Opinione su

Symbian OS

Valutazione complessiva (6): Valutazione complessiva Symbian OS

 

Tutte le opinioni su Symbian OS

 Scrivi la tua opinione


 


Symbian alla riscossa!

5  25.05.2007 (15.07.2007)

Vantaggi:
Molto personalizzabile, multitasking, sempre aperto alle nuove esigenze di mercato

Svantaggi:
Attenzione ai virus, lento (per ora), reset un pò troppo frequenti, funzioni che per alcuni possono risultare superflue

Consiglio il prodotto: Sì 

Jack8716

Su di me: Se punti al minimo dando il massimo alla fine sarai sempre felice, sia che c'arrivi sia che lo super...

Iscritto da:17.08.2005

Opinioni:128

Fiducie ricevute:28

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata molto utile da 15 utenti Ciao

************** LEGGETE COMMENTATE E VOTATE SOLO SE REALMENTE INTERESSATI **************

Mi stupisco veramente che sia io il primo a scrivere una recensione su questo "fantomatico" software installato sulla gran parte dei cellulari di ultima generazione! (Ben 48% dei cellulari sono Nokia e sono Smartphone).

Ebbene si, stò parlando del famigerato Symbian che conosco fin dalla sua prima edizione, installata nel leggendario nokia 6600 e nel meno conosciuto (ma per me più valido) siemens SX1.
Il nokia 6600 e il siemens sx1 sono usciti in commercio nel 2003 e nel lontano 2003 le caratteristiche di questo sistema operativo erano ben diverse da quelle di oggi.
Per cominciare non era presente il supporto UMTS, quindi niente 3G. Grande innovazione invece, fu il supporto bluetooth, che praticamente ha sostituito la porta infrarossi. Con il supporto Bluetooth finalmente si potevano inviare non solo quegli inutili numeri di rubrica, con l'infrared, ma si potevano inviare gli mp3, i documenti, ecc. In altre parole qualsiasi genere di file.
Inutile dire che quella volta la velocità di trasferimento dati era molto ma molto più ridotta di quelle odierne, infatti il supporto Bluetooth era basato sul protocollo 1.0.

I limiti della First Edition non finivano certo qui. Per quanto riguardava la memoria aggiuntiva, all'epoca le MMC (attenzione non le RS-MMC, dove RS sta per Reduced Size, cioè grandezza ridotta) più capienti erano, innanzitutto vendute a cifre ostrogote e assurde, inoltre le più capienti raggiungevano 1GB. Ricordo infatti che l'OS supportava al massimo 1GB, ma basta pensare che una MMc da 1GB costava oltre le 100€...

C'erano vari problemini poi con i file video e con le registrazioni audio. Chi era Fan del mondo siemens era ben consapevole che i modelli SL42-SL45 registravano clip vocali fino a fine memoria. Ebbene i due più grandi limiti di Symbian, per quanto riguarda la parte multimediale, sono stati sempre 2: Clip vocali limitati ad 1minuto e clip video limitati ad 1 minuto.

Ora chi è possessore di nokia 6600 dirà subito: non è vero! Infatti non è vero per nokia, che nel modello 6600 ha limitato il video con audio addirittura a 6 secondi! Mentre il migliore siemens sx1 aveva clip video limitati ad 1 minuto con audio, 3 minuti senza audio e clip vocali di ben 2 minuti!
Non chiedetemi il perchè di queste differenze, ma sappiate che le caratteristiche proprie dell?OS erano entrambi ad 1minuto. Questo perchè non c'era ancora la tecnologia per poter inviare e vedere filmati in streaming con velocità sufficientemente elevate.

Nokia all'epoca aveva rilasciato il programma Nokia multimedia converter, che permetteva di convertire i film in formato .3gp, ma purtroppo le batterie abbastanza limitate in fatto di potenza e il consumo dell'OS non permettevano quasi mai di visionare un film per intero, specie se la durata sorpassava i 90 minuti.

Attualmente cè la versione 2.0 del programma di nokia che però converte sempre in formato 3gp, ma per i nuovi terminali a partire dalla 2nd edition ci sono anche altri programmi, come esempio Xilisoft video converter che convertono in formato mp4, visibile ad una buona qualità addirittura anche in tv con particolari parametri e audio uguale a quello dei vostri divx rippati da dvd.

Symbian è sempre stato dotato di convertitore di valuta, di pressione, di velocità, di peso, di temperatura e di una calcolatrice con funzioni basilari, di un'agenda per impegni con sistema di allarme e sveglia. Caratteristiche lasciate invariate fino alla più recente edizione. Diffidate di quei siti che vi mettono anche funzione cronometro, countdown, compositore, perchè se montano symbian state pur certi che queste funzioni non ce l'hanno!

Altra grande innovazione, invece era il supporto Radio (che SX1 aveva e 6600 no). Ovviamente non Visual Radio, implentata dalla seconda edizione.
Ma la più grande innovazione di Symbian è stata quella della personalizzazione totale del telefono! Infatti per la prima volta sono cominciati a circolare dei minuscoli programmini, con estensione .sis che erano dei veri e propri applicativi aggiuntivi per questo sistema operativo. E' vero, precedenti modelli avevano già il supporto Java, ma Symbian oltre a supportarla sin dalla prima edizione, supportava anche questi altri Executive.

Ma soprattutto, finalmente era possibile ascoltare una canzone e scrivere un messaggio, oppure mantenere attiva la fotocamera e girovagare nei menù. Finalmente Symbian ha permesso il multitasking, più applicazioni in eseguzione nel contempo. E' vero che con 3 applicazioni già il telefono andava in crisi, però tenete presente che nei cellulari precedenti o si faceva quello o si faceva quello.

In tutte le versioni fino alla più recente, tenendo premuto per qualche secondo il tasto menù si apre una piccola finestrina in alto a destra che mostra tutte le applicazioni in uso, utile per verificare che qualche applicazione non resti aperta in background e consumi batteria inutilmente.

Con l'inaugurazione delle serie N di Nokia, con il Nokia n70 ecco che compare sulla scena la Second Edition di Symbian, che sostanzialmente restava invariata dalla precedente ma aggiungeva supporto UMTS, migliorava la stabilità, ma soprattutto aumentava in fatto di potenza di elaborazione, in quanto era in grado di lavorare con foto e video di dimensioni molto, ma molto più grandi della precedente versione.

In primis è cambiata la galleria multimediale: Niente più sistema a cartelle senza anteprima, dove immagini e video erano solo elencati, ma una vera e propria galleria con tanto di anteprima che scansionava (e scansiona) entrambe le memorie mostrando tutti i video e tutte le foto con l'anteprima.

I Pro sono sicuramente l'immediatezza della foto o il primo fotogramma del video, in caso siano molti, per capire più rapidamente quali siano.
Il contro più grande è che, dopo l'installazione per esempio di Tom Tom, vengono installate tante icone grafiche, come i pdi, che vanno "a far mucchia" nella galleria, rallentando di brutto quindi il sistema di anteprime e soprattutto infastidiscono in quanto non sono 2 o 3 icone ma almeno una sessantina.

Molte persone, prima che uscisse Nokia N70, si affidarono alla Samsung, perchè aveva un obbiettivo di 2MP, quando ancora nokia era fermo a 1.3MP ma soprattutto faceva filmati in formato .mp4, abbandonando il leggendario .3gp. Con la seconda edizione, i programmatori hanno aggiunto un'altra serie di chicche, come per esempio il sintetizzatore vocale, i comandi vocali che rispondono senza necessariamente registrare prima il suono.

Tenete presente che un Nokia N70 ha un processore di 220Mhz, praticamente la stessa potenza che nel lontano 1995 avevano i processori MMX con pentium 1. Con queste caratteristiche il sistema riusciva tranquillamente ad elaborare e caricare abbastanza velocemente immagini con risoluzione 1600*1200 e video con risoluzione CIF 352*288, non più limitati ad 1 minuto ma ad un'ora.

E' stato aggiunto e montato il supporto al nuovo e più veloce protocollo Bluetooth 2.0, compatibile al 90% con i vecchi protocolli. Dico 90% perchè i file ricevuti si memorizzano temporaneamente nella memoria interna e non esterna del cellulare. Ora un nokia 6600 mi sembra di ricordare che abbia circa 4 o 5MB interni. Ciò significa che file con dimensioni maggiori non possono essere ricevuti. Per questo Symbian 2nd Edition supporta più memoria: Come minimo una trentina di MB interni e supporto per schede di memoria aggiuntive aumentato a 2GB.

Aggiunta anche la comodissima Flight mode, alias Offline: Finalmente si può utilizzare il proprio cellulare in aereo o in posti dove la ricezione non è gradita o potrebbe compromettere l'attendibilità di altri strumenti. Si possono utilizzare tutte le funzioni tranne quella di ricevere/fare chiamate e ascoltare la radio.

Implementata la suite Quick Office, per la sola lettura di documenti word, exel, Access e Pdf. Nei file word non vengono però riconosciute (come nella 3rd Edition) le immagini, ma soltanto le righe di testo, mentre i pdf vengono visualizzati perfettamente.

Ma con tante innovazioni e miglioramenti ecco che quelli con la faccia da furbini hanno cominciato a intralciare le ruote del carro. Hanno cominciato a circolare i primi virus da cellulari, i primissimi si ricevevano via BT, successivamente hanno cominciato ad installarsi ad insaputa dell'utente, dopo l'istallazione di un tema o di un gioco o di un'applicazione senza licenza. Hanno quindi cominciato a circolare gli antivirus (inutili) per i cellulari e altre protezioni invisibili all'utente, che hanno purtroppo contribuito a non pochi problemi con l'installazione di navigatori satellitari, come il celebre TOM TOM o qualsiasi altra cosa, aumentando la lentezza del sistema operativo, già non velocissimo di suo.

E poi arriva l'oggi, cioè il presente. La tanto attesa Third Edition, che aggiunge grandi innovazioni soprattutto nel campo della connettività: Aggiunto il supporto nativo per il wi-fi che ha permesso finalmente ai cellulari di connettersi indifferentemente a reti WLAN, e reti GSM/UMTS. Finalmente si può andare in internet dal proprio cellulare sfruttando la propria connessione casalinga, per esempio Adsl senza spendere un euro.

E' stato aggiunto il supporto UMA, ossia la possibilità di utilizzare il VoIP via Wi-Fi e di poter trasferire automaticamente tutte le chiamate alla rete GSM quando non si è più sotto copertura WLAN e supporto alla connettività HSPDA, più veloce dell'UMTS.
Finalmente si può passare da modalità duale (GSM e 3G) a GSM senza riavviare il telefonino! Cosa molto comoda, visto che un riavvio fa perdere tempo e consuma anche abbastanza batteria.

Sono migliorati leggermente i tempi d'accensione e di accesso ai programmi, che come tutti i possessori di cellulari con Symbian sanno, sono veramente lunghi.
E' stato aggiunto il supporto alla lettura per gli archivi (solo .zip, niente .rar), mentre già dalla seconda edizione è preinstallata la suite Quick Office per la sola lettura di file pdf, word, exel, access.

Con la terza edizione molti programmi e temi che si installavano tranquillamente con le 2 precedenti edizioni, sono diventate incompatbili, infatti li per li cè stato un lamento generale da parte di tutti i "Symbianisti", problema risolto dopo pochi mesi con le prime applicazioni, temi e giochi compatibili.

Eliminato finalmente il limite di tempo per quanto riguarda sia i clip vocali sia i clip video. Per quanto riguarda i primi, non vengono più memorizzati nello scadente amr, ma in formato wave.

Ma nonostante tutto ancora il sistema è relativamente lento. E' vero, è migliorata la stabilità in generale, ma l'accensione sfiora sempre i 30 secondi; L'accesso al menù è leggermente più veloce, l'OS riesce a gestire più applicazioni contemporaneamente (multitasking) ma le probabilità di blocco o di reset automatici per motivi misteriosi restano sempre troppo elevate.

Queste innovazioni sono relative fino alla versione 9.3 di Symbian. In sviluppo cè la nuovissima 9.5 che finalmente sembra ad andare ad ovviare ai problemi di lentezza del software e sembra anche che diminuisca il suo consumo di risorse.

Le principali innovazioni che sono annunciate con questa nuovissima edizione sono le seguenti:

- Riduzione dell'uso della memoria fino ad un massimo del 30%, ciò vuol dire una maggiore autonomia del cellulare (riduzione del consumo della batteria di almeno 20%).

- Maggiore velocità d'accensione e addirittura un aumento di velocità di quasi 75% nell'apertura delle applicazioni, grazie ad una deframmentazione continua della memoria.

- Supporto insito per il DVB-H (chip per vedere e ricevere le trasmissioni televisive e molto prbabilmente per poterle registrare) e per il modulo GPS. Attualmente il chip presente sul nokia n95 è proprietario e non è riconosciuto dal popolare software TOM TOM, inoltre è anche meno potente, infatti come ricevitore assomiglia ad un Sirf II.

- Vengono migliorati e potenziati i moduli SMTP e POP3 per la ricezione/invio posta elettronica, vista la maggiore velocità.

- Compatibilità con l'HSPDA, molto più veloce dellUMTS e supporto protocollo Bluetooth 2.1 che promette di essere più veloce, assorbire meno energia del precedente e piena compatibilità con le precedenti versioni 1.0 e 2.0 presenti in tutti i cellulari con Symbian 2nd Edtion e 3rd Edition prime edizioni, fino alla 9.3.

- Supporto e gestione di quantità di memoria molto più ampia: Compatibilità con i mini hard-disk e riconoscimento di memorie esterne con capacità superiori a 2GB.

- Codec preinstallati per la lettura di Xvid, DivX, quindi non più soltanto codec per i file mp4 ma anche per gli avi e gli mpeg.

Quindi in conclusione il grande pro e contro di Symbian è che chi acquista un cellulare che ha preinstallato questo sistema operativo opta implicitamente per un cellulare di fascia alta, molto personalizzabile, molto aperto alle nuove esigenze di mercato. Ma se lo acquistate solo per semplicità d'uso e quello che vi interessa sono solo chiamate e messaggi, non vi lamentate se poi il 60% delle funzioni non lo utilizzerete.


*************************
*************************

Solo per chi è interessato.

La maggior parte di voi penso sappia in linea di massima come si usa un computer e saprà anche che ogni tot mesi, nonstante l'antivirus bisogna ricorrere alla formattazione, ossia allo "sbiancamento" dell'hard-disk e la reinstallazione di windows.
Bene. Chi ha un cellulare con OS Symbian, molto probabilmente gli sarà capitato diverse volte che il sistema si inchiodi, o che dopo l'installazione di qualche tema o applicazione o gioco non funzioni più correttamente e anche dopo la sua disinstallazione il problema persiste.

Subito vien da pensare che magari cè un qualche aggiornamento da fare o ci si prepara psicologicamente all'assistenza.

L'assisstenza si può evitare. Si può evitare di spendere soldi e si può evitare di attendere da una settimana in su prima di riavere il vostro Smartphone tra le mani. Come lo si può evitare? Formattando il cellulare.

Ebbene esistono 3 tipi di codici, ossia 3 tipi di reset che:

- Non eliminano l'ultimo aggiornamento installato
- Non eliminano il sistema operativo, perchè è installato in una memoria ROM di sola lettura (Read Only Memory)
- Tranne il primo tipo di reset, gli altri 2 eliminano ogni personalizzazione, dato e programma installato correttamente e non, riportando il cellulare allo stato di fabbrica.
- Non cancella i dati e programmi installati/residenti nella memoria aggiuntiva, ossia la memory card, quindi se avete necessità di formattarla o lo fate dal cellulare stesso o dal computer, tramite lettore schede.

L'operazione non è lunga come per windows, richiede giusto il tempo di accensione del proprio telefonino. Eseguite sempre un backup della vostra memoria interna, specie dei vostri dati, documenti o quant'altro che volete salvare e togliete la memory per precauzione durante questa fase.

Ecco i 3 codici:

- Soft Reset: Digitare la sequenza *#7780# ; Questo reset ripristina il file ini della ROM allo stato iniziale e non cancella i dati della memoria interna nè esterna.

- Deep Reset: Digitare la sequenza *#7370# ; con questo codice viene eseguita una formattazione completa del cellulare, vengono ripristinati i file system come di default e vengono cancellati tutti i dati e i programmi insiti nella memoria interna.
Per questo tipo di reset vi verrà chiesto di inserire il codice di sicurezza che se non lo avete cambiato di default è 12345.

- Hard Reset: Identico al Deep reset, da usare quando il sistema è talmente instabile che avete paura che si resetti da solo prima ancora che abbiate finito di digitare il codice o se proprio il cellulare non si accende.

Togliere la memory e a telefono spento tenere premuti nello stesso tempo il tasto asterisco, il tasto 3 e il tasto verde (quello per inoltrare le chiamate), e il tasto di accensione. Tenerli premuti per almeno 6-7 secondi e poi rilasciare.
Se tutto è andato bene, vi verrà chiesto di inserire data e ora e molto probabilmente la lingua sarà in inglese. Niente panico, andare su tools, language e impostare la lingua su italiano.

Da notare, che se avete un cellulare Nokia, potete reinstallare l'ultimo aggiornamento disponibile direttamente da casa tramite il programma Nokia software Updater, finalmente stabile e in lingua italiana. E sempre da notare che questi codici sono perfettamente compatibili (teoricamente) con tutti gli Smartphone, ma (praticamente) testati e funzionanti al 100% soltanto con tutti i cellulari Nokia che montano Symbian series 60 prima seconda e terza edizione.

Spero di esservi stato d'aiuto e di avervi fatto una bella panoramica su questo sistema operativo a tutti gli effetti che offre prestazioni molto simili a quelle di un notebook e che col passare del tempo si migliora e si aggiorna in continuazione.
Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
pampam83

pampam83

15.04.2008 14:07

veramente precisa e utile!!!!Ciaooooooo

every.day

every.day

26.07.2007 21:41

Altro che "ottima opinione ciao", questa è stratosferica. Ma sinceramente non è che mi meraviglio, le tue opinioni informatiche sono precise e inappuntabili, sempre_

oreste81

oreste81

16.07.2007 18:08

OTTIMA OPINIONE CIAO

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento


Leggi di più su questo prodotto
Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su Symbian OS è stata letta 4653 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"Eccellente" per (26%):
  1. every.day
  2. turtle1
  3. Oksana
e ancora altri 3 iscritti

"molto utile" per (74%):
  1. Techno1
  2. pampam83
  3. oreste81
e ancora altri 14 iscritti

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.