San Pellegrino Terme

Immagini della community

San Pellegrino Terme

> Vedi le caratteristiche

84% positiva

6 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "San Pellegrino Terme"

pubblicata 11/10/2017 | dario_cima
Iscritto da : 13/10/2000
Opinioni : 1451
Fiducie ricevute : 162
Su di me :
Mi piace leggere e viaggiare. Appunti di viaggio e foto su viadario.altervista.org
Soddisfacente
Vantaggi Per brevi soggiorni rilassanti al centro della Valle Brembana
Svantaggi Vivace solamente in estate, pochi posti interessanti
molto utile
Bellezze naturali
Ospitalitá
Attrazioni
Gastronomia
Efficienza trasporti pubblici

"San Pellegrino Terme: apprezzabile ma senza acuti."

Tempio della Vittoria

Tempio della Vittoria

San Pellegrino Terme

Ho soggiornato un paio di volte a San Pellegrino per brevi periodi. Già in Ottobre la folla dei turisti sparisce (comincia anche a fare freddino) e quel po' di vivacità nel rinomato (ma un po' decadente) paese si esaurisce.
Il paese

San Pellegrino si trova in Lombardia (provincia di Bergamo) e rappresenta il centro più conosciuto della Valle Brembana pur contando solamente 5.000 abitanti e non presentando grande interesse turistico se non per le terme.

La cittadina è adagiata a meno di 400 metri d’altitudine nell’incassata e tormentata valle scavata dal fiume Brembo a pochi chilometri dallo sbocco nella piatta e sterminata Pianura Padana.

San Pellegrino è nota in tutto il mondo grazie alla sua acqua minerale (uno dei prodotti italiani più esportati anche se ormai di proprietà della Nestlè) ed è caratterizzata da alcuni edifici in stile Liberty sorti agli inizi del 1900.

Destinata ad un turismo termale non si può certo definire “vivace”, anche alcune costruzioni caratteristiche sono in stato di parziale abbandono come l’enorme Grand Hotel (in attuale fase di restauro).

Bello il lungofiume sul Brembo che qui scorre veloce, cristallino ed ampio fino alla piccola chiusa Enel dove una microscopica cascatella rumoreggia poco a valle del Ponte Vecchio (San Nicola).

Gli edifici di interesse di fatto si limitano a:
  • Tempio della Vittoria, inaugurato nell'estate del 1925 dedicato ai caduti di guerra, austero e suggestivo in pietra grigia ai piedi dei ripidi monti.
  • Grand Hotel, smisurato rispetto al paese, costruito nel 1905 era dotato di ascensori elettrici, acqua calda corrente e telefono in ognuna delle 250 stanze. Architettura razionalista e simmetrica ingentilita da elementi liberty sullo stile dei castelli francesi; da anni in declino ha chiuso definitivamente nel 1979 e solo ora sono in corso lavori di restauro.
  • Casinò, perfetto esempio di edificio Liberty, atmosfera da belle epoque. Costruito nel 1907 chiuse come sala giochi nel 1946 per essere sede di eventi, manifestazioni e matrimoni.
  • Istituto Clinico Quarenghi, dal 1925 lussuosa clinica in caratteristico stile alpino.
  • Ponte di San Nicola o Ponte Vecchio, costruito alla fine del medioevo è la più antica struttura in muratura del paese.
  • Parrocchiale di San Pellegrino Vescovo e Martire, barocca con svettante campanile.
  • La moderna ed impattante struttura dello Stabilimento di imbottigliamento San Pellegrino, appena a sud del centro abitato, contrasta col curato lungofiume della zona più a nord.

Dove dormire e mangiare

La mia esperienza (positiva) è limitata al solo locale dove mi fermo ogni volta: Albergo Ristorante Papa comodo, pulito con buona cucina (ho fatto un'opinione specifica sempre su Ciao).

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 69 volte e valutata
87% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • Ciobin pubblicata 19/10/2017
    non male
  • Saracip pubblicata 16/10/2017
    Grazie ;)
  • Bellatrix72 pubblicata 13/10/2017
    mai stata
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : San Pellegrino Terme

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 30/07/2004