Opera

Immagini della community

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Opera"

pubblicata 13/06/2006 | exodus65
Iscritto da : 30/11/-0001
Opinioni : 665
Fiducie ricevute : 0
Su di me :
Buono
Vantaggi facilità d'uso, grande dotazione di funzioni ed elevato standard di sicurezza
Svantaggi continuare ad usare internet explorer
molto utile
Facilità d'uso
Installazione

"Un ottima alternativa a Internet Explorer !!!"

Quando si naviga in internet ci si trova sempre a dover affrontare non pochi problemi riguardanti la sicurezza e la semplicità di utilizzo degli strumenti.
Ho passato anni a navigare per il web utilizzando Internet Explorer, poi un giorno mi hanno fatto provare due soluzioni di browsing alternative : " Slim Browser ", che è quella che utilizzo al momento ( della quale ho già scritto ) e " Opera ", della quale invece vi vorrei parlare adesso.

Opera credo che sia sinonimo di " browser pulito e facile da utilizzare ", e pur non essendo ancora arrivato a strappare la leadership del mercato a Internet Explorer, è sicuramente sulla buona strada.
Comunque il 2° posto è di certo il suo, visto l'interesse degli utenti che lo hanno preferito a Netscape e Mozilla.
Una cosa è chiara, e lo sarà sempre: non è semplice mantenere il ruolo di anti Internet Explorer, perchè il grande numero di utenti vaganti per la rete farà si che ci siano sempre giudizi positivi o negativi a riguardo, e questo comporta la ricerca di un'alternativa sempre più valida .

GRATIS !!!
Questa è sempre una parolina magica quando si parla di software.
Opera può essere scaricato dal sito internet del produttore in due differenti versioni: quella con supporto Java e quella senza questa feature.
Per la prima bisogna avviare il download di un pacchetto da oltre 18 megabyte, mentre per la seconda il conto si ferma a circa 4.

Il consiglio che vi posso dare è quello di scaricare la versione con il supporto, a meno che non siate certi di poterne fare a meno, altrimenti vi trovereste a dover aggiornare il programma molto presto.
La procedura di installazione dura pochi minuti, la maggior parte dei quali vengono utilizzati per installare le componenti java ( che tra l'altro vanno benissimo anche per il supporto a Internet Explorer ).
Al termine ci si trova di fronte all'interfaccia di Opera, che è decisamente diversa da quella del browser di casa Microsoft, e per chi non è molto pratico potrebbe anche risultare alquanto complessa.

Certamente gli aspetti che più saltano agli occhi sono la grande barra degli strumenti e i banner a rotazione nella parte superiore destra della finestra.
Quest'ultima caratteristica è dovuta a fatto che si tratta della versione scaricabile gratuitamente, mentre quella a pagamento non presenta lo stesso tipo di supporto.
Uno dei tanti pregi di questo browser è la grande capacità di stupire chi lo usa con una ricca dotazione di funzioni.

........ Potevamo stupirvi con effetti speciali, ma noi siamo scienza e non fantascienza .... !!!

A parte le battute: ci sono le funzioni più utili e le meno utili chiaramente, ma è presente una buona quantità di funzioni interessanti quali la gestione della posta, il tasto di avanzamento rapido e la funzione di salvataggio delle password.

Ne vogliamo parlare ???
Ma sì, parliamone !!!!!

>>> La posta sotto controllo.

Questa è una funzione molto importante e decisamente utile, perchè consente la gestione del proprio account di posta ( POP o IMAP ) direttamente dal browser.
Non è cioè una semplice webmail come quella fornita dagli Internet Service Provider, ma una vera e propria estensione simile in tutto e per tutto a quella dei più diffusi client di posta elettronica.
La finestra di gestione è interna al browser, in modo da rendere gli aspetti di gestione ancora più immediati.
Una volta avviata l'applicazione viene effettuato un controllo della posta ogni 5 minuti, così da mantenere sempre aggiornate le cartelle e segnalare di volta in volta gli eventuali cambiamenti.
A me è parso molto utile e comodo soprattutto per la gestione delle caselle di posta che normalmente non si scaricano tramite client.


>>> L'avanzamento veloce.

E' la prima e, forse, la più particolare delle funzioni inserite in Opera, anche perchè si vede sin dalla prima occhiata all'interfaccia del web browser.
Nella barra controlli infatti, oltre a essere presente un tasto " indietro " e "avanti " ( come nel bowser microsoft ) troviamo anche i tasti " Successivo " e " Riavvolgi ", quelli che nella versione inglese vengono chiamati tasti di " Fast Forwarding ".
La loro funzione, oltre a essere quella di dare la possibilità di navigare più velocemente tra i link visitati, è anche quella di sostituire i tasti " Next e Previous " delle ricerche fatte tipicamente coi motori di ricerca.
Praticamente, dopo aver effettuato una ricerca ( ad esempio con google ) si possono utilizzare i due tasti della barra per navigare tra le pagine dei risultati senza la necessità di scorrere l'intera pagina.
E' una funzione molto semplice come si nota, ma dai risvolti di praticità d'uso notevoli.


>>> La password al sicuro.

Qui note un pò dolenti a mio parere !!!

Diciamo innanzitutto che l'autocomposizione di Internet Explorer ha fatto storcere il naso a molti, me per primo: infatti per quanto si tratti di uno strumento potenzialmente utile per non dover sempre inserire " username e password " sui siti di navigazione abituale, ha una implementazione abbastanza deficitaria per ciò che riguarda la facilità di utilizzo e l'immediatezza dell'esecuzione.

Opera invece ci mette a disposizione il " Password Wand " ( dove Wand sarebbe la bacchetta magica ), che è uno strumento molto simile ma decisamente più funzionale.
Infatti ogni qualvolta si accede a siti che richiedono una qualche forma di autenticazione, il sistema registra username e password salvandole in un apposito database.
Le volte successive in cui ci si ritrova a dover inserire tali informazioni, il browser segnala con una cornice color oro attorno alle caselle di input la presenza dei dati registrati.
A questo punto basterà cliccare sulla bacchetta per completare i campi e accedere automaticamente alla pagina successiva.

Ora, pur essendo ben realizzato ho notato però che anche questo sistema presenta un grosso difetto in termini di sicurezza.
I dati salvati, infatti, non vengono protetti da password, per cui chiunque si trovi a navigare utilizzando il nostro computer ha la possibilità di inserire questi dati con la stessa semplicità.
Credo che il produttore norvegese di Opera debba pensare a una password di supervisione come avviene per esempio con browser tipo Mozilla.


Concludendo devo dire che l'impressione di utilizzo è decisamente buona, consiglio Opera a tutti coloro che non desiderano scaricare in continuazione patch e aggiornamenti per Internet Explorer, diventati ultimamente una costante.
Le prestazioni non sono però sempre uguali a quelle del più blasonato Internet Explorer, perchè a volte capita che alcune pagine presentino degli errori o addirittura dei tagli, ma questo credo sia dovuto alla disattenzione di chi realizza il sito web, che solitamente è testato solo con Internet Explorer e Netscape.
Credo che comunque sia un ottimo prodotto, nonchè una validissima alternativa al browser di casa Microsoft.


Gianluca

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 4519 volte e valutata
65% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • Marte1969 pubblicata 25/09/2007
    proprio una bella opinione, ho giusto installato opera ,e mi sembra che hai dato dei buoni consigli,ciao
  • microsurfer pubblicata 21/09/2006
    Buon browser ma ie resta il migliore. Per il momento uso principalmente ie 7 b3 e non sara facile cambiarlo.
  • Ninja970 pubblicata 18/06/2006
    bella opinione e auguri per il compleanno
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Opera

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 16/03/2001