Roces-Fco Ice

Immagini della community

Roces-Fco Ice

> Vedi le caratteristiche

96% positiva

5 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Roces-Fco Ice"

pubblicata 26/01/2001 | danpi
Iscritto da : 08/11/2000
Opinioni : 6
Fiducie ricevute : 10
Su di me :
Ottimo
Vantaggi Spettacolare, entusiasmante. Pulito (forse perchè povero)
Svantaggi Poco conosciuto, scarsamente praticato a livello amatoriale per il bagaglio tecnico che richiede
molto utile
Qualità
Resa
Comodità

"SHORT TRACK Spettacolare ma ignorato dai media"

So di essere nella categoria sbagliata e mi scuso ma volevo proprio parlarvi di questo sport....Esaltante, coinvolgente, giovane, inebriante, dello Short Track ci si innamora a prima vista! E' il pattinaggio di velocità praticato su pista corta. Da pochi anni disciplina olimpica ed immeritatamente poco noto, lo short track è uno sport che richiede doti di potenza, scatto, resistenza, agilità e scaltrezza in un mix irresistibile per lo spettatore che si ritrova a bocca aperta e il cuore a mille ad ogni curva affrontata dagli atleti in gara. I pattinatori dello Short Track sono gli spericolati del ghiaccio; folli ma con molto cervello perchè tanto ne serve, oltre alle capacità tecniche, per gareggiare gomito a gomito su lame affilatissime e per affrontare la curva ad una velocità di 40/50 Km orari, contrastando la forza centrifuga pressochè sdraiati sulla pista!!
Come la musica è matematica (chi la studia lo sa!)lo short track è tecnica pura e perfezione. Il pattino viene costruito sul calco del piede di ogni atleta per avere la massima aderenza e permettere la più completa sensibilità. La lama (dai 42 ai 46cm) è imbarcata e curvata al millimetro in base al raggio di curva del tracciato per un perfetto contatto col ghiaccio anche in posizione inclinata.
L'atleta se ne prende personalmente cura affilando e lucidando le lame con una pietra ruvida e utilizzando un attrezzo chiamato "torchietto"
regolato esclusivamente sul proprio pattino: Il filo deve essere perfetto, una minima sbavatura può conprometterne la tenuta e determinare rovinose cadute.
Le gare sono vere scariche di adrenalina per il pubblico:si svolgono su varie distanze, in batterie, passando per qualificazioni, ottavi, quarti etc. L'emozione più grande ce la regalano i "500m", gara veloce, tirata allo spasmo e dalla partenza bruciante: chi allo scatto riesce ad emergere e raggiungere per primo la curva si mette in condizione di gestire la gara dosando potenza e scelta delle traiettorie. Tattica, scaltrezza e resistenza caratterizzano invece i 1000, 1500, e i 3000m tra cambi di ritmo, scatti,allunghi che esaltano il gesto atletico in questo sport che così bene unisce potenza, armonia, coraggio ed intelligenza!!
SE NE AVETE LA POSSIBILITA' ANDATELO A VEDERE...NE RIMARRETE ESTASIATI.

p.s. I nostri nazionali sono i migliori in Europa e tra i primi a livello mondiale con coreani, cinesi e canadesi.
Li trovate sulla Bormio Ghiaccio Home Page all'indirizzo www.valtline.it/notizie/sport/Home/Ghiaccio
Si allenano al palazzo del ghiaccio di Bormio dove ha sede il Centro Federale e dove si svolgono spesso gare internazionali.

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 2023 volte e valutata
75% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • vic pubblicata 05/02/2001
    e va be' dai, ma non e' proprio del tutto fuori tema, ci saranno dei material "Roces" per questo sport, o no? ma chissefrega.....ciao...alberto
  • velalibera pubblicata 30/01/2001
    (Scusa se uso questa sede per rispondere al tuo commento). Per rispondere alla tua domanda, cara danpi, ti devo dire che la mia c. ha il motore praticamente originale con 80.000 Km effettivi, quindi non è stato maggiorato di cilindrata. Con un litro ci faccio circa 15 Km. Logicamente con due soli cilindri così, la potenza e la velocità sono quelle che sono (ma io non voglio mica fare le corse !). Ma quello che a me premeva far notare è che esistono assicurazioni con polizze agevolate per le auto che hanno trent’ anni o giù di lì (la mia costa 246.000 lire l’ anno ma ne esistono anche da meno ) ed è lì che il risparmio comincia a farsi sentire ! Ciao !
  • 030553 pubblicata 26/01/2001
    Complimenti Danpi, hai illustrato in modo perfetto questa opinione, ascolterò il tuo consiglio e andrò a Bormio a vedere questo bellissimo sport, perciò ti chiedo se prossimamente ci saranno manifestazioni. Ciao e grazie.
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Roces-Fco Ice

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 26/01/2001