Home > Musica > Musica Italiana > Musica Italiana Ricordi > Ma cosa vuoi che sia una canzone - Vasco Rossi
Ma cosa vuoi che sia una canzone - Vasco Rossi

Immagini della community

  • Ma cosa vuoi che sia una canzone - Vasco Rossi

Opinioni - Ma cosa vuoi che sia una canzone - Vasco Rossi

A partire da 7,99 €

Casa Discografica: Ricordi - Anno di Pubblicazione: 1998 - EAN: 0743215840121

> Vedi le caratteristiche

Design del disco
Filtra per
Tipo di opinione
  • Opinioni standard (25)
Valutazione
  • (17)
  • (5)
  • (3)
Ordina per Utilita
  • Utilita
  • Valutazione del Prodotto
  • Data

Ottimo

4/5 canzoni ironiche e divertenti

un pezzo dimenticabile

L’opera prima del grande Vasco viene pubblicato nel 1978, in sordina. Vasco è un noto dj emiliano e ha una radio Punto Radio, la più famosa radio libera d’Italia. E questa è la sua prima prova da cantante. Ancora il genere non è perfettamente definito, per me è più pop che rock, con qualche...

> Leggi l'opinione

Design del disco
Qualità dei testi
Qualità della musica
Voce artista
Originalità

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

pezzi "storici"

nessuno

1978…io avevo solo un anno, ma Vasco già cantava, suonava e componeva da un pezzo…e in quell'anno usciva sul mercato con il suo primo "lavoro" (a cui resta ancora oggi particolarmente legato, vista anche la frequenza con cui propone queste canzoni in tour… In copertina, ovviamente c'è lui...

> Leggi l'opinione

Qualità dei testi
Qualità della musica
Voce artista

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Soddisfacente

“Il primo album di Vasco”

pubblicata 21/11/2004

Un album genuino, ruspante, il Vasco degli esordi,...

Durata ridotta, pezzi spesso molto "parlati" e poc...

Un timido ragazzone di 26 anni, con un nome insolito e due grandi occhi azzurri esordisce nel 1978 con MA COSA VUOI CHE SIA UNA CANZONE. Nessuno avrebbe mai immaginato il successo che avrebbe conseguito da quel momento in poi, ed ancora oggi che di anni ne ha esattamente il doppio. MA COSA VUOI...

> Leggi l'opinione

Qualità dei testi
Qualità della musica
Voce artista

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

è come avere il Gronchi rosa ;-))) non tanto per r...

rivendendo questo cd farete molti meno soldi che c...

Da buon fan sfegatato di Vasco non potevo esimermi dallo scrivere un'opinione (ovviamente positiva... fatevene una ragione ;-))) sui suoi album.lot La storia L'album ...Ma cosa vuoi che sia una canzone prodotto nel 1978 dall'etichetta Lotus è il primo album in assoluto di Vasco Rossi. Le radici...

> Leggi l'opinione

Design del disco
Qualità dei testi
Qualità della musica
Voce artista
Originalità

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

“il primo di una lunga serie”

pubblicata 10/03/2006

acqiustarlo significherebbe avere un pezzo di stor...

molto forse troppo lontano da ciò che diverrà vasc...

Molte canzoni sono state scritte nel "breve" periodo universitario di Vasco,il sound è ancora impreciso , ma i testi fanno già presagire al grande cantautore.La nostra relazione la canzone più bella a mio avviso dell'album narra forse di una sua relazione con una conterranea, come tutti i primi...

> Leggi l'opinione

Qualità dei testi
Qualità della musica
Voce artista

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

L'esordio di Vasco con questo album, preceduto solo da due canzoni però inserite nel disco. un esordio da veterano, con parole forti, con frasi dolci, dure, ma soprattutto tanto tanto amore. L'amore che scrive sembrerebbe vero, pieno di magia. é giovane, molto giovane, ha solo 26 anni, e non è...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“Il 1° di una lunga serie”

pubblicata 22/08/2000

canzoni molto belle

naturalmente perfetto!!!

Non è proprio il primo disco di Vasco infatti un suo 45 giri era già uscito nel '78 con le due canzoni Silvia e Jenny che poi furono incluse in questo album. Il CD comprende otto canzoni di cui una "CIAO" è strumentale. Un Cd in pieno stile VASCO: poche canzoni ma tutte molte belle e molto...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

“ESORDIO DI UN FUTURO MITO”

pubblicata 27/03/2001

SINCERO E SPONTANEO

UN Pò GREZZO CREATIVAMENTE PARLANDO

Il debutto "ufficiale" di Vasco Rossi non poteva essere più stralunato e surreale di questo disco; ancora lontano dall'essere quella rockstar trascinante che conosciamo oggi, Vasco propose quasi per gioco le sue canzoni e in realtà non andò subito così bene. Veniva da anni di attività radiofonica...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“una collezzione di poesie”

pubblicata 10/09/2007

E' l'inizio

zero

Stiamo parlando dell'inizio della storia!!! Quest'album contiene effettivamente poesie, arrangiate come canzoni...eppure la nostra relazione è qualche cosa di diverso...non è per niente amore e non è forse neanche sesso.... provate a dire una cosa del genere a chi non vi ama più e vedrete che...

> Leggi l'opinione

Design del disco
Qualità dei testi
Qualità della musica
Voce artista
Originalità

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“vi chiedo un sogno....”

pubblicata 30/05/2001

regalatemi un sogno..

...

eccomi quì...sono circa le 2 di notte...e mi trovo nella mia camera, illuminata solo dalla luce chiara dello schermo del computer, e come unico rumore..il suono del processore che sembra scoppiare da un momento all'altro....questa sarà la mia musica stanotte....un silenzio violato.... alzo un po'...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

belle canzoni, semplici e dirette

un vasco rossi ancora "acerbo" ...

MA COSA VUOI CHE SIA UNA CANZONE è il titolo del primo album di Vasco Rossi e risale all'anno 1978. Esso contiene 10 canzoni: 1. La nostra relazione 2. … e poi mi parli di una vita insieme 3. Silvia 4. Tu che dormivi piano 5. Jenny è pazza 6. Ambarabaciccicocco 7. Ed il tempo crea eroi 8. Ciao...

> Leggi l'opinione

Qualità dei testi
Qualità della musica
Voce artista

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“la leggenda ebbe inizio......”

pubblicata 18/05/2001

Il 'primo' VASCO è sempre il migliore

nessuno

La leggenda del MITO VASCO ebbe inizio nel lontano 1979, quando un giovane ragazzo cresciuto in un paesino di nome Zocca situtato nelle colline modenesi, figlio di camionista, considerato uno sbandato per i suoi rapporti con droga e alcool, incise un disco che chiamò: 'Ma che cosa vuoi che sia...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

-

-

....siamo nel 1978....Tra le montagne Bolognesi spunta un nuovo artista..un rocker...ecco il suo primo album....La prima opera di colui che poi diventerà il mito del rock italiano...Vasco Rossi... Noto solo nell'interland bolognese....per le sue serate e concertini in piazza...Vasco assembla una...

> Leggi l'opinione

Design del disco
Qualità dei testi
Qualità della musica
Voce artista
Originalità

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Soddisfacente

“ed il tempo crea eroi...”

pubblicata 11/12/2008

testi

musica

Spinto dai grandi amici di una vita con i quali aveva fondato Punto Radio, Vasco Rossi inizia quel lungo viaggio che lo porterà in nenche lungo tempo a quella fama che forse neanche lui avrebbe mai immaginato di raggiungere. Il suo primo album è una selezione di brani ancora molto acerbi, per via...

> Leggi l'opinione

Design del disco
Qualità dei testi
Qualità della musica
Voce artista
Originalità

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“essenza di puro Vasco!”

pubblicata 08/02/2007

tutti

nessuno

Ciao a tutti, ho deciso di unirmi al coro di opinioni su questo lavoro del mitico Vasco..secondo me questo lavoro è un gioiello, perchè racchiude la vera essenza del puro Vasco. Premettendo che ho sempre seguito (e soprattutto apprezzato!!!) il Blasco, ritengo di poter affermare che "Cosa vuoi...

> Leggi l'opinione

Qualità dei testi
Qualità della musica
Voce artista

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

1 2