Quaglie

Immagini della community

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Quaglie"

pubblicata 27/08/2002 | sioux2511
Iscritto da : 11/01/2001
Opinioni : 267
Fiducie ricevute : 144
Su di me :
OUT OF ORDER! OFF LINE - occhio che ogni tanto vi tengo d'occhio!
Ottimo
Vantaggi abbastanza facile, piatto delicato
Svantaggi a chi non piacciono le quaglie
molto utile

"QUAGLIE ALLA GRIGLIA"

Anche questo piatto l'ho mangiato a casa di amici, all'inizio sono sincera, ero un po' titubante, pensavo, poveri uccellini, poi mi sono detta almeno una volta nella vita bisogna assaggiare anche cio' che magari pensi non ti piaccia, e' cosi' ho fatto, poi mi sono piaciute e mi sono fatta dare la ricetta, eccola:
ingredienti per 6 persone:
6 quaglie
1 tazza (250 ml.) di vino rosso secco
2 gambi di sedano tritati
1 carota tritata
1 piccola cipolla tritata
1 foglia di alloro fatta a piccoli pezzi
1 cucchiaino di pimento
1 cucchiaino di timo secco
2 spicchi d'aglio
2 cucchiai di olio d'oliva
2 cucchiai di succo di limone
1 limone tagliato a spicchi per guarnire
sale
pepe
Preparare le quaglie: con un trinciapollo apritele a meta' lungo la schiena, togliendo la colonna vertebrale, eliminate le interiora, passatele sotto l'acqua e asciugatele con carta da cucina.
Tagliate le quaglie su un tagliere trasversalmente ottenendo dei quarti, da cui staccherete le cosce e le ali.
In una casseruola o teglia non metallica, possibilmente in coccio, versate il vino, il sedano pulito e spezzettato, la carota e la cipolla tritate, la foglia di alloro spezzattata e il pimento.
Aggiungete la carne e mescolate in modo che venga rivestita dagli ingredienti.
Mettete un coperchio e passate in frigorifero per 3 ore, meglio se per una notte intera, rimescolando di tanto in tanto.
Togliete dalla marinatura e spolverizzate con il timo il sale e il pepe.
In una teglia oliata sistemate le quaglie e passate al grill preriscaldato al massimo, riducete a fuoco medio e fate cuocere i pezzi di petto per 4 - 5 minuti per parte e le cosce per 3 minuti per parte.
Spennellate con il succo di limone e l'olio.
Servite subito accompagnando con spicchi di limone.
Buono no?
Boncip!


Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 3653 volte e valutata
95% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • raser pubblicata 03/09/2002
    mmmh, quanto è che non mangio le quaglie...con la polenta poi...a bergamo si dice "polenta e osei a l'è 'l cibo degli dei"
  • Serina pubblicata 02/09/2002
    Povere quagliucce!!!!!!!!!
  • sweetdidy pubblicata 30/08/2002
    non le ho m ai mangiate, mi fanno un po' pena
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Quaglie

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 27/08/2002