Semeraro

Opinione su

Semeraro

Valutazione complessiva (64): Valutazione complessiva Semeraro

 

Tutte le opinioni su Semeraro

 Scrivi la tua opinione


 


◘ AIUTOOOO stateci alla larga! ◘

1  14.11.2004

Vantaggi:
nessuno

Svantaggi:
TUTTIIIIIIIIII

Consiglio il prodotto: No 

olilu

Su di me: Ma quanti cloni di cloni bazzicano questo sito....c'è un'epidemia!!! Che vergogna!!! E' triste const...

Iscritto da:01.08.2003

Opinioni:88

Fiducie ricevute:136

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata molto utile da 55 utenti Ciao

C'è un grosso negozio Semeraro proprio vicino a casa dei miei genitori ma non avevo mai pensato di farci un giro perchè sono sempre stata un pò diffidente verso questi mega_negozi di mobili: sia per quanto riguarda la qualità dei prodotti, sia per l'eventuale assistenza.

Poi però, l'anno scorso avevo deciso di sostituire alcuni mobili della cucina della casa di montagna: lì non c'è il metano e quindi per cucinare si deve utilizzare la bombola a gas...lo fanno tutti e per parecchio tempo l'ho fatto pure io, però in effetti per quanto uno stia attento a chiudere sempre la bombola è una bella seccatura ed un bel rischio....poi con quello che si sente alla tv di case saltate in aria...!!
Quindi ho pensato: "al diavolo le spese, butto il fornello a gas e ne prendo uno con piastre elettriche. Mi costerà di più di corrente elettrica ma voglio concedermi questo lusso o spreco chiamatelo come volete ma non ne potevo proprio più di questa bombola a gas.
Siccome anche il lavandino aveva i suoi annetti ho pensato di cambiare anche quello.
La restante cucina è in ottimo stato, non nuova, però molto solida trattandosi di una Snaidero.

Quindi mi occorreva trovare una piastra elettrica inox, un lavello inox (purtroppo con una misura un pò particolare) e 2 basi da metterci sotto che ricordassero il colore della mia cucina Snaidero.

Ho pensato che per le basi non era il caso di spendere molto trattandosi di un'aggiunta e che poi magari fra qualche anno avrei cambiato tutta la cucina.

Un giorno passando proprio davanti a Semeraro ho pensato:" va beh, per un acquisto del genere potrei passare lì a dare un'occhiata (tra l'altro si vantano di avere un vastissimo assortimento di cucine) .

Non sò se siete mai entrati in questi negozi e non sò se sono tutti così ma devo dire che c'è un'atmosfera pazzesca!!!!
-Camminamento abbastanza lungo su di una moquette (scadente ma vuole fare il suo effetto).
- Ingresso gigante che sembra la reception di un hotel 5 stelle_lusso
- bancone al quale ci si deve rivolgere per chiedere informazioni ALTISSIMO.
- le segretarie sono su una pedana dietro questo bancone, in modo tale che tu per guardarle in faccia devi sollevare di molto lo sguardo...e ti senti piccolissimo, microscopico, ma che dico, quasi annientato.
- le impiegate dietro il bancone sono tutte perfettissime, non giovanissime ma proprio per questo restaurate al massimo (non è la mia invidia che parla ma c'è una punta di ironia).
La più matura del gruppo (età 50-60) spicca per 2 labbra a canotto ed un seno alla Brigitte Nielsen 100% puro silicone!
Le altre della squadra sui 25-35: tutte in tiro e con la puzza sotto il naso...quasi facessero chissà che lavoro e tu fossi chissà quale piccola formichina...
- venditori sparpagliati nella hall nullafacenti, ai quali se chiedi un'informazione ti dicono che non sono liberi (in realtà sono in coda davanti alla macchinetta del caffè, sembrano

Fotografie per Semeraro
  • Semeraro Fotografia 66283 tb
  • Semeraro Fotografia 66285 tb
  • Semeraro Fotografia 66286 tb
  • Semeraro Fotografia 66287 tb
Semeraro Fotografia 66283 tb
1
quelli della famosa sit com...) e ti dicono di rivolgerti al BANCONE MAESTOSO perchè qui è tutto studiato secondo le più spietate linee di marketing: attesa del cliente, annientamento della sua forza e personalità perchè schiacciato da tutto questo po po di ESTERIORITA' e FINTO LUSSO...perchè se si guarda bene è tutto molto precario!

Va beh, seguo la trafila ed il percorso obbligato, non mi lascio colpire da nulla (perchè per smuovere me ce ne vuole!!!!). Mi reco al piano superiore dove ci sono le cucine e ci sono fior fiore di scrivanie con segretarie/arredatrici/non credo architetti, che non fanno NULLA...ma si deve attendere (questa è la loro tattica)!!!
Mi rivolgo a quella che più palesemente stava facendo nulla e le dico che se non ascolta subito perchè sono lì me ne vado in un altro negozio...allora chiude lentamente i libercoli che guardava, si fà un breve giretto (per darsi importanza) e finalmente arriva da me.

Notizia positiva: hanno il lavandino della misura che serve a me!! Per quanto riguarda la base mi dice che non ci sono problemi perchè hanno tantissime cucine!!!!!!
Le chiedo se per cortesia mi poteva mettere per iscritto ciò che mi aveva mostrato e udite udite: prende un foglietto di carta 10x10, bianco, non intestato, scrive 2 misure, un prezzo, nessun modello, nessuno schizzo, neanche il nome del negozio.... insomma pareva la lista della spesa.
Non dico che mi aspettavo chissà quale preventivo fatto magari al pc con disegno tridimensionale, ma per lo meno un foglio con il codice della cucina, la marca scelta ed il rispettivo modello del lavandino e fornello....NIENTE DI TUTTO CIO'.

► AVREI DOVUTO SEGUIRE IL MIO SESTO SENSO E NON TORNARCI PIU' ◄

Invece, prendo il pezzettino di carta... igienica e ritorno dopo una settimana, con mia madre, cane e cassetto della mia cucina per verificare il marrone.
Stessa trafila precedente: 10 venditori che fumano e si bevono il caffè davanti alla macchinetta, passaggio obbligato dalla reception e poi attesa che si liberasse una venditrice...che ci fà accomodare nel suo ufficio.
Andiamo con lei al piano di sopra, ovviamente dal foglietto di carta igienica scritto dalla collega non riesce a capire di che modello si stesse parlando e di quali elettrodomestici...ma io dico: "non importa, mi dica lei cosa mi può offrire".
Tra tutte le cucine esposte pare ce ne sia solo una che ha il marrone uguale al mio e quindi optiamo per quella, non chiedo neanche il prezzo. Scelgo gli elettrodomestici di buona marca e NON discuto minimamente sul prezzo. Tempo di attesa per avere i mobili: 90 giorni lavorativi. OK

Passano i giorni pattuiti e siccome non ricevo notizie inizio a telefonare e dopo decine di telefonate nel magazzino in cui arrivano i mobili che poi vengono dirottati nei vari negozi...finalmente mi confermano che ci sono i miei mobili.
Già in queste telefonate avevo CAPTATO quanto fossero approssimativi: "ci risulta che lei ha già ritirato i mobili!!".
"Cosa??? Ma se io avessi già i mobili perchè allora vi telefonerei per sollecitarli??"
"Ma è proprio sicura di non averli ritirati?"...no comment
!!!!
► AVREI DOVUTO SEGUIRE IL MIO SESTO SENSO E DRIZZARE TUTTE LE ANTENNE◄

Arriva il fatidico giorno della consegna e siccome vanno portati in montagna ad 80 km circa dalla mia città decido di portarli via con la macchina e quindi mi tocca saldare i mobili al momento del ritiro.
Quel giorno pareva venire giù il diluvio universale tanto pioveva.
Prima di SALDARE il costo dei mobili voglio vederli!
Il ragazzo del magazzino è molto sbrigativo, non vuole stare a disimballare le scatole dicendo che con la pioggia si sarebbero rovinati i mobili e mi lascia guardare a malapena da un lato e quindi verifico gli elettrodomestici e grosso modo la struttura delle basi.....

►SCOPRIRO' POI TROPPO TARDI IL MIO ERRORE◄

Vado a pagare e trattandosi del saldo e non di una cifra enorme sono indecisa se dargli i soldi in contanti o con il bancomat.... FORTUNATAMENTE PAGO CON IL BANCOMAT!!!!

►SCOPRIRO' POI SUCCESSIVAMENTE CHE E' STATA LA MIA UNICA SALVEZZA◄

Carichiamo i mobili sotto la pioggia e poi ci dirigiamo in montagna.
..................................................................................................
Appena apro gli scatoloni....SORPRESA!!! Le antine non sono MARRONI ma BIANCHE!!
"Ma com'è possibile????"
..............................................................................
Vi tralascio tutte le telefonate che sono seguite.....
e tutte le volte che mi sono recata per avere spiegazioni. Siccome in un primo tempo sembrava che la ditta avesse sbagliato il colore, la signorina stava per riordinarli in MARRONE...fortunatamente un'altra venditrice che per caso aveva messo il naso nell'ennesimo ufficio in cui mi ero accomodata per il reclamo, è stata coinvolta da me nella discussione e parlando con la sua collega le ha detto: "ma quella ditta NON FA' antine MARRONI, ma solo bianche e quindi era inutile riordinarle perchè passati altri 90 giorni lavorativi avrei visto i mobili nuovamente bianchi!!!".
La mia sfortuna è stata che la mega cucina MARRONE che mi aveva mostrato la tipa quando ho fatto l'ordine era costituita solo da cassetti e cassoni scorrevoli.... io non potevo certo saperlo !!!!

MA POSSIBILE CHE ALLA VENDITRICE SIA SFUGGITO QUESTO DETTAGLIO ?!"
"Sig.ra se le deve tenere bianche perchè questa a zienda fà solo le antine di quel colore".

"Cosa?????? L'errore è stato vostro che mi avete fatto scegliere quella ditta...io cosa ne sapevo che non fà antine marroni, ma scherziamo?", "e poi la ditta in questione invece di evadere l'ordine in cui era specificato un colore che non trattano dovevano AVVISARE, altro che stare ben zitta e mandarmi i mobili bianchi!!".

Chiedo di parlare con il Direttore di Semeraro...ma per trovarlo era un vero rebus, in molti giorni non c'è, in altri è in riunione...alla fine lo incontro. Un ragazzo sui 30 anni, non di più, un pò SCOCCIATO per la faccenda..."l'unica scocciata qui devo essere io che ho già pagato dei mobili inutilizzabili"....alla fine decide/ed accetto di darmi un cestone nella base del fornello e di far unire il davanti dei cestoni con delle graffette per il sottolavello (che non poteva accogliere un cestone a causa del sifone)....il tutto l'ho visto dopo altri 90 giorni lavorativi.

Mi telefonano per ritirare i fatidici mobili...li controllo ai raggi X e vanno bene!!!!!
► WOW PENSO IO , SONO A POSTO....MI SBAGLIAVO!!!◄
Prima di caricarli in macchina mi dicono che devo passare per l'ennesima volta alla reception dove c'è il mega bancone e....UDITE UDITE: mi chiedono di pagarli, una seconda volta, ma vi rendete conto!!!!!!!!

►SI PERCHE' A LORO NON RISULTAVA FOSSERO MAI STATI PAGATI!!!!◄

"No, guardi, non li ha mai pagati"
Ed io: "ma vi pare che se non li avessi già pagati avrei aspettato tanto per avere dei mobili con il rattoppo??"
e la tipa: " ma a chi aveva dato i soldi?"
ed io: "alla signora bionda"
e lei: "ma quale?"
ed io: "quella di una certa età con i capelli lunghi"
e loro: "ma quale"...
caspiterina penso io, qui di bionda di una certa età c'era solo una, Miss Canotto, e la sua collega lo sà benissimo e quindi le dico: "quella con le labbra al silicone"
e lei:" ma sono sue, originali, glielo assicuro"....
..."va beh, lasciamo perdere, ora ha capito chi ha preso i soldi?".
E lei: "si ho capito, ma non risulta, deve ripagarmeli"
Ed io: "ma c'è lo scontrino fiscale insieme all'ordine, con la data in cui ha fatto il saldo, non è abbastanza chiaro?
E lei:" non vuol dire nulla lo scontrino fiscale"

Ed io: "ma ho pagato con il BANCOMAT, non le risulta?"

E lei:"ah, sì, ok è tutto a posto".

Tutto a posto cosa???? Hanno cercato di farsi pagare 2 volte e se io quel giorno avessi versato i soldi in contanti era la mia parola contro la loro...perchè avevo pure uno scontrino fiscale ma mi hanno detto che non era sufficiente perchè su un foglio mancava un timbro che la sig.ra bionda non aveva messo....ma io che ne sapevo delle loro procedure. Ho sempre saputo che se ti applicano lo scontrino fiscale sei a posto.

Per finire: durante le molteplici volte in cui sono andata per protestare ho assistito a tanta, tanta gente che era lì per farsi sostituire i mobili o perchè avevano problemi con le dimensioni che non quadravano... il progetto che non coincideva con i pezzi arrivati...e per di più si trattava di gente semplice, disperata per l'accaduto e come dire INTIMIDITI da cotanto mega_negozio.

► MORALE ◄

Questi signori o ci sono o ci fanno!!!
In più puntano poco sulla professionalità degli impiegati e dei venditori...non è mica facile progettare una cucina, non ci si può improvvisare!

Una cosa però mi ha colpito: si lavora poco ed in totale tranquillità: caffè, sigaretta, 2 chiacchiere...quasi quasi presento il mio curriculum sperando di venire assunta!!!

Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
davidenet

davidenet

18.07.2014 18:17

sono in attesa di una cucina atteso per il momento 43 giorni... ancora deve arrivare in piu davanti al negozio semeraro c e scritto promo per chiusura attivita... speriamo non finisca male...

Simone83Roma

Simone83Roma

09.01.2013 22:16

Bella recensione. Non conosco questa società, ma sicuramente la eviterò.

Katta

Katta

14.12.2012 21:27

Purtroppo ti capisco benissimo perchè in questo periodo abbiamo avuto la sventatezza di ordinare un'intera cucina su misura proprio da Semeraro. Inizialmente ci avevano detto che i mobili arrivavano a fine ottobre... che poi è diventato fine novembre... che adesso è diventato gennaio. E non oso neanche pensare che una volta arrivata ci siano pezzi che non vanno o sono sbagliati: sarebbe la volta buona che li prendo a sberle!!

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento


Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su Semeraro è stata letta 43685 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"Eccellente" per (27%):
  1. Simone83Roma
  2. Katta
  3. Camomilla113
e ancora altri 25 iscritti

"molto utile" per (72%):
  1. trabuccodonosor-82
  2. Medolago
  3. europork
e ancora altri 71 iscritti

"utile" per (1%):
  1. micheleIntenditore

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.