
methyl nicotinate – lenitivo, tonificante, sul biodizionario non c’è, ma mi dicono sia rosso
yogurt powder – additivo biologico – 2 pallini verdi
malva sylvestris (mallow) leaf extract – vegetale – 2 pallini verdi
zingiber officinale rhizome extract – vegetale – 2 pallini verdi
disodium edta – sequestrante, viscosizzante – 2 pallini rossi
phenoxyethanol – conservante - 1 pallino giallo
potassium sorbate – conservante – 1 pallino verde
sodium benzoate – preservante – 1 pallino verde


Diciamo che il 95% di ingredienti naturali io qua proprio non ce lo vedo. Forse un 55%, ad essere proprio generosi. Ma tutto sommato per il costo della crema, che si aggira sui 7 euro, mi sembra un INCI di tutto rispetto.

CONCLUSIONI
La crema è buona, molto profumata, non fa miracoli, ma mantiene le sue promesse ed in effetti la pelle a buccia d’arancia, almeno superficialmente, migliora con l’applicazione costante.
Ricordo che stiamo parlando di un trattamento rassodante non anticellulite, quindi non vi aspettate miracoli, che tanto anche gli anticellulite tanto decantati non ne fanno. Qua si parla soltanto di migliorare l’aspetto della pelle, niente di più.
Io vi consiglio di provarla e di verificare se fa per voi. Io la uso da un po’ e mi trovo molto bene.
Fotografie per Nouvance Byo System Trattamento Rassodante
Nouvance Byo System Trattamento Rassodante DSC_0118 - Nouvance Byo System Trattamento Rassoda
Nouvance Byo System Trattamento Rassodante
Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
Pumba88

Pumba88

09.03.2014 00:52

Eccellente opinione!

eloelle

eloelle

26.02.2014 12:12

grazie

sazzy

sazzy

01.02.2014 19:02

Ottime info. Ho terminato gli eccellenti

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento


Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su Nouvance Byo System Trattamento Rassodante è stata letta 1222 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"Eccellente" per (90%):
  1. Pumba88
  2. eloelle
  3. tonino32
e ancora altri 23 iscritti

"molto utile" per (10%):
  1. sazzy
  2. monic85
  3. stefipas

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.