OTI Fructalac

Immagini della community

OTI Fructalac

> Vedi le caratteristiche

80% positiva

1 opinioni degli utenti

Opinione su "OTI Fructalac"

pubblicata 18/02/2008 | giorgiad71
Iscritto da : 25/01/2008
Opinioni : 8
Fiducie ricevute : 0
Su di me :
Buono
Vantaggi Confezione risparmio x riequilibrio flora
Svantaggi Al momento nessuno
molto utile
Sapore
Efficacia
Rapporto qualita'/prezzo
Formulazione
Comodita' di Assunzione

"I miei amici: I FERMENTI LATTICI"

Questo prodotto l'ho scoperto dopo ampie ricerche su una piccola disfunzione del mio "'''amato'''" intestino, la SII (Sindrone Colon o Intestino Irritabile).
Si chiama Fructalac ed e' prodotto da una casa di prodotti omeopatici, pero' non e' un prodotto omeopatico.
Si tratta di integratori alimentari, nella fattispecie fermenti lattici con aggiunta di inulina, che e' un prebiotico (fibra solubile) che aumenta la crescita di fermenti lattici buoni, che tanto servono e che sono utili per le difese immunitarie del nostro organismo e il buon funzionamento dell'intestino.
Prima di questo prodotto, ne ho usati altri comprati in farmacia, come Enterogermina, Prolife, etc. che sono buonissimi, ma solo se usati occasionalmete.
Mi spiego: nel senso che i fermenti sono molto costosi e quindi, se come me bisogna farne uso a lungo, o dopo cure antibiotiche, che fanno tabula rasa nell'intestino, capirete che ci vogliono parecchi soldini, anche se per una buona causa.
Mi scuso fin d'ora se nello scrivere usero' dei termini non propriamente da medico, ma il tutto e' frutto di esperienza personale e non di studi medici. La SII e' una malattia che colpisce l'intestino. Nel mio caso, ESSO e' divenuto intollerante verso alcuni cibi (lievito, grassi, etc.) e quando ne abuso ho gravi problemini e devo correre al WC!!! Per fortuna mi ha colpito in maniera lieve, nel senso che sono intollerante a pochi alimenti. Conosco persone che sono perennamente a dieta perche' allegici/intolleranti a qualsiasi cibo. Alla fine ho imparato a conoscerla e controllarla, anche se e' sempre una cosa fastidiosa. So che se mangero' qualcosa di incriminato, nel giro di poco faro' una visitina al bagno. Mangio anche molti yogourt ed ho imparato a conviverci. Ho cominciato a soffrirne un paio di anni fa, ed e' da allora che prendo fermenti tutti i giorni, con qualche breve pausa, facendo a rotazione con diversi prodotti erboristici per variare i tipi di fermenti, sia a scopo preventivo (basso dosaggio) che nei momenti di "'''AZIONE ESTREMA'''" (alto dosaggio).
Si, perche' di fermenti ce se sono di varie specie, questo prodotto contiene nello specifico:

Ingredienti (copio dal retro):
1) INULINA
2) LACTOBACILLUS REUTERI LIOFILIZZATO
3) LACTOBACILLUS ACODOPHILUS LIOFILIZZATO
4) IDROSSI-PROPIL-METIL-CELLULOSA (involucro capsula vegetale)
5) MAGNESIO STEREATO

Modalita' d'uso: 1/2 capsule al di'.

La posologia puo' anche essere aumentata, come ho letto sul sito, fino a sei capsule al giorno, nei momenti di maggior bisogno (diarre), a me non hanno mai fatto male.
Potete leggere altre notizie sul sito della OTI.
La confezione e' una boccetta di vetro che contiene 240 capsule, contenuta a sua volta in una scatola di cartone, al costo di 23,50 euro. Fatevi un po' di conti. Per esempio Enterogermina costa 12 euro la confezione di 20 flaconcini che in 10 giorni finisce!!! Se ne avete bisogno solo per quel lasso di tempo Ok, ma se vi serve piu' a lungo...
Non vanno tenute in frigo (alcuni tipi di fermenti vanno in frigo).
Non sono un medico, quindi se volete chiedere informazioni al vostro medico o farmacista fate pure.
Io posso solo dire che le ho usate senza problemi, anche ad alti dosaggi, e mi hanno fatto solo bene, anche se i risultati concreti si vedono se presi con costanza dopo un po' di tempo, (se parliamo di ricostruire e ripopolare il PARCO FERMENTI :-).
Una cosa molto importante: NON CONTIENE LATTOSIO. Per chi e' intollerante al lattosio e' vitale, in molti fermenti venduti in farmacia e' presente, invece.
Naturalmete sono insapori perche' vanno ingerite con acqua o altro liquido e, anche se non c'e scritto sulla confezione, di solito lontano dai pasti.
Non si trova facilmente. Potete provare nelle erboristerie o fare come me.
Le ordino in farmacia e nel giro di un paio di giorni mi arrivano.
Comunque mi sento di consigliare vivemente questo prodotto a chi ha bisogno di dare una raddrizzata al proprio intestino, anche per problemi come la stispi.
I fermenti lattici in genere sono importantissimi per riequilibrare la normale flora intestinale.
Quindi, se siete un po' "'''squilibrati'''", pensateci un po' su e, anche se non questo prodotto, ce ne sono altri in commercio.

Kiss

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 9241 volte e valutata
90% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • ste1972greta pubblicata 19/02/2008
    non ce l'ho mai fatta a prendere fermenti lattici
  • marushy pubblicata 18/02/2008
    Io ho sempre preso i fermenti lattici "commerciali", tipo actimel e simili. Hanno lo svantaggio di dover essere conservati in frigorifero, e la mattina solitamente li mando giù a temperatura polare, il che a stomaco vuoto non è il massimo!!! Questi mi sembrano più pratici, e convenienti! Ciao ciao:o)
  • sararom pubblicata 18/02/2008
    Ottima opinione, secondo me ECCELLENTE!
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Offerte "OTI Fructalac"

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : OTI Fructalac

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 16/02/2008