Pensieri spericolati (High School High)

Immagini della community

Pensieri spericolati (High School High)

> Vedi le caratteristiche

100% positiva

1 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Pensieri spericolati (High School High)"

pubblicata 17/09/2002 | Galatina77
Iscritto da : 30/11/-0001
Opinioni : 757
Fiducie ricevute : 0
Su di me :
Ottimo
Vantaggi Piacevole, non volgare, con strepitosi colpi di scena
Svantaggi E' stato presentato in seconda serata
molto utile
Regia
Sceneggiatura
Colonna Sonora
Genere
Età minima

"Un film socialmente utile che affronta temi forti"

CAST TECNICO ARTISTICO
Regia: Hart Bochner
Sceneggiatura: David Zucker, Robert LoCash e Pat Proft
Fotografia: Vernon Layton
Scenografia: Dennis Washington
Costumi: Mona May
Montaggio: James R. Symons
Musica: Ira Newborn
Prodotto da: David Zucker, Robert LoCash, Gil Netter
(USA, 1996)
Durata: 89'
Distribuzione cinematografica: COLUMBIA

PERSONAGGI E INTERPRETI
Clark: Jon Lovitz
Victoria: Tia Carrere
Signora Doyle: Louise Fletcher
Griff: Mekhi Phifer
Natalie: Malinda Williams
Paco: Guillermo Diaz

Ho visto questo film ieri sera, in seconda serata, e ho pensato che meritava d'esser conosciuto pure da voi.
E' una commedia tranquilla, serena, senza grossa tensione. Ma è un film che nonostante la sua semplicità, riserva interessanti e piacevoli colpi di scena. Anche se rischia quasi d'esser scontato, vi assicuro che il film si salva in calcio d'angolo proprio alla fine, quando sicuramente anche voi rimarrete a bocca aperta come me.
Film simpatico, parla di un prof di storia che vuol cambiare il mondo... e ci riesce. Sembra una specie di pacioccone, impacciato in tutto, ed è forse proprio la sua ingenuità che lo fa vincere. Figlio di un preside di un grandioso liceo di lusso, chiede il trasferimento perchè nauseato da quell'ambiente e soprattutto dal padre che lo vuole perfetto. Viene mandato in un liceo difficilissimo, dove si scontra con delle realtà inimmaginabili, vissute da ragazzi teenager. Ragazzi che ormai sembrano non avere più sogni. Il prof non si scontrerà solo con la loro diffidenza e, spesso, con la loro violenza, ma anche con un ambiente di adulti che se ne frega altamente di tutto e che sembra non sia interessato a far niente per migliorare la situazione. Due le figure di donne, opposte fra loro. Una preside crudele, una prof invece che ancora mantiene ferrei gli ideali più alti. Sarà proprio quest'ultima che si alleerà con il prof. di storia e che addirittura si innamorerà, facendo vincere all'uomo ingenuo la sua paura d'aprirsi alle donne. Insieme riusciranno a vincere la dura battaglia che hanno avanti.
Posso tranquillamente annunciarvi il finale, scontato di per se essendo una commedia: riusciranno ad acquistarsi la simpatia di tutta la scuola e a riuscire addirittura a mandare sei ragazzi all'università.
Ma come ci riusciranno? E' questo proprio il bello!!! Tutto da scoprire, tutto da gustare. E quasi con le mani pronti ad applaudire.
Certo, non vi sedete al televisore aspettandovi chissà che cosa. Questo è un film che serve a rilassare, merita d'esser conosciuto: sicuramente non fa la storia del cinema ma penso che neanche meriti di cadere nel dimenticatoio.
Forse la critica si aspettava di più, con una presentazione d'una "anarchia" regnante fra gli studenti molto più accentuata. Eppure il film si presenta "socialmente utile", affronta temi forti e io dico che nel complesso comunque il suo messaggio riesce a darlo.
Forse un po' spinto nel linguaggio, ma senza scadere in volgarità troppo grosse: però questo fa anche parte della tattica dell'insegnante nel cercare di capire come relazionarsi con i ragazzi, ragionando come loro, mettendosi dalla loro parte e facendoli riflettere con i mezzi che loro possiedono.

Merita d'esser visto, insomma.

Ciao.

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 632 volte e valutata
88% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • gategate pubblicata 19/02/2006
    Onestamente mai sentito. Però, visto che fa riflettere, ha qualcosa di buono di sicuro.
  • morus pubblicata 22/09/2002
    devo aspettare che lo ridanno in tv
  • mammatynca pubblicata 18/09/2002
    io non ho potuto vederlo ma rimedierò ciao
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Pensieri spericolati (High School High)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 17/09/2002