Home > Libri > Narrativa > Narrativa Straniera > Narrativa Straniera 2009 > Macbeth (William Shakespeare)

Immagini della community

  • Macbeth (William Shakespeare)
  • Macbeth (William Shakespeare)

Opinioni - Macbeth (William Shakespeare)

> Vedi le caratteristiche

Contenuti
Layout:
Qualità Materiale
Reperibilità

Opinioni degli utenti

Filtra per
Tipo di opinione
  • Opinioni con foto (1)
  • Opinioni standard (12)
Valutazione
  • (11)
  • (1)
Ordina per Utilita
  • Utilita
  • Valutazione del Prodotto
  • Data

Ottimo

“Macbeth (e Starsky e Hutch)”

pubblicata 08/02/2008

Shakespeare

---

Il mio primo incontro con Shakespeare - e con Macbeth - lo ebbi grazie ad un episodio di Starsky ed Hutch, la popolare serie poliziesca degli anni '70; un attore fallito uccideva le sue vittime (colleghi di successo) declamando la quinta scena del quinto atto. Ragazzino, rimasi colpito (lo...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

Shakespeare

In lingua originale è migliore

L'opera Macbeth e Banquo, generali scozzesi, stanno ritornando dopo aver sedato una ribellione contro Duncan, re di Scozia, quando incontrano tre streghe. La prima saluta Macbeth come Barone di Glamis (lui lo è già), la seconda gli preannuncia che diventerà Barone di Cawdor e la terza che...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“Maschio e femmina”

pubblicata 20/06/2004

...

...

La profezia che si autoavvera conosciuta anche come effetto Pigmalione, rilevata da due ricercatori americani R:Rosenthal e L.J.Jacobson, mira ad evidenziare quanto è facile influenzare le persone, siano essi esperti, insegnanti o chiunque altro. Gli esperimenti sono stati effettuati in ambiente...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“Delirio di grandezza”

pubblicata 19/10/2006

tutto

//

Opera di Shakespeare, scritta nel 1623. TRAMA Macbeth, un valoroso generale, emerge per le sue eroiche gesta. Ci troviamo in Scozia, dove il re Duncan, decide di far uccidere il Thane di Cawdor, perchè considerato un traditore. E il nuovo Thane di Cawdor sarà proprio il generale Macbeth. Prima di...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“il re mecbeth”

pubblicata 02/08/2006

magnifica lettura

esistono?

Inutile parlarvi di Shakespeare, non oso pensare che esisti persona che ignora solo il suo nome o la bravura espressa nelle sue opere. Passo a parlarvi di Mecbeth, il quale è un cavaliere che si contraddistingue durante la guerra Scozzese che ha visto il tradimento del Barone Macdonworld , Barone...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“Bloody Macbeth”

pubblicata 24/05/2001

La migliore tragedia di Shakespeare

Non ne trovo

Scritta probabilmente sotto suggestione del Gonpowder Plot del 5 novembre 1605, "Macbeth" e' la tragedia delle tragedie shakespeariane, i cui temi principali sono quelli del regicidio, della rivoluzione, della guerra civile. Se "Amleto" si configura come la variazione della "Revenge Tragedy"...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“L'uomo che volle farsi re”

pubblicata 28/12/2002

Tutti,è un capolavoro di cupa bellezza

Nessuno,a meno che non siate troppo ambiziosi..

Una profezia che sconvolge l’animo e l’esistenza di un valoroso e fedele soldato, risvegliando la sua ambizione e i suoi desideri di potere, un piano di conquista concepito assieme alla moglie e sorretto dai biechi consigli e dalla glaciale determinazione, intervallata da accessi di...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

L'opera è tra le più brevi. E la struttura è abbas...

Un pò cupa. Rievoca immagini abbastanza forti.

L'opera Macbeth di William Shakespeare è inserita all'interno del in-folio del 1623 all'interno della sezione "Tragedies" pubblicate dopo la sua morte da due attori della sua compagnia teatrale . Tra le tragedie è per l'appunto la più breve e lineare dal momento che la sua struttura rimanda a...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“I fantasmi dell'inconscio”

pubblicata 23/05/2007

tutti

?? come possono essercene.. è Shakespeare

Come ormai avrete capito dalle altre mie opinioni sull'autore sono una adoratrice di Shakespeare, quindi non vi sto a parlare più di lui, ma mi soffermerò solo nel dire che anche in questa opera lo stile è superbo, fantastico, stupendo.. e molto altro, perfetto! Questa è una delle sue migliori...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

è un capolavoro

nessuno

Macbeth fa parte del famoso gruppo delle quattro tragedie shakesperiane (Macbeth, Amleto, Otello e Re Lear) scritte in breve tempo e con grande ispirazione dall'immortale Bardo di Stradford on Avon ed è probabilmente la più tesa e diretta, ma anche quella meno nota. Macbeth è però a mio avviso...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“Un capolavoro”

pubblicata 23/09/2004

BELLISSIMO! Suspence,poesia e un'atmosfera da briv...

Sarebbe meglio leggerlo in Inglese,rende di più

A mio avviso il Macbeth è certamente l'opera migliore del grande Shakespeare(che in realtà forse era Christopher Marlowe ma questa è un'altra faccenda)! La storia è ambientata in Scozia un famoso nobile gurriero organizza tramite un omicidio la sua salita al trono per poi cadere nella...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

breve ed incisivo

va visto al teatro

La storia della passione di Macbeth e di sua moglie, di come un uomo arriva a commettere un crimine. Si dipinge la triste atrocità dell'ambizione che sormonta il sentimento della giustizia, della coscienza. Stupende le scene in cui Macbeth è tormentato dal passato ed ha paura del futuro e simula...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0