Home > Libri > Narrativa > Narrativa Straniera > Narrativa Straniera 1996 > La frontiera scomparsa (Luis Sepúlveda)

Immagini della community

  • La frontiera scomparsa (Luis Sepúlveda)
  • copertina 1
  • copertina 2
  • copertina 3
  • copertina 4

Opinioni - La frontiera scomparsa (Luis Sepúlveda)

A partire da 9,35 €

Collana: Narratori della Fenice

> Vedi le caratteristiche

Contenuti
Layout:
Qualità Materiale
Reperibilità

Opinioni degli utenti

Filtra per
Tipo di opinione
  • Opinioni con foto (1)
  • Opinioni standard (6)
Valutazione
  • (4)
  • (1)
  • (1)
Ordina per Utilita
  • Utilita
  • Valutazione del Prodotto
  • Data

Ottimo

“Tortura nunca màs”

pubblicata 25/03/2006

Un'avventura tra frontiere scomparse e viaggi da n...

..............

Tortura nunca más. ( Mai più tortura) "E' scomparsa una frontiera in America latina, la frontiera che portava nei territori della felicità. Ma c'è un giovane che non è ancora stanco di cercarla" Per fortuna, è ricomparsa quella agognata frontiera in America latina, quella frontiera che porta nei...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“esiste la perfezione!”

pubblicata 19/12/2005

incredibilmente vero,intenso

peccato che non lo conoscano tutti

Probabilmente vado contro i miei interessi ma chi volesse trovare in questa opinione un giudizio oggettivo e staccato per questo libro allora farebbe bene a non leggere questa opinione. sono assolutamente di parte nel dire che non credo possa esistere un libro più dannatamente sincero e...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“ESISTE LA LIBERTA’?”

pubblicata 07/07/2004

una breve ma intensa lettura

---------

Si può definire Sepulveda come un narratore vero, realista e con una memoria storica di un periodo del suo Cile, degli ideali di un grande uomo, quel Salvador Allende detronizzato dall'orrore di Pinochet. Sepulveda trasmette nei suoi libri gli ideali che ha sempre inseguito e per cui ha sempre...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“Carcere, tortura ed esilio”

pubblicata 22/09/2006

stupendo

ma stiamo scherzando?

Magnifico! Come altro descrivere questo splendido libro se non così? E' un libro stupendo, bellissimo e troppo, davvero troppo corto. Questo è proprio quel classico libro che va tenuto a portata di mano e letto e riletto in ogni momento visto che ci penetra dentro e ci riscalda l'animo. Il libro...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

“Il viaggio della speranza”

pubblicata 11/08/2005

intenso e appassionante

breve

America Latina - Settembre 1970 - Salvador Allende, leader della coalizione di sinistra, viene eletto presidente del Cile, nonostante il tentativo di veto dell'establishment politico statunitense, che non vedeva con favore la sua ascesa, troppo orientata verso paradigmi comunisti. Ma il suo...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Soddisfacente

“ma quale frontiera?”

pubblicata 30/12/2013

scorrevolezza

flashback confusi

Un libro che si legge molto velocemente.. l'ho letto nell'arco di 24h, prima di dormire, sul treno... A dire il vero qualche aspettativa è stata tradita riguardo a questo libro... i vari capitoli risultano un po' troppo spezzettati, con salti temporali che fanno perdere d'occhio la narrazione...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Offerte simili più popolari

I nostri suggerimenti su Narrativa Straniera