Rodi

Immagini della community

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Rodi"

pubblicata 04/03/2017 | MyaMick
Iscritto da : 17/02/2017
Opinioni : 45
Fiducie ricevute : 5
Su di me :
Non c'è niente di meglio che perdersi fra le pagine di un buon libro
Ottimo
Vantaggi Isola splendida, abitanti cordiali, tanto da visitare
Svantaggi Nessuno
Eccellente
Bellezze naturali
Ospitalitá
Attrazioni
Gastronomia
Efficienza trasporti pubblici

"Rodi ci ha rubato anima e cuore."

Castello dei Gran Maestri

Castello dei Gran Maestri

In questi giorni ho guardato spesso le foto del viaggio di nozze, mentre un unico pensiero mi è passato per la mente: dobbiamo tornare a Rodi.

Ci sarebbero un'infinità di cose da dire, ma credo che la vera utilità sia regalare a chi legge l'esperienza vissuta, qualcosa che non si trova sulle guide turistiche o i siti internet.

Rodi
È la più grande isola greca del Dodecaneso, bagnata dal Mar di Levante, e a pochi km dalla Turchia. La città principale è Rodi, dove si concentra la maggior parte della popolazione.
L'isola è conosciuta anche come isola delle rose: la moneta usata è l'euro, si parla greco, ma è parlato bene anche l'inglese.

La nostra esperienza *-*

Primi mesi 2014

Nel tran tran del matrimonio, viene fuori l'organizzazione del viaggio di nozze. Non abbiamo tanti soldi, perciò decidiamo di accontentarci...Mick mi dice che suo fratello è stato a Rodi, ne parla sempre bene. Sono un po' scettica, perché mi devo affidare all'esperienza di una coppia che ha inteso il viaggio come relax e soggiorno in Hotel, mentre la mia idea è quella di stare sempre in giro... Cedo, prenotiamo il viaggio per la fine di Agosto, poche settimane dopo il matrimonio, almeno il prezzo ci fa felici: andata e ritorno, Catania - Rodi, Rodi - Catania, una settimana in Hotel 4 stelle, all inclusive, camera con vista sul mare e balconcino privato, € 1800,00.

Agosto 2014

Finalmente prendiamo il volo da Catania (con la Blue Airlines se non erro). Dopo un viaggio durato poco più di due ore, atterriamo all'aeroporto di Rodi.
È sera, lo stand con il nostro tour operator, Top Viaggi, ci attende, saliamo sul pullman diretti a Kalithea. Durante il tragitto, Giulio, il nostro punto di riferimento, ci spiega un po' di cose.
Nell'isola di Rodi, il turista è trattato con i guanti bianchi: comprendono l'importanza del turismo, motivo per il quale la gentilezza e l'onestà è al primo posto.
'Non abbiate paura di essere derubati, di uscire di notte, qui è tutto tranquillo'.
Uscire di notte? Si, Rodi è un'isola che vive h24, ma ci attiveremo.

'KRESTEN PALACE
Arriviamo stanchi al nostro Hotel, il Kresten Palace, e subito veniamo accolti con grande gentilezza alla reception, dove ci fanno gli auguri per la luna di miele e ci avvisano che in camera troveremo la cena (c era stato un ritardo del pullman) e una bottiglia di vino come omaggio.
Ho scritto un'opinione su questo albergo, per eventuali info ;)

RODI CITTÀ'
La prima mattina, decidiamo che è ora di andare all'avventura. Giulio ci spiega che qui è possibile noleggiare mezzi con pochi soldi, per spostarsi sull'isola.
Michele si fa accompagnare da Sergio, il noleggiatore a due passi, e torna con un motorino tutto sgangherato, dicendomi che 'Con 10€ lo abbiamo a disposizione per 24h, poi possiamo lasciarlo fuori l'hotel e lo prenderanno loro'.
In sella al nostro Tom, nome di battesimo del catorcio, sfrecciamo verso Rodi. Come impariamo velocemente, qui c'è sempre il sole, ma non si boccheggia dal caldo né si suda a litri: il venticello piacevole non manca mai, rendendo il clima sopportabile.
La strada è tutta una via dritta avanti a noi, qualche indicazione ci dice che stiamo andando bene... Ed ecco la bellissima città.
Ci accolgono taverne di ogni genere da un lato, una splendida vista sul mare dall'altro.. la prima cosa che facciamo?
Entrare in un microscopico negozio Pioneer. Michele, appassionato di musica e impianti, vuole vedere. Come se lui e il proprietario del negozio si conoscessero da sempre, cominciano a scambiare idee su come sistemare l'auto che lui sta modificando.
Mi sento a casa, solo che qui parlano un'altra lingua. L'italiano lo capiscono, ma per loro è difficile elaborare una risposta, così io divento l'interprete di inglese, tra Michele e tutte le persone che ci fermano... imparo anche stavolta in fretta, che subito ci riconoscono come italiani, come se fossimo una razza speciale.
Quando chiedo spiegazioni a una commessa, qualche giorno dopo, la sua risposta piena di sincerità è che "Siete cordiali e vestiti bene, siete gentili e bellissimi". Ma davvero? Vestiti bene con una T shirt sopra il costume da bagno? Eppure è così. Non mi sento presa in giro. Capita più di una volta che degli isolani (anche se magari non compriamo nulla nel loro negozio) scambiano quattro chiacchiere con noi, e il complimento ci scappa sempre.

Rodi offre una città antica, protetta da enormi mura, nella quale brulica una nuova città che si plasma perfettamente con quella preesistente: passeggiando fra i vecchi vicoli, ammiriamo i negozi di gioielli, i piccoli ristoranti, i negozi di souvenir con armi e armature.
Ogni giorno ci avventuriamo in un posto nuovo: scopriamo grandi giardini e senza saperlo ci ritroviamo nell Evraiki, il quartiere ebraico.
Passeggiando, prendiamo strade forse poco battute da altri turisti... Qui troviamo anziani seduti fuori la porta di casa, gente serena che ci sorride, accennando un Kalimera (buongiorno)... Sembra di essere tornati nei nostri paesi d'origine. Siamo una coppia del sud, di due diverse città, eppure in quel momento abbiamo sentito un calore familiare dei nostri paesini.

""Palazzo dei Gran Maestri""
Con pochi €, forse 10 o 12, abbiamo comprato due biglietti per visitare il Palazzo dei Gran Maestri dei Cavalieri di Rodi, che anticamente era il quartiere generale dei Cavalieri e rifugio per la popolazione in caso di pericolo. Oggi è come un enorme museo, dove potete scoprirne la storia, camminare fra le mura, fotografare tutto ciò vi ispira. Monete, armature, antichi testi, tutto è esposto e dettagliatamente descritto.
Non ci sono limiti di orario, entrate la mattina e uscite quando siete soddisfatti.

""La Baia di A. Queen""
Un luogo un po' sopravvalutato è stato la Baia di Anthony Queen, dove credo abbia girato un film o qualcosa del genere.. nonostante le indicazioni, ci siamo persi diverse volte, finendo quasi in una spiaggia nudista, per poi ritrovarci in questa baia che, a dire il vero, non ha nulla di speciale se non l' affollamento di turisti.

'Mini Crociera
Essendo Rodi un'isola, un'esperienza da fare è la mini crociera, avvicinandosi alle spiagge più belle.
Con €60 a coppia, il nostro Giulio ci ha fatto unire ad altri gruppi: partiti la mattina, ci siamo fermati a largo delle spiagge di Lindos, Tsambika, Kolimbia. Abbiamo ammirato il meraviglioso mare, nel quale ci siamo tuffati a 4m d altezza, abbiamo pranzato in barca, e siamo tornati nel tardo pomeriggio.

""Banche""
Abbiamo notato che in questo luogo le banche spuntano come funghi ovunque.
Ancora una volta sottolineo la gentilezza di questo popolo greco con un piccolo aneddoto.
Avendo avuto problemi con il bancomat, entriamo, vestiti in modo del tutto inadeguato (costume da bagno e copri costume, ma eravamo diretti a mare). Sarà stata la nostra aria da cretini fuori luogo, ma immediatamente siamo stati avvicinati da un impiegato che, appurato il problema, ha smosso mari e monti per aiutarci, il tutto in quindici​ minuti o poco più. Gentili e pure efficienti!

'Vita notturna'
Come dicevo all'inizio, a Rodi non conoscono la differenza fra giorno e notte. Abbiamo passato molte notti in giro, e ogni volta restavamo a bocca aperta: a qualsiasi orario supermercati, farmacie, ristoranti, concessionarie di auto.. tutto aperto!
La gente passeggiava in strada facendo shopping come se fosse giorno. Nelle nostre nottate alla scoperta della città, abbiamo visitato gioiellerie, negozi di souvenir, diversi bar, negozi di scarpe... Spesso lasciavamo il fedele Tom solo e incustodito, senza protezione alcuna, tornavamo dopo molte ore e lui era lì ad aspettare. Le prime volte eravamo preoccuparti, poi siamo entrati a pieno nello spirito di Rodi!

'Artisti'
Sono tantissimi gli artisti che possono fare un vostro ritratto a mano.
Noi siamo stati da Helen, una simpatica signora che vendeva gioielli, mentre suo marito disegnava. Molto gentilmente ci ha chiesto se volevamo un ritratto, ci abbiamo pensato e abbiamo detto si. La signora Helen ci ha scattato diverse foto, voleva anche prestarmi alcuni gioielli, alla fine abbiamo scelto la nostra preferita... Il marito ci ha chiesto di restare mentre disegnava, ma dopo 10 minuti Abbiamo deciso di fidarci. Dopo 2 ore e €50, ci siamo portati a casa uno dei ricordi più belli di Rodi.

'Prezzi
Anche concedendoci molti sfizi, posso dire che in una settimana abbiamo speso pochissimo, a fronte di cosa abbiamo avuto in cambio.
Qualche esempio:
- regali per amici e parenti, tanti regali, poco più di €50
- regali per noi (maglietta Hugo Boss, Giacca, 4 orologi non di marca, un abitino greco, una borsa, una giara che fa scorrere l'acqua, 2 cappelli, 3 calamite) arrotondo a €100, ma anche meno
- drink alcolici e non, con consumazione al tavolo x2, di solito fra i 6 e 8€
- affitto del catorcio 10€ per 24h. Dopo i primi due giorni, siamo scesi a patti, 8€ x 24h (benzina compresa).

Scusate la lunghezza.
Amo Rodi, ho cercato di esporre tutta la sua bellezza, ma devo fermarmi qui...

Le foto sono tutte scattate da me, è molto lento, dopo cerco di caricarne qualcun altra
1) particolare del castello dei gran Maestri

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 65 volte e valutata
79% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
Eccellente

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • pamelab90 pubblicata 07/03/2017
    Rieccomi per l'eccellente :)
  • noitre32 pubblicata 06/03/2017
    rieccomi.......ECCELLENTE!:)
  • Bellatrix72 pubblicata 06/03/2017
    NON HO LA PASSIONE PER LA GRECIA...sono stata in alcune zone come ATENE , SANTORINI, MYCONOS, CORFU....in crociera..ma Rodi mi manca.....non so..la Grecia non mi prende...succede? :-P ECCELLENTE IL TUO RAPPORTO!!
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Rodi

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 09/07/2000