Postepay

Opinione su

Postepay

Valutazione complessiva (347): Valutazione complessiva Postepay

 

Tutte le opinioni su Postepay

 Scrivi la tua opinione

Postepay...e giri senza contanti in tutto il mondo

4  15.12.2007

Vantaggi:
tanti

Svantaggi:
senza microchip

Consiglio il prodotto: Sì 

Dettagli:

Diffusione

Servizio clienti

Sicurezza

continua


apulian

Su di me:

Iscritto da:21.07.2007

Opinioni:23

Fiducie ricevute:9

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata molto utile da 18 utenti Ciao

Salve a tutti...
Rieccomi qui questa volta per parlarvi della carta di credito prepagata Postepay.
E' quasi inutile dire che questa carta è ormai nelle tasche di milioni di italiani ed ha avuto un grande successo nel corso degli ultimi anni.
Personalmente la utilizzo già da qualche anno con grande soddisfazione senza aver avuto mai nessun problema.
Come al solito in questa sede preferisco descrivere quelle che sono le mie impressioni del tutto personali sul prodotto in questione senza soffermarmi troppo su ogni singolo dato tecnico che se interessati potrete leggere sul sito internet delle Poste.
Ad ogni modo il funzionamento e l'utilizzo è davvero semplice ed intuitivo, davvero alla portata di tutti!
Le carte di credito prepagate risultano essere molto utili e sicure per quanto riguarda i pagamenti via internet non essendo collegate ad un conto corrente.
Andando in qualunque ufficio postale vi sarà consegnata immediatamente la carta presentando semplicemente un documento d'identità ed il codice fiscale.
Il costo è di soli 5 euro e potrete effetture la prima ricarica senza costi aggiuntivi.
Per chi non fosse ancora molto pratico all'utilizzo di questo tipo di supporto potrei aggiungere che il funzionamento è molto simile a quello della ricarica che facciamo al cellulare...semplice!
Ci sono vari metodi di ricarica tra cui versando in contanti la cifra desiderata direttamente allo sportello di qualunque ufficio postale in tutta Italia (anche tramite amici o parenti), oppure versare la cifra desiderata tramite ATM postale usando una carta postamat (sarebbe la carta bancomat per i titolari di conto corrente postale), o infine tramite il sito internet delle Poste per i titolari del conto corrente on-line.
Qualunque sia la forma di ricarica scelta di volta in volta il costo aggiuntivo per ogni singola ricarica è di 1 euro ed è possibile ricaricarla per un importo massimo di 3000 euro.
La carta è collegata al circuito Visa Electron, ampiamente diffuso sia in Italia che nel resto del mondo ed è accettata non solo su internet ma in ogni negozio fisico che accetti pagamenti elettronici.
Personalmente ho potuto metterla alla prova in svariate occasioni all'estero ed in particolar modo negli Stati Uniti dove l'ho utilizzata spesso sia per acquisti in negozi tradizionali nonchè nelle stazioni di servizio per acquisto carburante....è sempre stata accettata!!!
Ovviamente è possibile anche prelevare contanti da qualunque ATM sia in Italia che all'estero.
Sempre tramite ATM postale o tramite il sito internet delle Poste è anche possibile stampare la lista movimenti gratuitamente e quindi verificare le nostre spese.
Sempre con la stessa modalità è anche possibile pagare bollettini postali di varia natura nonchè effettuare ricariche al cellulare addebitando l'importo sulla carta.
Spendo due parole sulla veste grafica del prodotto...un bel giallo canarino davvero appariscente a mio avviso, ma da pochissimo tempo è disponibile anche la nuova versione in blu che si appoggia al circuito Mastercard e presenta alcune novità interessanti visto che viene venduta in un'unica confezione assieme alla sim card Postemobile, ovvero il nuovo operatore di telefonia mobile.
Collegando la vostra Postepay al nuovo numero di cellulare Postemobile è possibile effettuare ricariche direttamente tramite il display del cellulare addebitando in un attimo l'importo sulla carta Postepay nonchè effettuare tante altre operazioni davvero innovative!
Un piccolo appunto vorrei comunque farlo sul fatto che la mia carta non dispone di microchip ormai diffuso ampiamente.
Il microchip offre una maggiore protezione contro l'eventuale rischio di clonazione ed anche se la carta rimane sicura spero che in futuro anche la Postepay possa adottare questo piccolo dispositivo che solitamente viene inserito sulle carte collegate al conto corrente.
Cos'altro aggiungere...la Postepay è stata davvero una gran bella invenzione e ha fatto storia tra la miriade di carte prepagate in circolazione!
Forse in Italia siamo ancora un pò meno abituati ad usare le carte di pagamento rispetto ad altri Paesi ma a mio avviso sono un ottimo metodo per non girare con troppi contanti in tasca rendendo i nostri acquisti più semplici e sicuri!
Alla prossima cari amici...

Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
erratacorrige0

erratacorrige0

25.09.2014 11:03

ora è più sicura

Criustellina

Criustellina

17.08.2010 15:20

E' stata molto ultile, nel mio ultimo viaggio in spagna, non si ha l'ansia di portare contanti in borsa e soprattutto si ricarica in qualsiasi tabacchino

giordanfox

giordanfox

22.07.2010 13:49

Questa carta è utile per non portare tutti i contanti appresso. Al giorno d'oggi non si sa mai rapinano la gente anche per 10 euro è quindi uno strumento piu sicuro dei contanti. Accettata nella maggiorparte dei negozi soprattuto ipermercati e centri commerciali. è ricaricabile per un massimo di 3000 euro. Molto utile anche per ragazzi come me che non hanno uno stipendio fisso e che possono gestire le loro piccole spese con questa carta.

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento


Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su Postepay è stata letta 5454 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"Eccellente" per (24%):
  1. danilomi
  2. Dragonn
  3. babafufu
e ancora altri 5 iscritti

"molto utile" per (76%):
  1. erratacorrige0
  2. giordanfox
  3. miki100
e ancora altri 23 iscritti

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.