Portogallo

Immagini della community

Portogallo

"66 castelli medievali, villaggi in pietra, città affascinanti e spiagge dorate: il Portogallo regala una gran varietà di emozioni. Storia, ottima cuc...

> Vedi le caratteristiche

100% positiva

9 opinioni degli utenti

Opinione su "Portogallo"

pubblicata 14/08/2005 | acerorosso
Iscritto da : 30/11/-0001
Opinioni : 233
Fiducie ricevute : 0
Su di me :
Ottimo
Vantaggi indispensabile per un viaggio in Portogallo
Svantaggi nessuno
molto utile
Contenuti
Reperibilità
Qualià Materiale

"Ancora Lonely Planet.............."

Come sempre, in vista di un viaggio, mi piace documentarmi e conoscere, già prima della partenza, la località prescelta.
Per quest'anno abbiamo optato per il Portogallo, nazione a noi praticamente sconosciuta.
Noi non amiamo i viaggi preconfezionati, ma preferiamo costruirci da soli il nostro itinerario, affidandoci poi ad una agenzia per la prenotazione di volo e soggiorno.
Uno strumento indispensabile per la programmazione del nostro itinerario è una buona guida turistica. Abbiamo optato per la già collaudata catena della Lonely Planet.
La guida del Portogallo è, oramai, alla quinta edizione in lingua italiana ed è stata pubblicata poche settimane fa; infatti, si trova nelle librerie dalla metà del mese di luglio.
La guida è struttura in modo pressochè similare alle guide della stessa catena ed è articolata in diversi capitoli.
- Prima di partire.
In questa piccola parte, poco più di tre pagine, accanto alle informazioni sul clima ed i costi, ampio spazio viene dedicato ad alcuni strumenti per conoscere al meglio il Portogallo come i libri di Pessoa o Saramago, dei film fra cui Lisbon Story di Wenders ed i più facilmente utilizzabili siti internet.
- Itinerari.
Anche in questo caso si tratta di un capitolo piuttosto breve in cui vengono illustrati alcuni fra gli itinerari più abbordabili per andare alla scoperta delle regioni del Portogallo. Si tratta di itinerari che hanno una durata minima di tre settimane e che permettono di scoprire tutte le zone della regione partendo dal sud sino al nord, passando per le regioni più centrali.
- Primo Piano.
E' sicuramente la parte più cospicua della guida che permette di scoprire il Portogallo analizzandone le peculiarità. Si parte dall'analisi della storia della nazione portghese dall'epoca preromana sino ai giorni nostri sottolineando il grande ruolo della nazione nell' "età delle scoperte" ( 1490- 1590 circa).
Si passa poi all'analisi della nazione dal punto di vista culturale. Per prima cosa bisogna dire che il Portogalloè una nazione multietnica in seguito al moto migratorio delle sue ex colonie per cui è possibile notare, sopratutto nella capitale, l'intersecarsi di culture differenti. Il Portogallo è una nazione molto ricca sia dal punto di vista naturalistico che da quello del patrimonio artistico tanto che sono numerose le zone dichiarate come Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco.
Il Portogallo vanta anche una importante vena architettonica. Infatti, è possibile trovare nei suoi monumenti stili architettonici differenti: si va dal romano del templio di Evora, al gotico di Alcabaça, al manuelino di Belem di Lisona sino alla futuristica Gare do Oriente sempre in Lisbona.
- La guida turistica.
Nel caso del Portogallo la guida è divisa in otto sezioni per ciascuna regione portoghese. La struttura è simile a quella delle altre Lonely Planet. Dopo un abreve introduzione della regione si passa alla descrizione delle diverse cittadine da visitare.
Per ogni località indicata si trova un piccolo accenno alla storia ed all'orientamento geografico della cittadina ed alcune informazioni pratiche. Si passa poi al cosa visitare dove sono elencati i diversi monumenti con indirizzo, costi ed orari di apertura. Gli autori citano poi alcune indicazioni su dove pernottare, sui pasti, sui locali e sugli acquisti tipici della località.
- Informazioni.
Ed, infine, quest'ultima parte dove si trovano numerose informazioni pratiche sul Portogallo come il fuso orario, la moneta, i diversi oarri per banche e negozi, i trasporti e molto altro ancora. La parte termina con un piccolo glossario di portoghese in cui si sottolinea che è buona cosa imparare almeno le frasi base della lingua che è una fra le più parlate al mondo.
La guida è stata per noi un utile strumento per la progettazione del nostro itinerario di viaggio alla scoperta dei colori e del mondo portoghese.
Inoltre, siamo stati molto fortunati perchè l'abbiamo trovata ad un prezzo molto ragionevole. Infatti, il prezzo di copertina è di 23.50 euro, ma l'abbiamo acquistata a 16 euro, grazie alla vendita promozionale, per rinnovo locali, di una libreria.

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 2812 volte e valutata
78% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • sonjetta79 pubblicata 09/09/2009
    Andrò a Lisbona a novembre e come sempre non posso partire senza aver prima studiato la Lonely Planet. Speriamo che ci sia stata una nuova edizione nel frattempo, soprattutto per indicarci al meglio i posti dove mangiare ed i mezzi pubblici! Grazie comunque delle info
  • solasulmare pubblicata 14/07/2007
    io sono alla ricerca di una bella guida per Lisbona e una per Stoccolma prossine tappe dei miei viaggi... mi sa che vado sul sicuro e mi prendo questa per il portogallo!
  • tata_74 pubblicata 03/10/2005
    mi sembra un'ottima guida ,abbastanza nuova e con prezzo contenuto...
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Offerte "Portogallo"

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Portogallo

Descrizione del fabbricante del prodotto

"66 castelli medievali, villaggi in pietra, città affascinanti e spiagge dorate: il Portogallo regala una gran varietà di emozioni. Storia, ottima cucina e paesaggi incantevoli sono solo l'inizio." (Regis St Lewis)

Caratteristiche Tecniche

Traduttore: G. Penazzi, G. Pisano, M. H. Dion, A. Agneletti, R. Desti

Autore: Alberto Bertolazzi, Marco Moretti, Tony Kelly, José Saramago

Illustratore: A. Pedrazzini

Categoria commerciale: tascabile

EAN: 9788860401250, 9788860404411, 9782067124486, 9782067150256, 9788836540730, 9788836548422, 9788880622079, 9788880622727, 9788836525010, 9788836544455, 9788836550043, 9788874932238, 9788854004382, 9788847619432, 9788837058128, 9788837066833, 9788872124307, 9788836527441, 9788847622807, 9788836529780, 9788836542192, 9788854006294, 9788880955689, 9788841831151, 9788841819050, 9788847619456, 9788847619463, 9788847619470, 9788847619449, 9788807722417

Tipologia del prodotto: Libro in brossura, BA, BC, Libro, BB, BA

Numero totale di pagine: 568, 604, 445, 515, 478, 512, 665, 543, 234, 256, 190, 272, 144, 496, 248, 144, 576, 600, 128, 415, 206, 472

Tipo di illustrazioni o altri contenuti: sono presenti illustrazioni

Alice Classification: Geografia Generale. Viaggi

Editore: EDT, Michelin Italiana, Touring Il Viaggiatore, Vallardi Viaggi, Touring, Boroli Editore, White Star, Bonechi, Mondadori Electa, Editoriale Domus, Touring, Bonechi, De Agostini, Feltrinelli

Data di pubblicazione: 2007, 2009, 2007, 2010, 2006, 2008, 2007, 2008, 2010, 2009, 2006, 2008, 2010, 2004, 2002, 2010, 2004, 2007, 2007, 2001, 2005, 2011

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 27/06/2001