Educazione siberiana (Nicolai Lilin)

Altre foto

Educazione siberiana (Nicolai Lilin) > Opinioni sul prodotto

Collana: Supercoralli continua

9 offerte a partire da

Cosa significa nascere, crescere, diventare adulti in una terra di nessuno, in un posto che pare fuori dal mondo? Pochi forse hanno sentito nominare la Transnistria, regione...
continua...dell'ex Urss autoproclamatasi indipendente nel 1990 ma non riconosciuta da nessuno Stato. In Transnistria, ai tempi di questa storia, la criminalità era talmente diffusa che un anno di servizio in polizia ne valeva cinque, proprio come in guerra. Nel quartiere Fiume Basso si viveva seguendo la tradizione siberiana e i ragazzi si facevano le ossa scontrandosi con gli "sbirri" o i minorenni delle altre bande. Lanciando molotov contro il distretto di polizia, magari: "Quando le vedevo attraversare il muro e sentivo le piccole esplosioni seguite dalle grida degli sbirri e dai primi segni di fumo nero che come fantastici draghi si alzavano in aria, mi veniva da piangere tanto ero felice". La scuola della strada voleva che presto dal coltello si passasse alla pistola. "Eravamo abituati a parlare di galera come altri ragazzini parlano del servizio militare o di cosa faranno da grandi". Ma l'apprendistato del male e del bene, per la comunità siberiana, è complesso, perché si tratta d'imparare a essere un ossimoro, cioè un "criminale onesto". Con uno stile intenso ed espressivo, anche in virtù di una buona ma non perfetta padronanza dell'italiano, a tratti spiazzante, con una sua dimensione etica, oppure decisamente comico, Nicolai Lilin racconta un mondo incredibile, tragico, dove la ferocia e l'altruismo convivono con naturalezza.





Attendi ....
Valuta questo prodotto:  
 
Contenuti
1-11 di 11 opinioni per Educazione siberiana (Nicolai Lilin)   Ordina per:: Utilita | Valutazione del Prodotto | Data
Educazione alla bellezza
Scritta da simonaspa

Vantaggi: Assolutamente imperdibile
Svantaggi: nessuno

Sono arrivata a Educazione Siberiana per destino. Un collega mi presta il libro. sono scettica. Mi parla di violenze nei carceri, sorride beffardo. Accetto, ma già mi spezzo al pensiero del devastante orrore che tanto mi verrà somministrato con dovizia di particolari. Ma inizio. Cocciuta e senza convinzione. Ora posso dire che questo è uno di quei libri che ti capitano fra le mani, se sei fortunato, una volta ogni paio d' anni. Usare parole per ... Leggi l'Opinione

Gli utenti Ciao hanno valutato questa opinione mediamente molto utile
Contenuti
molto utile

21.11.2010
Educazione Siberiana
Scritta da linus81

Vantaggi: Leggere non fa mai male
Svantaggi: nessuno

...della sua prima opera,che è EDUCAZIONE SIBERIANA, infatti tempo fà, leggendo un articolo sull'Espresso, che parlava dei tatuaggi, della loro nascita, la miriade di modi e interpetrazioni presenti nelle varie culture, citava appunto in più parti dell'articolo il nome di Nicolai Lilin e del suo libro, suscitando in me un certo interesse, così che ho comprato il libro. Nicolai Lilin e un tatutatore appartenete alla tradizione siberiana, tera di sua origine, ... Leggi l'Opinione

Gli utenti Ciao hanno valutato questa opinione mediamente molto utile
Contenuti
molto utile

23.01.2013
Educazione siberiana: vita ed sperienze di un "criminale onesto"
Scritta da marilea31

Vantaggi: Nicolai Lilin ti afferra per il polso, ti mette una picca in mano e ti porta con lui a combattere.
Svantaggi: Una visione sicuramente "di parte" ...

...Così sono passato alla pistola". In educazione siberiana emerge, inoltre, anche la crudeltà e la durezza di uno stato, quello sovietico, (oggi federazione russa) che ha usato la mano pesante su molte comunità e nel quale la certezza della legge e della giustizia erano e forse ancora oggi sono solo parole. La verità, in genere, non piace mai ai prepotenti, così come la libertà di espressione. Penso alla giornalista Anna Stepanovna Politkovskaja, uccisa ... Leggi l'Opinione

Gli utenti Ciao hanno valutato questa opinione mediamente molto utile
Contenuti
molto utile

02.07.2009
(03.07.2009)
L'ambiguo fascino della devianza nell'industria culturale
Scritta da Groudy.Blue

Vantaggi: per una lettura critica oltre i ghingheri
Svantaggi: effetti da letteratura estetica che inquinano qualcosa che poteva essere un reportage sociale

...nascita e cunese d'adozione pubblicava Educazione Siberiana, il suo esordio scritto direttamente in italiano. Oggi è tempo del suo nuovo libro Caduta Libera ma presto il suo romanzo d'esordio tornerà sotto i riflettori grazie alla trasposizione cinematografica di Gabriele Salvatores. C'è, nel bene e nel male tanta aura intorno a questo libro, a dirla con le parole di Goffredo Fofi (Internazionale 842) c'è un che di 'strategia dell'affermazione e ... Leggi l'Opinione

Gli utenti Ciao hanno valutato questa opinione mediamente molto utile
Contenuti
molto utile

30.04.2010
Un memorandum scritto tra le nevi: Educazione siberiana.
Scritta da stefanotibaldi88

Vantaggi: Ci si scontra violentemente con un mondo ignoto.
Svantaggi: La prosa, alcune descrizioni troppo prolisse e la ripetitività.

La vita di un "giovane criminale onesto" cresciuto da un'intera congregazione di fuorilegge. Si passa da risse, bevute in famiglia, chiacchierate scansonate con amici e parenti fino ad arrivare alla detenzione nel carcere minorile. Ammetto subito che io, come autore di questa opinione, parto prevenuto: non amo assolutamente i memorandum, le narrazioni sotto forma di diario a ritroso. Detesto, di fatti, un libro tanto osannato da intellettuali e critici ... Leggi l'Opinione

Gli utenti Ciao hanno valutato questa opinione mediamente molto utile
Contenuti
molto utile

24.04.2013
ONESTA' CRIMINALE
Scritta da gus77

Vantaggi: istruttivo
Svantaggi: Presuntuoso

Libro carino di Nicolai Lilin riguardante la sua vita. Non credo si possa chiamare biografia ma lo definirei una biografia un pò romanzata. Libro piacevole anche se niente di speciale e un pò noioso in certi punti. L'autore racconta la sua vita dalla fanciullezza fino ai giorni nostri esponendo la cruda realtà russa e siberiana del dopoguerra caratterizzata dalle poche possibilità per i giovani e dalla rassegnatezza a vivere una vita come criminale. ... Leggi l'Opinione

Gli utenti Ciao hanno valutato questa opinione mediamente molto utile
Contenuti
molto utile

30.12.2013
un bel racconto malscritto
Scritta da fanfola

Vantaggi: è una storia interessante
Svantaggi: è scritto in modo semplice

L'educazione siberiana a mio parere è un libro interessante per ciò che racconta, un mondo così diverso da come noi lo concepiamo, con le sue regole e le sue particolarità. La scrittura però è pessima, il linguaggio usato è spesso mediocre. Innegabile il fatto che si lasci leggere e non appesantisce il lettore, rendendo il testo adatto anche ai più giovani. Questa edizione ha il vantaggio di essere abbastanza economica e reperibile, con una bella ... Leggi l'Opinione

Gli utenti Ciao hanno valutato questa opinione mediamente molto utile
Contenuti
molto utile

30.09.2013
Un criminale con una coscienza
Scritta da ciccioft

Vantaggi: Storie crude ma reali di una realtà a molti di noi sconosciuta
Svantaggi: cinismo all'ennesima potenza

Educazione Siberiana di Nicolai Lilin è un libro che secondo me vale la pena di leggere.Non c’entra niente il fatto che l’adolescenza criminale del protagonista sia la storia vera dell’autore. Fosse pure tutto inventato, non gli mancherebbe niente. È vero, Nicolai Lilin le ha davvero vissute tutte le cose che racconta; ma ha la delicatezza di farselo perdonare, a tratti persino con ironia. Emerge invece dalla lucidità partecipe con cui, ripercorrendo ... Leggi l'Opinione

Gli utenti Ciao hanno valutato questa opinione mediamente molto utile
Contenuti
molto utile

17.01.2012
Un romanzo di formazione dei giorni nostri
Scritta da fg3819

Vantaggi: Molto interessante la descrizione delle tradizioni della comunità siberiana
Svantaggi: Da metà libro in poi è un pò noioso

Educazione siberiana, complice anche il recente film di Salvatores, ha acquisito una notorietà ed una diffusione veramente inaspettata vista la materia trattata. Il libro racconta le esperienze di vita dell'autore, nato e cresciuto in Transnistria, una regione appartenente alla Moldavia dove, tuttavia, esiste una comunità di siberiani, i cui avi erano stati strappati alla terra d'origine e deportati in quei luoghi negli anni '30 per volontà di Stalin. A ... Leggi l'Opinione

Gli utenti Ciao hanno valutato questa opinione mediamente molto utile
Contenuti
molto utile

21.05.2013
Per fare un bagno di realtà
Scritta da Elettroinfusione

Vantaggi: E' un libro che ci può far aprire gli occhi e ricordare di non dimenticare...
Svantaggi: Non adatto a lettori troppo sensibili

Qualche volta, immersi nella nostra piccola realtà quotidiana, ci scordiamo di ricordare il resto del mondo. Mentre si vive in mezzo a smog, stress e altri mostri che magari iniziano sempre con la "S" altrove, altre persone, affrontano realtà totalmente diverse dalla nostra. Il luogo dove è ambientato tutto il racconto è un piccolissimo fazzoletto nell'ex Urss che come tanti altri piccoli pezzi di terra è conosciuto soltanto dagli addetti ai lavori. ... Leggi l'Opinione

Contenuti
non valutata

27.05.2013
Educazione siberiana è l'emblema del "chi sbaglia paga"
Scritta da giandaromano

Vantaggi: intrigante e reale
Svantaggi: difficile raccontare la propria vita in poco piu di 300 pagine

...sincero e sintetico. Ritengo che educazione siberiana sia un libro molto interessante. E' affascinante, diretto e senza freni. Racconta la vita, vissuta e vera, di un ragazzo nato e cresciuto in Transnistria nella città di Bender. Ciò che mi ha colpito non fa riferimento tanto alle risse, alla violenza o la criminalità che uno si aspetta già dalla copertina del libro; ma il codice morale dell'essere stato "forgiato" fin da piccolo con un'educazione ... Leggi l'Opinione

Gli utenti Ciao hanno valutato questa opinione mediamente utile
Contenuti
utile

11.10.2013
Link Sponsorizzati

Confronta i prezzi: Educazione siberiana (Nicolai Lilin)

8 offerte su 9 per Educazione siberiana (Nicolai Lilin) Tutti i prezzi   ordinate per Prezzo  
Mostra le 9 offerte in comparativa prezzi (EUR 6,99 - EUR 21,50)
Educazione siberiana (Lilin Nicolai) Educazione siberiana (Lilin Nicolai)
.
€ 6,99 Lafeltrinelli.it E-book

Costi di sped.0.00 EUR
DisponibilitàDisponibile
Lafeltrinelli.it E-b...
Educazione siberiana (Nicolai Lilin) Educazione siberiana (Nicolai Lilin)
Pagine: 343, Copertina flessibile, Einaudi
1 altra offerta di questo negozio
€ 10,62 amazon.it marketplace libri

Costi di sped.EUR 2,99
DisponibilitàGeneralmente spedito in 1-2 giorni lavorativi...
amazon.it marketplac...
Educazione siberiana (Lilin Nicolai) Educazione siberiana (Lilin Nicolai)
.
2 altre offerte di questo negozio
€ 10,62 Lafeltrinelli.it Libri

Costi di sped.2.90 EUR
DisponibilitàDisponibile
Lafeltrinelli.it Lib...
Einaudi Educazione siberiana Einaudi Educazione siberiana
Lilin Nicolai 343 p., rilegato Moderna e contemporanea (dopo il 1945)
€ 17,00 Ibs.it

Costi di sped.EUR 2,80
Disponibilitàvedere sito
Ibs.it

Prodotti interessanti per te
Tretrecinque (Ivano Fossati)Tretrecinque (Ivano Fossati)

Collana: Einaudi. Stile libero big

Questo prodotto non è ancora stato recensito. Valutalo ora

Acquista a soli € 9,99

Non fate troppi pettegolezzi. La mia dipendenza dalla scrittura (Demetrio Paolin)Non fate troppi pettegolezzi. La mia dipendenza dalla scrittura (Demetrio Paolin)

Collana: Metronomi

Questo prodotto non è ancora stato recensito. Valutalo ora

Acquista a soli € 4,99

Pediatria. Principi e pratica clinica (Giorgio Bartolozzi)

Questo prodotto non è ancora stato recensito. Valutalo ora

Acquista a soli € 106,25

Splendore (Margaret Mazzantini)Splendore (Margaret Mazzantini)

Collana: Scrittori italiani e stranieri

 11 Opinione

Acquista a soli € 15,00

Fiaba d'amore (Antonio Moresco)Fiaba d'amore (Antonio Moresco)

Collana: Libellule

 2 Opinione

Acquista a soli € 4,99

Sei per la SardegnaSei per la Sardegna

Collana: L'Arcipelago Einaudi

Questo prodotto non è ancora stato recensito. Valutalo ora

Acquista a soli € 4,90




Se sei il produttore o distributore di Educazione siberiana (Nicolai Lilin), clicca qui