Opinione su "Project Zero (PS2)"

pubblicata 14/09/2006 | steffy70
Iscritto da : 29/05/2006
Opinioni : 8
Fiducie ricevute : 2
Su di me :
Ottimo
Vantaggi Meglio dei libri di Stephen King
Svantaggi Non giocare questo gioco quando sei solo!!!
utile
OPZIONI
DIFFICOLTA'

"AH......I GIAPPONESI !"

La Tecmo ubisoft non si smentisce.Ho scoperto per caso Project zero (il primo uscito nel 2001) (noto anche come Fatal Frame in America) la serie tratta di fantasmi, esorcismi ed oscuri rituali Shinto.E' uno dei survival horror (di sopravvivenza)meglio riusciti grazie all'atmosfera creata dalla musica e dagli ambienti claustrofobici .Il tema principale di Project Zero è la risoluzione di misteri legati al folklore giapponese e alla superstizione orientale. I nemici sono i fantasmi di persone trucidate per l ' esecuzione di riti sacrificali e l'unica forma di difesa è la camera obscura, una vecchia macchina fotografica, in grado di esorcizzare e neutralizzare gli spiriti quando gli si fa una foto.Interessante sono i toni...color seppia del gioco che creano sicuramente un effetto ancora piu terrificante.A mio avviso.....adrenalina allo stato puro!


Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 771 volte e valutata
100% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • CP514 pubblicata 03/10/2006
    mai giocato
  • riccio76 pubblicata 17/09/2006
    deve essere bello
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Project Zero (PS2)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Caratteristiche Tecniche

Genere: Sparatutto

Console: Playstation 2

Ciao

Su Ciao da: 20/12/2002