Philips Living Colors

Immagini della community

Philips Living Colors

> Vedi le caratteristiche

85% positiva

17 opinioni degli utenti

Opinione su "Philips Living Colors"

pubblicata 07/02/2010 | teo_torino
Iscritto da : 04/02/2010
Opinioni : 6
Fiducie ricevute : 0
Su di me :
Ottimo
Vantaggi Regolazioni pressoché infinite, ottimo design
Svantaggi Prezzo un po' troppo alto
molto utile
Rapporto prezzo/qualita
Assortimento
Assistenza
Consegna/montaggio
Design

"Un prodotto quasi perfetto"

Sono un discreto appassionato di design e illuminazione e da tempo cercavo una lampada che cambiasse colore.

La Philips, che da tempo si dedica alle innovazioni e ha un marketing impeccabile, è sembrata accontentarmi. Visto che il colore predominante nel mio salone è il bianco, ho optato per la versione Mini laccata in bianco.

Acquistata da Fnac per circa 100 euro, l'ho provata ma sono rimasto alquanto deluso: i colori erano pochi e cambiavano troppo rapidamente (senza possibilità di regolare la velocità), non c'era il telecomando (e quindi regolarla era scomodo, trovandosi sopra un mobile) e anche come potenza lasciava a desiderare.

Poco male, l'ho riportata indietro e l'ho cambiata: in questo senso, i negozi tradizionali hanno un grande vantaggio rispetto a quelli online, perché l'hanno ripresa senza problemi, ho evitato spedizioni, raccomandate e via dicendo e ho riavuto i soldi indietro, con i quali ho acquistato la versione normale di colore trasparente (purtroppo non esiste laccata bianca). C'è da dire però che i prezzi da Fnac sono leggermente più alti della media, e, a seconda del colore esterno della lampada, possono anche salire (fino a 179 euro!).

Provando questa lampada di seconda generazione (che secondo quanto scritto genera fino al 50% di luce in più), si nota subito una netta superiorità: il bel telecomando in stile Wii (a onde radio, e non infrarossi) funziona bene, con qualche ritardo di risposta ogni tanto.

Le regolazioni sono principalmente due, ovvero saturazione (intensità del singolo colore, da tono acceso a pallido/bianco) e luminosità.

Se si passa alla modalità con cambiamento dei colori automatico, è anche possibile regolare la frequenza di cambiamento dei colori, passando da un cambio frenetico a uno quasi impercettibile.

Insomma, con tre parametri da scegliere, le regolazioni sono pressoché infinite e il prodotto si dimostra "quasi perfetto", come ho scritto nel titolo. L'unica pecca, come spesso accade per gli innovativi prodotti Philips, è il prezzo. 150 euro (novembre 2009) non sono pochi, anche se il prezzo è ovviamente destinato a diminuire. Se la lampada costasse almeno la metà, secondo me diventerebbe un must in ogni casa e un vero simbolo di questi anni. Resta comunque un valido regalo, per esempio per un matrimonio, oppure se qualcuno ha appena preso casa, o per altre occasioni. Impossibile sbagliare!

Se abbinata alle candele, l'ambiente diventa subito caldo e molto accogliente! Se avete la possibilità di spendere per togliervi lo sfizio, lasciate perdere la versione Mini e optate subito per questa!

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 2852 volte e valutata
80% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • silviablack pubblicata 03/10/2010
    100 euro secondo me è esagerato!
  • lambrusca pubblicata 07/02/2010
    carina!
  • JiMorris pubblicata 07/02/2010
    interessant3e!
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Offerte "Philips Living Colors"

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Philips Living Colors

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 26/01/2009