Piccole storie nere (Marcello Fois)

Immagini della community

Piccole storie nere (Marcello Fois)

In questa raccolta di racconti eccentrici la suspense si unisce a una inaspettata vena comica e irriverente, che raggiunge i toni del grottesco, sfior...

> Vedi le caratteristiche

100% positiva

1 opinioni degli utenti

Opinione su "Piccole storie nere (Marcello Fois)"

pubblicata 16/03/2007 | PAOLARIVA
Iscritto da : 11/10/2002
Opinioni : 99
Fiducie ricevute : 44
Su di me :
Ottimo
Vantaggi LETTURA AVVINCENTE E VELOCE
Svantaggi ************
molto utile
Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

"X FILE ALL'ITALIANA"


E' un piccolo libro poco meno di 200 pagine ma molto interessante, l'ho preso in bibblioteca, stavo cercando tutt'altro e invece mi sono persa tra queste pagine.
Per dirla tutto da circa una settimano mia sorella mi ha detto che diventero zia per fine anno ed in me è scoppiata la gioia e la pazzia al tempo stesso, siccome prevedo che sara' un maschio, glio ho già comprato 2 paio di mini scarpe da tennis che sono la fine del mondo ed inoltre glio ho fatto all'uncinetto una baviglia con ricamato un delfino e sto iniziando la copertina. Ed era proprio per questo che non andata in bliblioteca, alla ricerca di qualche manuale da poter fotocopiare ed invece, la mia passione per il triller e i gialli polizieschi a avuto il soppravvento sulla neo zia che è insita in me, ed eccomi seduta con questo bel libro TIPO X FILE.

E' una raccolta di racconti, per la precisione sono 8 storie una più bella ed intrigante dell'altra, da leggere veramente in poco tempo, anche perchè per un'amante del genere come me, difficilmente si riesce ad interrompera la lettura.

IL protagonista di tutte le storie è il commissario Curreli, alle prese per la risoluzione dei sui misteriori casi a gironzolare per tutta italia, isole comprese... non possiamo definirlo un FOX MULDER ma meglio gli si addice il ruolo di DANA SCULLY per gli appassionati di X-FILE, sarà facile in raffronto.
Poliziotto tutto d'un pezzo, sardo non ha mai lasciato la sua terra natia ed ora, per questo grottesche indagine che inizia sempre molto veritiere, fino a prendere quella piega di grottesco , quasi coprannaturale, casi più stampalati e pazzeschi che gli siano mai stati affibbiati di vede trasportato in continende, in città mai viste prima... PARMA, MILANO TORINO, FIRENZE.

Ogni caso opta Per due soluzioni, una pragmatica, concreta e l'altra al di sopra delle righe, paranormale e basta poco per capire quale sia la vera.

Per il nostro Giacomo Curreli la parola strano non equivale certo ad impossibile, e tra fortura, intuito da vero poliziotto, testardaggine e chi più ne ha più ne metta, sicuramente, ci porterà alla scoprta ed alla soluzione del caso.

CONSIGLIATO A CHI AMA non il classico triller poliziesco ma anche il paranormale.

INFORMAZIONI SULL'AUTORE:
Marcello Fois sceneggiatore del film su ILARIA E ALPI ed anche di distretto di polizia 2 che sardo, ha vissuto a Roma e a Bologna, il suo genere di scrittura tutto noir attinge molto dalla vita che lo circonda e cerca in ogni sua storia quegli intrecci particolari che affascina il lettore coinvolgindolo nella lettura.

Sostanzialmente il percorso segreto del successo è che in Italia diventa un modo per dire altro, un escamotage per usare un genere consolidato ed aprirlo ad altro. Credo ci siano due motivi dietro a questa scelta: innanzitutto la necessità di raccontare storie, e poi bisogna tenere conto del lettore.
Spesso nei sui libri appare la sua Sardegna o i luoghi in cui ha vissuto, la pianura padana, Bologna, Roma, da ogni luogo attinge ogni particolare ed ogni sensazione che riversa poi sulla carta.

Spero che piaccia a voi tanto quanto è piaciuto a me....


Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 762 volte e valutata
86% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • Cassandra68 pubblicata 02/02/2009
    non l'ho ancora letto..spero di farlo presto..è nella mia casa dalle vacanze..mah..un saluto cassandre.
  • cayenne8478 pubblicata 15/06/2007
    ottima opinione
  • rodite pubblicata 16/05/2007
    ottima opi!!
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Piccole storie nere (Marcello Fois)

Descrizione del fabbricante del prodotto

In questa raccolta di racconti eccentrici la suspense si unisce a una inaspettata vena comica e irriverente, che raggiunge i toni del grottesco, sfiorando il gotico e il fantastico. Fois presenta in questo volume otto "piccole storie nere", dove il commissario Curreli, protagonista caparbio di "Meglio morti" e "Ferro recente", rimbalza su e giù per l'Italia alla ricerca della giusta destinazione, alle prese con i casi più sbilenchi, più impensati e insolubili della sua carriera.

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788806152000

Tipologia del prodotto: Libro

Autore: Marcello Fois

Numero totale di pagine: 176

Alice Classification: LETTERATURA ITALIANA: TESTI

Editore: Einaudi

Data di pubblicazione: 2002

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 31/03/2005