Cantuccini e Anginetti "caserecci"

5  07.03.2005

Vantaggi:
Squisiti

Svantaggi:
Nessuno

Consiglio il prodotto: Sì 

lions74

Su di me: ♥ ☼ ¸´¯`°¤.¸ (¯`¤Un saluto a tutti da Piero ¤´¯)¸.¤°´¯`¸☼ ♥

Iscritto da:10.11.2004

Opinioni:52

Fiducie ricevute:176

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata molto utile da 64 utenti Ciao

Vi propongo, in occasione delle festività pasquali, due ricette per comporre un cesto di cantuccini e anginetti caserecci, con i quali mia mamma spesso ci delizia il palato.


CANTUCCINI
1 kg. di farina
6 uova
¼ di latte
250 gr. di zucchero
1 bicchiere da 200 cc.di olio di oliva fritto con buccia di limone
25 gr. di ammoniaca per dolci
anice a piacere
250 gr. di nocciole o mandorle passate al forno, pelate e tagliate in piccoli pezzi

PROCEDIMENTO:
Impastare bene tutti gli ingredienti, formare dei salsicciotti, appiattirli fino a raggiungere un’altezza di cm.1,5-2 massimo. Metterli in una teglia a distanza uno dall’altro e infornarli nel forno a 150°C. Aspettare che lievitino e che diventino appena dorati, tirarli dal forno e farli raffreddare. Infine tagliarli con un coltello ben affilato e metterli di lato uno per uno di nuovo nel forno a 150°C per farli cuocere, fino a farli diventare del tutto dorati.


ANGINETTI
1 kg. di farina possibilmente 0,500 kg. di tipo magia (farina per dolci con lievito) e 0,500 kg. di tipo normale
12 uova
2 tazzine di olio di oliva
2 tazzine di anice
1 cucchiaio di zucchero
1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO:
Impastare bene tutti gli ingredienti. Formare dei bastoncini lunghi 20 cm., arrotolarli vicino alle dita a forma di spirale, metterli in una teglia ed infornarli nel forno a 150-160°C, farli cuocere e quando sono dorati toglierli dal forno.


Preparazione del naspro per gli anginetti:

Per 1 kg. di anginetti, mettere in un tegame 600 gr.di zucchero a velo e 200 cc.di acqua. Mettere a fuoco lento e girare con un cucchiaio di legno. Girare finchè non scompare la schiuma. Per controllare il punto giusto di cottura prenderne una goccia fra 2 dita e se aprendole si forma un filo, il naspro è pronto.
Toglierlo dal fuoco, girarlo per qualche minuto per farlo raffreddare leggermente, aggiungere gli anginetti preparati in precedenza, girarli bene nel naspro e farli asciugare.


Con queste due ricette fantastiche, sperando che vi siano piaciute, Vi auguro una felice Santa Pasqua.

Ciao a tutti.
PIERO


Fotografie per Pasticceria/Biscotti
Pasticceria/Biscotti Fotografia 160543 tb
Cesto cantuccini e anginetti
Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
Lellasprint

Lellasprint

08.10.2007 17:51

ho trovato per caso queste tue ricette, grazie sicuramente ottime

giovi1975

giovi1975

22.02.2006 18:39

li proverò e poi ti farò sapere:-)

emmegi1

emmegi1

27.05.2005 21:14

La stavo cercando la ricetta dei cantuccini... thank you very mutch!!!

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento


Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su Pasticceria/Biscotti è stata letta 8172 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"Eccellente" per (12%):
  1. Bindi
  2. pg_elisa
  3. antonella_parrotta
e ancora altri 11 iscritti

"molto utile" per (85%):
  1. Lellasprint
  2. giovi1975
  3. bonjovi81
e ancora altri 97 iscritti

"utile" per (3%):
  1. bolledisapone2
  2. gategate
  3. Edodeb

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.