Samsung Galaxy Note 4

Immagini della community

Samsung Galaxy Note 4

La precisa saturazione del colore e l'elevato contrasto del display Quad HD Super AMOLED da 5,7" e il processore Quad-core da 2,7 GHz ti consentiranno...

> Vedi le caratteristiche

93% positiva

269 opinioni degli utenti

Opinione su "Samsung Galaxy Note 4"

pubblicata 11/01/2017 | iceblu_78
Iscritto da : 07/07/2013
Opinioni : 321
Fiducie ricevute : 164
Su di me :
Sono un ragazzo appassionato di tecnologia e di tutto quello che gira attorno al mondo Android e non solo....
Ottimo
Vantaggi estetica, materiali, fotocamera, schermo, batteria removibile, S-Pen
Svantaggi prezzo elevato all'uscita, batteria non elevata come amperaggio
Eccellente
Ricezione segnale
Qualità trasmissione vocale
Autonomia
Rapporto peso/dimensione
Design

"Il vero Phablet...Samsung Galaxy Note 4"

Samsung Galaxy Note 4

Samsung Galaxy Note 4

Premessa


Ovvi vi parlerò di quello che reputo il "phablet" per eccellenza, ovvero la serie Note della Samsung, l'unico dispositivo che coniuga il lato smart(come tutti gli smartphone)con quello puramente businnes, grazie all'ausilio della S-Pen integrata.
Il modello in questione anche se uscito verso la fine del 2014(Samsung Galaxy Note 4), viene ancora venduto in negozio a non meno di 400 euro(almeno dalle mie parti), mentre online è piuttosto difficile trovarlo.
Il Note 4 rappresenta l'ultimo phablet uscito effettivamente nel nostro paese, in quanto
Il Note 5 invece non è mai arrivato ufficialmente, si poteva acquistare solo da rivenditori che lo importavano dall'estero, mentre il Note 7 a seguito dei continui scoppi è stato ritirato con immediato richiamo da parte del costruttore, da tutti i mercati compreso il nostro

Dimensioni



Altezza= 153.5 mm
Larghezza= 78.6 mm
Spessore= 8.5 mm
Peso= 172 grammi

Confezione

All'interno della confezione troviamo il device, la manualistica, la garanzia, cuffie di color bianco in ear con i gommini per i diversi formati del padiglione dell'orecchio, carica batterie da parete da 2A dotato di ricarica rapida, cavo microUSB/USB per la ricarica e lo scambio dati con il PC e puntine per la S-Pen di ricambio, in gomma e in plastica.


Design


Esteticamente Galaxy Note 4 non è il top se confrontato agli attuali top di gamma.
La linea è ben riconoscibile e il retro in policarbonato ha una nuova trama, sempre finta pelle, ma che perde le finte cuciture presenti nel Note 3.
Il profilo e quindi tutto il bordo laterale è in metallo e la parte centrale è stata verniciata in plastica della colorazione dello smartphone. Rende forse il design più omogeneo, ma sicuramente fa spiccare meno la bellezza del metallo sui lati.
Frontalmente, il vetro che diventa più stondato sull’esterno, effetto comunque appena accennato e non particolarmente vistoso. L’assemblaggio rimane un punto molto forte di questo dispositivo, non si notano scricchiolii di sorta.


Caratterisiche tecniche

  • Marca= Samsung
  • Serie= Galaxy note
  • Tipologia= Smartphone
  • Annunciato= Settembre 2014
  • Anno di rilascio= 2014
  • Design= Touch screen
  • Reti= Quad-band (gsm 850/900/1800/1900), umts (3g), LTE
  • Processore= Quad-core 2.7 ghz
  • Sistema operativo= Android
  • Velocità trasmissione dati= Edge, gprs, hsdpa, hsupa
  • Gps integrato= Si
  • Tipo tastiera= Vittuale touch
  • VirtualeSupporto nfc= Si
  • Antenna= Interna
  • Tecnologia lte= Si
  • Tipo display= Touchscreen super amoled con corning gorilla 4
  • Dimensione Display [pollici]= 5.7
  • Risoluzione Display [px]= 2560x1440
  • Colori display= 16 milioni
  • Display aggiuntivo= No
  • Sms= Si
  • Mms= Si
  • Email= Si
  • Immissione testo facilitata= T9
  • Connessioni pc= Bluetooth, cavo usb, infrarossi, wi-fi
  • Browser web= Android browser
  • Porta hdmi= No
  • Espandibilità memoria= Si
  • Memoria ram disponibile [mb]= 3 gb
  • Slot espansione= Microsd
  • Memoria rom [mb]= 32 gb
  • Fotocamera= Si
  • Fotocamera secondaria= Si
  • Risoluzione Fotocamera principale [Mpx]= 16
  • Risoluzione foto [px]= 4608x3456
  • Funzionalita= Stabilizzatore ottico, rilevamento volti e sorrisi, autofocus, sensore cmos
  • Flash= Si
  • Video= Si
  • Risoluzione Video [px]= 3840x2160
  • Giochi= Si
  • Download suonerie= Si
  • Download sfondi= Si
  • Download giochi= Si
  • Radio= Si
  • Presa cuffie= Si
  • Microfono integrato= Si
  • Suonerie polifoniche= Si
  • Riproduzione mp3= Si
  • Tipo batteria= Ioni di litio
  • Autonomia chiamata [min]= 1260
  • Autonomia in stand-by [hr]= 420
  • Potenza batteria [mah]= 3200
  • Link produttore= Http://www.samsung.com/it/consumer/mobile-devices/smartphones/galaxy-note/sm-n910fzweitv
  • Software incluso= Android 5.0, aggiornato ad Android 6.0.1


Funzioni principali


*Immagini nitide e chiare grazie alla fotocamera potenziata:

Scatta foto più chiare e nitide con la fotocamera frontale e posteriore. La fotocamera frontale, con obiettivo F1.9 da 3,7 MP, e la fotocamera posteriore da 16 MP, dotata di stabilizzatore ottico dell'immagine (OIS), ti permettono di scattare foto più belle anche in presenza di poca luce.


*Funzione Ricarica Veloce, alta capacità:

La velocità di ricarica migliorata del Galaxy Note 4 riduce considerevolmente il tempo di ricarica. Da zero al 50% in quasi 30 minuti - contro i 55 minuti che sono solitamente necessari per questo processo. Dopo aver inserito la spina nella presa, dovrai solo preoccuparti di cosa indossare per quell'appuntamento importante. E se sei veramente in ritardo, approfitta della modalità Risparmio Energetico Avanzato.


*S-Pen avanzata:

S Pen rende ancora più realistica la scrittura digitale grazie a una maggiore sensibilità di pressione. Arricchisci la tua scrittura con ancora più precisione.


*Photo Note:

Crea i tuoi appunti. Scatta delle foto con Photo Note (per esempio a una lavagna scritta in aula o durante una riunione) e convertile direttamente dal formato analogico a quello digitale. Puoi modificare le note, cambiare i colori e aggiungere promemoria con S Pen in modo facilissimo.


*Modalità Selezione Smart:

Con S Pen, puoi selezionare facilmente i contenuti che più desideri, testo, immagini, schermate o app. Metti insieme e organizza le tue selezioni e condividile o salvale contemporaneamente.


*Multitasking ancora più semplice e fluido:

La funzione Multi-Schermo consente una maggiore flessibilità nell'utilizzo di più applicazioni insieme in una sola schermata con semplici e intuitivi movimenti.


Autonomia


Grazie alla batteria da 3220Mha removibile, arrivare a sera non è un problema anche con un uso molto molto intenso, fatto di navigazione in LTE, mail in push su più account, un oretta di gioco, chiamate per un paio di ore ecc...
Poi grazie al risparmio energetico che abbassa la luminosità, riduce la potenza del processore e il feedback tattile relativo ai tre tasti soft touch, si avrà un sostanziale aumento dell'autonomia generale anche di 4/5 ore complessive.
Oltre al Risparmio energetico app già introdotta da Samsung sui Galaxy con Lollipop, su Marshmallow è presente un’altra funzione studiata da Google per cercare di limitare i consumi anomali della batteria.
Il suo nome è Ottimizza uso batteria ed è raggiungibile dalla schermata con le statistiche della batteria(Dooze).
Comunque è rimasto il risparmio energetico ultra che limita tutte le connsessioni, dando solo la possibilità di telefonare, mandare messaggi, andare su internet e usare qualche applicazione specifica tra cui Watshapp, facebook, google+ ecc..
Non è più presente(con l'ultimo aggiornamento), invece la possibilità di trasformare tutta l'interfaccia in scala di grigi, che su di uno schermo amoled, permetteva sicuramente un netto risparmio energetico.
Sinceramente pensavo che con questo aggiornamento l'autonomia fosse aumentata e invece si è ridotta, se prima facevo sei ore di schermo acceso, ora arrivo a cinque ore e massimo sempre con uso intenso.
Dotato inoltre di ricarica rapida meno di due ore per la ricarica completa.

Sistema operativo


A bordo troviamo Android 4.4.4 KitKa , aggiornato da pochi mesi ad Android 6.0.1 Marshmallow.
Questo aggiornamento ha introdotto tutta una serie di miglioramenti ed ottimizzazioni alle prestazioni del sistema operativo, che si aggiungono all'introduzione di nuove funzionalità.
Il cambiamento più evidente riguarda il menù Air Command, che ora diventa esattamente come quello che era stato introdotto con i Note 5.
Il tutto calato in un'interfaccia utente aggiornata al Material Design.
Oltre ad essere cambiata la grafica del menù, il nuovo Air Command ora consente all’utente anche di poter personalizzare i collegamenti e aggiungerne altri a piacere fino ad un massimo di 6.
Attivando l’opzione Icona mobile il menù Air command può essere poi ridotto ad una piccola icona mobile che rimane sempre presente a schermo.
Un’altra funzionalità proveniente sempre dai Note 5 è Screen Off Memo, che permette di prendere appunti anche a schermo spento non appena si estrae la S Pen dal Note.
Per abilitare Screen Off Memo dovrete prima entrare nelle impostazioni di sistema, poi nel menù S Pen ed infine abilitare la voce Memo con schermo spento.
Questa funzione davvero molto comoda non comporta nessun consumo della batteria visto che le note vengono prese su uno sfondo completamente nero(e scritte in bianco)e su di uno schermo S-Amoled questo non porta a nessun consumo.
Inoltre è stata aggiunta un'altra importante novità, sempre proveniente dal Note 5, ovvero lo Scroll Capture, con la quale è possibile catturare in automatico e in un unico screenshot schermate che si estendono su più pagine.
Ma a differenza dello Scroll Capture presente nei Galaxy S6 e Galaxy S7, nel Note 4 il suo utilizzo è possibile solo attraverso il collegamento Scrittura schermo del menù Air Command.
Anche le applicazioni S Note e S Memo si sono aggiornate allineandosi alle stesse versioni già presenti sul Note 5, con una grafica un più moderna.
Appena accesso e fatto la dovuta configurazione iniziale d'impostazione della password per il wifi, per l'account di Samsung, per l'account di Google e di Dropbox, ci ritroviamo di fronte ad una schermata di 5 pagine alcune delle quali occupate dai widget relativi a Snote, Flipboard, ricerca vocale(che possiamo qui rimuovere a diffferenza di Android stock),meteo.
Poi in basso troviamo le icone relative al telefono, rubrica, messaggi, internet e l'icona per accedere al drawer delle applicazioni.
All'inizio compaiono sempre delle voci guida che ci aiutano a comprendere al meglio l'interfaccia Touchwiz che risulta sì fluida grazie ai 3 Gb di ram, ma è molto pesante e qualche rallentamento dopo un pò di tempo lo ritroviamo nel passaggio dalle applicazioni ai widget, ma sono microlag che nel nuovo aggiornamento si sono pure ridotti.
Nella barra delle notifiche sono presenti 10 toggle rapidi per accedere a determinate funzioni o per spegnere le stesse(tipo Wifi, connessioni dati, rotazione automatica,Gpsecc..)
Poi è presente la barra della luminosità impostabile in manuale o automatico
Con uno swipe verso il basso partendo dal bordo superiore accediamo a tutti i toggle presenti(in totale sono venti), che possono essere modificati in posizione o come numero(anche se ne possiamo vedere sempre 10 sulla barra delle notifiche).
Rimane la possibilità d'impostare una modalità facile per avere una home semplificata, gestire l'accessibilità e la chiamata con i vari avvisi o con varie funzioni tra cui quella di rispondere ad una chiamata con il tasto home o di chiudere una chiamata con il tasto di accensione, o di far comparire un popup quando riceviamo una chiamata e nel frattempo stiamo utilizzando il dispositivo, possiamo anche impostare un equalizzazione per l'audio in entrata, cioè quando riceviamo una chiamata,o avere una riduzione dei disturbi o alzare il volume se il telefono è in tasca.
Infine possiamo gestire una modalità di blocco, che va a bloccare tutte le notifiche ricevute in una determinata fascia oraria.
Rimane altresì la possibilità di gestire la lingua e la tastiera(qui possiamo avere la previsione del testo, avere la scrittura rapida tramite scorrimento sulla tastiera stessa o spostarci con il cursore muovendoci con le dita sulla tastiera,possiamo avere la tastiera qwerty o il tastierino 3x4).
Poi possiamo gestire i comandi vocali per la fotocamera, la sveglia e le chiamate in arrivo o la musica.
Possiamo gestire l'uso con una mano sola o per tutte le schermate rimpicciolendo di fatto la schermata della home, utile quando usiamo il telefono con una mano sola o solo per la tastiera, tastierino telefonico, sblocco,o calcolarice.
Poi possiamo gestire i movimenti per chiamare un contatto quando avviciniamo lo schermo all'orecchio, e sullo schermo compare il numero di un contatto, o ingrandire un immagine della galleria,spostare un icona da una pagina all'altra o muoverci all'interno di unimmagine ingrandita o mettere in pausa una canzone o annulare la suoneria capovolgendo il telefono.
Possiamo anche disattivare il suono coprendo lo schermo con il palmo della mano, aumentare la sensibilità al tocco.
Rimane la possibilità di gestire le comunicazioni di emergenza che consente di inviare foto in caso di emergenza a determinati contatti.
Se premiamo una volta sul tasto Home, possiamo risvegliare il dispositivo dallo sblocco o ritornare alla pagina della home, con il tasto a sinistra tenendolo premuto accediamo al multitasking, che ci permette grazie alla ram di aprire le singole pagine o programmi rapidamente senza dover attendere il ricaricameto dello stesso.
Inoltre con un tasto possiamo chiudere tutte le applicazioni aperte, possiamo accedere a Google Now, o aprire la gestione delle attività che ci mostra le applicazioni aperte, quelle scaricate, la ram(per poterla liberare)o eliminare i programmi predefiniti.
Se clicchiamo due volte sul tasto home accediamo a S-Voice che ci permette di chiamare un contatto, mandare un messaggio,cercare un contatto in rubrica,scrivere una nota,dettare un evento o un attività del calendario,riprodurre una canzone,aggiornare un social network tra quelli integrati,registrare un comando vocale,impostare la modalità auricolare,impostare la sveglia,impostare il timer,controllare il wifi,utilizzare il navigatore,ascoltare notizie,conoscere le previsioni meteo(la stessa funziolaità la si può comunque disattivare).
Con uno swipe verso l'alto dal tasto Home accediamo invece alla rivista personale(tramite Flipboard)dove oltre a gestire i contenuti che vogliamo leggere, possiamo gestire i contenuti personali presenti nel nostro dispositivo come calendario, musica,i video presenti, gli appuntamenti nel calendario ecc..o gestire i nostri social network dove manca però facebook mentre è presente Twitter, Google+,Linkedin,Youtube ecc..
Presente ancora S Finder, dove possiamo ricercare una qualunque cosa presente sul telefono(tra album foto,album ritagli,applicazioni,archivio,calendario,su Chrome,o sul Browser,sul campo delle mail,messaggi, memo rapido,s note,rubrica,telefono ecc..), impostando anche dei filtri per la ricerca per ora,categoria,tag,posizione.
La ricerca può essere fatta nei sette giorni precedento o nei 30 precedenti.
Le applicazioni che troviamo preistallate sono:Snote,Album ritagli,Samsung Apps,Google Maps, Hancome Office, SketchBook,un registratore vocale che ci da la possibilità di trasformare in file .txt quello che diciamo, ovvero le nostre parole dette a voce vengono trasformate in forma scritta anche se con qualche difficoltà legata soprattutto alla punteggiatura che non viene presa in considerazione),il browser stock di Samsung,un memo rapido,un file manager,album foto,SHealt, Samsung Link,S translator,S Voice, poi ancora troviamo Dropbox,Evernote,SketchBook for Galaxxy,TripAdvisor,Bloomberg+, tutte le applicazioni firmate Google,FlipBoard ecc..
In particolare l'interfaccia TouchWiz del Note 4 aggiornato a Marshmallow rimane sempre la stessa di quella Lollipop. L’unico cambiamento riguardano le icone del launcher, ora uguali alla TouchWiz dei vari Galaxy S7, Galaxy S6 e Note 5.
Inoltre con Marshmallow Google è stato aggiunto su Android un nuovo sistema dei permessi, con il quale l’utente può decidere se bloccare o consentire alle app installate di accedere ad alcuni dati o componenti presenti sul telefono.
Per gestire i permessi entrate nel menù Gestione applicazioni delle impostazioni del telefono e poi dal menù a tendina cliccare su Autorizzazioni delle app.


Connettività

Il telefono dispone di tutte le connettività disponibili che vanno dal segnale GSM passando per, l'EDGE,UMTS,HDSPA+(fino a 42Mbit/s in sownload)LTE di categoria 6(fino a 300Mbit/s in dowload).
Presente il Wifi,wifi direct,wifi hotspot,DNLA,NFC,Screen Mirroring,Gps con A-Gps e satelitti russi Glonass per una migliore precisione.
Il telefono è monosim(Microsim), esiste anche la versione Duos non commercializzata nel nostro paese.
Non è presente invece il modulo della radio FM come tanti altri top di gamma di casa Samsung che ultimamente ha deciso di rimuoverlo. Davvero buona la ricezione, anche se alcuni telefoni cinesi da 100 euro si sono rilevati migliori sotto questo aspetto, ottimo il Wifi che prende bene anche ad una certa distanza dal router, ottimo il Gps che fixa i satelliti in meno di 10 sec.
Perfetto l'audio in chiamata e anche chi ci telefona ci ascolta con un suono pulito e senza disturbi, quasi da fisso.
Il tastierino telefonico suddiviso in 4 tab(tastiera,registro,preferiti e rubrica), dispone della ricerca rapida dei contatti.
Con uno swipe da sinistra verso destra sul singolo contatto lo chiamiamo e con uno swipe da destra verso sinistra li mandiamo un messaggio direttamente.
Questo modello inoltre dispone della videochiamata classica, durante una chiamata possiamo aumentare il volume, oltre il max, inoltre il vivavoce e alto e limpido come suono, peccato che la cassa sia posizionata sul retro e quindi in parte il suono verrà attutito quando il dispositivo viene poggiato su di un ripiano.
Utile poi la possibilità di interagire con il pennino durante una chiamata per prendere note, o bloccare le chiamate da determinati contatti.
Rispetto a Note 3 guadagniamo anche due novità già viste in S5: il sensore di battito cardiaco e il lettore di impronte digitali.
In particolare con il primo sensore è possibile: avere un lettore di ossigeno nel sangue, il lettore del livello di stress e il lettore del livello UV.

Processore

?t=1414397415674

All'interno troviamo il processore Qualcomm Snapdragon 805 APQ8084 quad-core, con frequenza massima da 2.7 GHz.
La GPU è l'Adreno 420, ottima per gestire qualunque tipo di gioco, anche quelli più attuali senza nessun calo di prestazioni e con i fotogrammi/sec davvero ben gestiti.
Ovviamente le nuove GPU sono più prestanti e veloci, ma il Note 4 non sfigura affatto.
La ram è da 3 Gb(di cui liberi 1.87Gb alla prima accensione del dispositivo).
La memoria interna è da 32Gb(di cui 24Gb liberi e disponibili per l'utente).
Peccato per l'interfaccia ancora troppo pesante, ma istallando Nova come launcher, si nota un incremento di rapidità da non sottovalutare.


Muldimedia



La tastiera è la stessa già vista con il predecessore Note 2, presenta quindi i numeri in prima riga in alto, presenta la scrittura rapida tramite swipe, è precisa e veloce e difficilmente sbaglieremo a scrivere, ma il correttore ortografico non è dei migliori.
Ci viene data la possibilità poi di utilizzare la tastiera spostata verso un lato per agevolare la scrittura con una mano sola o di renderla addirittura fluttante.
Possiamo poi ovviamente scrivere il messaggio con il pennino quando magari siamo impossibilitati con le dita, la scrittura è abbastanza precisa, ma non perfetta anche se migliore rispetto a quella dei suoi predecessori.
Il cliet Email è quello classico di Samsung con la gestione delle cartelle Imap e della posta Pop3, apertura delle pagine HTLM, pinch to zoom completo nel campo della mail per avere così una perfetta panoramica della stessa senza doverci muovere al suo interno con continui pan.
Il lettore video integrato legge tutti i formati compresi i divx, mp4 a 1080p, gli FLV(quelli di youtube)e gli .mkv.
Tramite DNLA possiamo condividere i video con dispositivi vicini.
Il lettore musicale di Samsung è suddiviso nei tab: canzoni,playlist,album,artisti., ma possiamo aggiungere anche i tab generi,music square, compositori e anni.
Possiamo gestire l'equalizzatore per rendere il suono che ascoltiamo più vicino a quello normale, o classico, pop, jazz, rock ecc..
O in modo avanzato possiamom gestire le singole bande dell'equalizzatore.
possiamo disattivare la musica dopo un certo periodo e avere anche i testi mentre ascoltiamo la musica.
Il suono è alto, di buona qualità e con elevata potenza, uno dei migliori che ho ascoltato pur non essendo stereo ma solo mono.
Usando le cuffie in dotazione il suono diventa migliore, ma solo con cuffie di qualità si ottiene una pulizia quasi perfetta.
Per i messaggi possiamo bloccare dei messaggi, renderli come spam,possiamo cambiare lo stile della vignetta,cambiare lo sfondo del campo dei messaggi, avere la doppia visualizzazione quando il telefono è in orizontale,modificare le dimensioni del testo usando i tasti volume,avere un anteprima del messaggio ricevuto anche nella pagina di blocco,programmare a che ora mandare un messaggio.
Galleria delle foto è la classica di Samsung dove possiamo suddividere le foto per album, o vederli tutti, per data,luoghi, persone o preferiti(gestendo il tutto più comodamente anche con il pinch to zoom).
Migliorata rispetto alle vecchie versioni infatti risulta più fluida.
Migliorato anche S-Voice con il quale otteniamo una migliore risposta alle nostre domande, ma non si arriva alla qualità di Siri con Apple.
Presente sul tasto fisico centrale il sensore biometrico, per lo sblocco tramite impronta il quale va premuto e poi bisogna scorrere verso il basso quindi non proprio preciso come in altri top di gamma, anche se migliorato con Android 6.0.1

Fotocamera

La fotocamera principale è da 16 megapixel dotata di autofocus e flash led e OIS quella anteriore da 3.7megapixel capace di registrare video in 2K, quella anteriore in 4K.
Software molto completo che ci permette di stabilire le dimensioni delle foto(16:9 alla massima risoluzione),scegliere se effettuare lo scatto multiplo, il tocca e scatta premendo un dito sul display,rilevamento volti,modalità di misurazione,ISO,lo stabilizzatore inteligente che migliora la regolazione del colore in automatico.
Possiamo impostare il tag posizione alle foto,rivedere gli scatti dopo averli effettuati,regolare lo zoom con il tasto volume,gestire un timer per lo scatto,variare il bilanciamento dei bianchi,l'esposizione,avere linee guide durante lo scatto,usare o meno il flash,controllare vocalmente lo scatto e scegliere dove memorizzare lo scatto.
Poi possiamo avere degli effetti live durante lo scatto(vignetta,scala grigi,seppia,vintage,turchese,tinta,fumetto,lunatico e infine occhio di pesce.
Poi possiamo scegliere diverse scene tra cui molte da scaricare sul market di Samsung.
Per i video invece possiamo scegliere lo stabilizzatore digitale, le dimensioni del video,il tag posizione,rivedere i video,regolare lo zoom con il tasto volume,il timeril bilanciamento del bianco,l'esposizione, il flash,controllo vocale e memorizzazione.
Ottimi gli scatti, le macro sono ricche di dettagli, l'esposizione è corretta così come i colori che non mi sembrano per nulla sparati.
Foto diurne ottime, foto in notturna buone(il sensore cattura abbastanza luce), mentre con il flash attivo invece sono buone, con la giusta illuminazione e flash per nulla sparato.
Ottime anche le foto panoramiche e le foto con HDR attivo.
Davvero basso il rumore grazie anche alla stabilizzazione ottica dell'immagine che permette anche un'elevata qualità di conservazione dei dettagli ad elevato zoom.
Ottime anche le riprese video in 4K con un ottimo audio catturato e cambi di luce buoni.
Trovo interessante diverse funzioni legata al software della fotocamera, tra cui:
  • HDR o colore ricco: Per ottenere immagini più luminose e vivide e per scattare foto sia per registrare video, si può attivare la modalità HDR – colore ricco quando c'è una forte controluce o quando il soggetto è in penombra. E in più, puoi vedere in anteprima e in tempo reale in che modo la luce naturale e i colori vengono riprodotti con lo scatto.
  • Messa a fuoco selettiva: per mettere a fuoco i nostri ricordi, mettendo in risalto il soggetto della foto sfocando tutto il resto.
    Vi ricordo che la fotocamera si spegnerà automaticamente quando non la utilizzerete.
    La fotocamera del Galaxy Note 4 frontale è progettata e studiata per scattare foto in grandangolo, quindi è ottima per selfie di gruppo, con un ottima luce catturata(essendo una f1.9).
    Possiamo avviare la fotocamera anche dalla schermata di sblocco, toccando l'icona della fotocamera e poi trascinatela fino a portarla fuori dal cerchio grande per sbloccare il Galaxy Note 4 ed avviare rapidamente la fotocamera.
    Manca invece come gli attuali dispositivi Samsung di avviare la stessa premendo sul tasto home più volte.


Schermo


Il display del Note 4 è un'unità da ben 5.7pollici Super Amoled, risoluzione QHD (2560 x 1440 pixel).
Impossibile distinguere in pixel, non solo a distanza normale, ma anche avvicinandosi al display.
Secondo dati prelevati da fonti autorevoli è risultato il migliore display su di un telefono nel 2014.
La luminosità automatica funziona ottimamente, inoltre quando il display è colpito da luce diretta del sole, una funzione permette di schiarire i colori aumentando i contrasti e la leggibilità anche se a discapito dei colori.
La risposta al touch è rapida, come anche la risposta della S Pen sul display, che supporta adesso un numero molto più ampio di livelli di pressione sullo schermo. Lo schermo è in tecnologia SuperAMOLED ma permette di gestire nelle impostazioni una diversa temperatura grazie a diverse modalità di scelta.

Internet



La connessione ad internet tramite il browser integrato è veloce e rapida nell'apertura delle pagine, nessun problema anche con le pagine più pesanti e ricche d'immagini.
Ottimo il doppio tap per l'incollonnamento del testo, funziona bene anche lo scorrimento della pagina una volta aperta, funziona ottimamente anche il pinch to zoom, che non mostra particolari ritardi.
Presente poi la possibilità di avere le pagine in formato desktop, di navigare anonimi, di variare la luminosità della pagina indipendentemente da quella del dispositivo.
Presente anche Google Chrome che in temini di fluidità mi sembra leggermente migliore.

Gaming


Provato con gli ultimi giochi usciti recentemente, Moder Combat 5, Ashalt 8, Fifa 2016, ecc.. nessuna sbavatura nessun rallentamento.
Grazie al processore, alla ram e alla scheda video non avremo problemi di fluidità e di apertura del gioco stesso in tempi rapidi.


Conclusioni


Device d'avanguardia, lo reputo un dispositivo unico nel suo genere per chi ha la necessità di utilizzare il pennino per lavoro o anche semplicemente per divertirsi nel prender note, disegnare, creare schizzi, ecc..
Anche se realizzato ancora in plastica, di buona qualità, le rifiniture lungo i bordi in metallo ne migliorano nettamente la solidità e l'aspetto.
Le dimensioni sono da phablet ma comunque in man si tiene abbastanza bene e all'occorrenza possiamo ridurre l'intera schermata per un miglior utilizzo ad una mano sola.
Il processore svolge bene i suoi compiti e rende l'interfaccia fluida, ma i microlag sono comunque presenti anche se il discorso in questo caso è imputabile alla touchwizz che risulta troppo pesante.
Il gaming e il browser funzionano ottimamente grazie anche alla memoria ram da 3 GB, al processore potente e all'ottima scheda video Adreno 420.
Lo schermo è in QHD è eccezzionale sotto ogni aspetto e angolo di visione con un ottima gamma di colori riprodotta.
Ottima anche la fotocamera migliorata grazie allo stabilizzatore ottico(è la stessa ma migliorata, presente nell'S5).
Perfetto l'audio in chiamata e soprattutto ottima autonomia quasi paragonabile a quella del Note2.
Con l'ultimo aggiornamento Android 6.0.1 si sono risolti anche i problemi di autonomia legati alla precedente relase 5.1.1, introducento tutto ciò che porta il nuovo sistema di casa Google.
In definitiva risulta ancora un ottimo phablet che fa della Spen il suo più interessante elemento aggiuntivo rispetto al resto dei phablet proposti da altri marchi.
Il prezzo rispetto a quello di lancio(699 euro) è sceso, ma non penso convenga acquistarlo nuovo, visto che il suo successore (Note 5)lo si trova Online, ma usato rappresenta sicuramente un ottimo acquisto.


Foto


1)Scatola di acquisto con dispositivo in primo piano
2)Particolare del menù impostazioni, con le info del dispositivo prima dell'ultimo dell'aggiornamento
3)Particolare dell'interfaccia Touchwiz
4)Retro del telefono
5)Particolare del pennino

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 531 volte e valutata
98% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
Eccellente

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • ciaoinobloccato pubblicata 21/05/2017
    eccellentissima opinione complimenti
  • tammy.75 pubblicata 06/05/2017
    eccellente
  • nataliakuzmina pubblicata 28/04/2017
    eccellente
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Offerte "Samsung Galaxy Note 4"

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Samsung Galaxy Note 4

Descrizione del fabbricante del prodotto

La precisa saturazione del colore e l'elevato contrasto del display Quad HD Super AMOLED da 5,7" e il processore Quad-core da 2,7 GHz ti consentiranno di percepire i colori vivi e nitidi proprio come se li osservassi dal vero. L'alta risoluzione assicura un'esperienza visiva senza precedenti. Inoltre, è ottimizzato per i browser web e gli e-book. Scatta foto più chiare e nitide con la fotocamera frontale e posteriore. La fotocamera frontale, con obiettivo F1.9 da 3,7 megapixel, e la fotocamera posteriore da 16 megapixel, dotata di stabilizzatore ottico dell'immagine (OIS), ti permettono di scattare foto più belle anche in presenza di poca luce. Crea i tuoi appunti. Scatta delle foto con Photo Note (per esempio a una lavagna scritta in aula o durante una riunione) e convertile direttamente dal formato analogico a quello digitale. La funzione Multi-Schermo consente una maggiore flessibilità nell'utilizzo e nella visualizzazione di più applicazioni contemporaneamente in una sola schermata con semplici e intuitivi movimenti. La velocità di ricarica migliorata del Galaxy Note 4 riduce considerevolmente il tempo di ricarica. Da zero al 50% in quasi 30 minuti - contro i 55 minuti che sono solitamente necessari per questo processo. Dopo aver inserito la spina nella presa, dovrai solo preoccuparti di cosa indossare per quell'appuntamento importante. E se sei veramente in ritardo, approfitta della modalità Risparmio Energetico Avanzato.

Caratteristiche Tecniche

Descrizione Prodotto: Samsung Galaxy Note 4 - SM-N910F - nero - 4G HSPA+ - 32 GB - GSM - smartphone, Samsung Galaxy Note 4 - SM-N910F - oro - 4G HSPA+ - 32 GB - GSM - smartphone, Samsung Galaxy Note 4 - SM-N910F - bianco - 4G HSPA+ - 32 GB - GSM - smartphone

Tipo prodotto: Smartphone 4G

Display: Display OLED - 2560 x 1440 pixel - colore - 5.7" - Quad HD Super AMOLED

Caratteristiche: Fotocamera posteriore, fotocamera frontale

Processore: QUALCOMM Snapdragon 805 2.7 GHz (quad-core)

Memory: 32 GB - RAM 3 GB + microSDXC alloggiamento - fino a 128 GB

Sistema operativo: Android 4.4 (KitKat)

Fotocamera Posteriore: 16 Megapixel - Automatico

Fotocamera Anteriore: Risoluzione 3,7 Megapixel

Operatore: Non specificato, Verizon Wireless

Interfaccia wireless: NFC, Wi-Fi, ANT/ANT+, Bluetooth

Dispositivi di sicurezza: Lettore di impronte digitali

Servizi di messaging: Google Hangouts, SMS, MMS

Tempo di conversazione: Fino a 1200 minuti

Colore: Nero, Oro, Bianco, Frost white, Nero di spagna

Dimensioni (LxPxH): 78.6 mm x 8.5 mm x 153.5 mm, 78.5 mm x 8.13 mm x 153 mm

Peso: 176 g

SAR: 0,38 W/kg (corpo) / 0,37 W/kg (testa) - Categoria A (Belgio)

Generale

MPN: SM-N910FZKEITV, SM-N910FZDEITV, SM-N910FZWEITV, SM-N910VZWEVZW, SM-N910FZKEDBT, SM-N910FZWEPHN, SM-N910FZWEDBT, SM-N910FZKETPH, SM-N910FZWEPHE

Tipo prodotto: Smartphone

Fattore di forma: Touch

Componenti integrati: Fotocamera posteriore, fotocamera frontale, registratore vocale, navigazione

Larghezza: 78.6 mm, 78.5 mm

Profondità: 8.5 mm, 8.13 mm

Altezza: 153.5 mm, 153 mm

Peso: 176 g

Colore corpo: Nero, Oro, Bianco, Frost white, Nero di spagna

Valore SAR: 0,38 W/kg (corpo) / 0,37 W/kg (testa)

Categoria SAR (Belgio): A, C

Cellulare

Tecnologia: WCDMA (UMTS) / GSM

Generazione banda larga mobile: 4G

Operatore: Non specificato, Verizon Wireless

Sistema operativo: Android 4.4 (KitKat)

Navigazione: A-GPS, GLONASS, BeiDou

Tipo scheda SIM: Micro SIM

Dispositivo di input: Multi-touch

Messaggistica e Internet

Servizi di messaging: Google Hangouts, SMS, MMS

Social network e blog supportati: Google+

Comunicazioni

Trasmissione dati: GPRS, EDGE, HSDPA, HSUPA, HSPA+, FDD-LTE

Banda 2G: GSM 850/900/1800/1900

Banda 4G LTE: Banda 1, Banda 2, Banda 3, Banda 4, Banda 5, Banda 7, Banda 8, Banda 17, Banda 20

Frequenza LTE 4G: FDD 2100, FDD 1900 PCS, FDD 1800+, FDD 1700 - 2110 AWS, FDD 850, FDD 2600, FDD 900, FDD 700b, FDD 800 DD

Interfaccia wireless: NFC, IEEE 802.11a/b/g/n/ac, ANT/ANT+, Bluetooth 4.1

Profili Bluetooth: HFP, HSP, OPP, PAN, A2DP, AVRCP, HID, SAP, PBAP, MAP, HOGP

Caratteristiche di comunicazione: Client e-mail mobile, browser Internet

Caratteristiche telefono

Funzioni telefono: Vivavoce, timer chiamate, teleconferenza, avviso con vibrazione

Sensori: Accelerometro, sensore di prossimità, barometro, magnetometro, sensore giroscopico, sensore ad effetto Hall, sensore di movimento, gesture, sensore RGB, frequenza cardiaca, sensore UV

Dispositivi di sicurezza: Lettore di impronte digitali

Caratteristiche aggiuntive: Multitasking, input multipli tramite S Pen, Android Beam, S Beam, telecomando a infrarossi, funzione Dual Camera, tecnologia di cancellazione del rumore di fondo, funzione Scrapbook, Action Memo, Multi Window, tecnologia MIMO, Ultra Power Saving Mode (modaltà ultra-risparmio energetico), tecnologia Download Booster, Screen Write, modalità di trascinamento Drag and Drop, supporto per MirrorLink, Image Clip, Smart Select, lockscreen dinamico

Organizer

Gestione informazioni personali: Calendario, sincronizzazione con PC, calcolatrice, promemoria, sveglia

Riproduttore multimediale

Standard audio digitale supportati: WAV, WMA, AAC, Ogg Vorbis, AMR, MP3, FLAC, XMF, AAC +, OGG, eAAC+, MIDI, M4A

Standard video digitali supportati: MKV, VC-1, FLV, AVI, MPEG-4, WMV, ASF, 3GP, H.264, H.263, M4V, WebM, MP43

Miglioramento del Suono: SoundAlive, Samsung Adapt Sound

Processore

Tipo: QUALCOMM Snapdragon 805

Frequenza di clock: 2.7 GHz

N. core processore: Quad-core

Memory

RAM: 3 GB

Capacità di memoria interna: 32 GB

Schede di memoria flash supportate: microSDXC - fino a 128 GB

Fotocamera Anteriore

Risoluzione sensore: Risoluzione 3,7 Megapixel

Effetti Speciali: Volto bello

Fotocamera Posteriore

Risoluzione Sensori: 16 Megapixel

Regolazione Focus: Automatico

Modalità Fotocamera: Modalità Selfie, Scatta e Sistema, Scatto Tour Virtuale

Modalità HDR: Modalità HDR automatica

Fonte di Luce: Illuminazione a LED

Risoluzioni Video: 3840 x 2160 (4K)

Caratteristiche: Messa a fuoco selettiva, OIS Smart, Note fotografiche, Selfie Fotocamera posteriore

Display

Tipo: Display OLED - colore

Tecnologia: Quad HD Super AMOLED

Lunghezza diagonale: 5.7"

Risoluzione schermo: 2560 x 1440 pixel

Intensità di colore: 16,7 milioni di colori

Connessioni

Tipo connettore: MHL (Micro-USB) - 11 pin Micro-USB Type B ¦ Headset jack - mini-phone 3,5 mm

Batteria

Tecnologia: Ioni di litio

Capacità: 3220 mAh

Dettagli runtime: Conversazione (WCDMA): fino a 1200 min ¦ Utilizzo online attivo (WCDMA): fino a 10 ore ¦ Utilizzo online attivo (LTE): fino a 11 ore ¦ Utilizzo online attivo (Wi-Fi): fino a 12 ore ¦ Riproduzione (video): fino a 14 ore ¦ Riproduzione (Audio): fino a 82 ore

Miscellanea

Accessori in dotazione: Stilo, adattatore di corrente

Ciao

Su Ciao da: 07/05/2015