Scacco a Dio (Roberto Vecchioni)

Immagini della community

  • Scacco a Dio (Roberto Vecchioni)
  • Scacco a Dio (Roberto Vecchioni)

Scacco a Dio (Roberto Vecchioni)

E se un giorno Dio, in piena crisi esistenziale, si travestisse da pittore del Rinascimento o da chitarrista rock, da trapezista o da cortigiana, per ...

> Vedi le caratteristiche

Contenuti
Layout:
Qualità Materiale
Reperibilità

Opinioni degli utenti

Filtra per
Tipo di opinione
  • Opinioni con foto (1)
  • Opinioni standard (3)
Valutazione
  • (2)
  • (1)
Ordina per Utilita
  • Utilita
  • Valutazione del Prodotto
  • Data

Soddisfacente

“PSICANALISI A DIO”

pubblicata 05/04/2011

Vantaggistorie rivisitate di vari personaggi più o meno no...

Svantaggise non si conosce la vera storia di questi persona...

Mi capita spesso di adocchiare un libro o un autore e di ripromettermi di leggerlo. Spesso, prima che ciò effettivamente accada, passa parecchio tempo… ecco, quella sera l’esibizione del prof. Vecchioni sul palco di Sanremo fu l’unica a catturare la mia attenzione e, visto che avevo un buono...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Soddisfacente

VantaggiMolto interessante e molto pungente

SvantaggiAlcuni personaggi sono poco conosciuti e le storie...

INTRODUZIONE Questa estate, nel corso di una rassegna di libri che si tiene ogni anno nella mia città, ho avuto il piacere di incontrare l'autore di questo libro e di seguirne la presentazione. Al di là del libro in sé, è stata una serata particolarmente coinvolgente ed emozionante che ricordo...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Accettabile

“Parlando con Dio...”

pubblicata 22/07/2010

Vantaggidescritti

Svantaggidescritti

Invecchiando molte volte si matura, si vede la propria vita con disincanto, a volte con soddisfazione per quello che si è riuscito a realizzare. Allora si scrivono cose, che siano canzoni o libri, come nel caso di Vecchioni, piene di quella genuina saggezza che può rivelarsi un tesoro per chi va...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Informazioni sul prodotto : Scacco a Dio (Roberto Vecchioni)

Descrizione del fabbricante del prodotto

E se un giorno Dio, in piena crisi esistenziale, si travestisse da pittore del Rinascimento o da chitarrista rock, da trapezista o da cortigiana, per cercare di comprendere gli uomini, quelle sue creature ribelli che ormai gli sembra di non capire più? Così infatti si presenta il Creatore davanti a Teliqalipukt, il "suo primo consigliere", una specie di angelo mandato sulla terra con lo scopo di seguire gli uomini per poterli poi raccontare ai "piccoli immortali, i suoi allievi". E proprio a lui Dio chiede di spiegarglieli, gli uomini, lui che li ha conosciuti da vicino. Inizia così una sorta di "terapia" in cui Teliqalipukt (vecchia conoscenza dei lettori di Roberto Vecchioni), di seduta in seduta, si fa cantastorie per Dio. Da Catullo a JFK, passando per Shakespeare e Federico II, i protagonisti dei racconti - che danno forma a un unico romanzo - sono accomunati dalla volontà di ribellarsi a un destino che appare già segnato. E così scopriamo che Oscar Wilde dopo anni di carcere vive sotto falso nome nel nord della Francia; che il matematico Evariste Galois muore in duello non a causa di una donna ma per il risultato sconvolgente delle sue ricerche; che sir Alec Guinness si converte dopo uno strano colloquio in una chiesa durante le riprese del film in cui veste i panni di padre Brown; che il campione del mondo di scacchi Capablanca non ha perso il suo titolo come credevamo...

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788806198497

Tipologia del prodotto: Libro in brossura

Autore: Roberto Vecchioni

Numero totale di pagine: 254

Alice Classification: Letteratura Italiana: Testi

Editore: Einaudi

Data di pubblicazione: 2009

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 05/04/2011