Opinione su "Shall we dance?"

pubblicata 16/10/2006 | desiret
Iscritto da : 21/12/2000
Opinioni : 1193
Fiducie ricevute : 298
Su di me :
AVVISO: NON RICAMBIO FIDUCIE O LETTURE SU RICHIESTA. ‹(•¿•)› dimenticavo, prima di darmi la fiducia leggere la mia opi ♥ ricordo che il voto va dato sull'opi non sul prodotto! Inizio a ricordare perchè me ne sono andata tempo fa!!! :(((((
Ottimo
Vantaggi bello, romantico
Svantaggi nessuno
molto utile
Regia
Sceneggiatura
Colonna Sonora
Genere
Età minima

"☼Balliamo??☼"

alle volte capita di rimanere affascinati da un film. Dagli attori, dalla storia, dall'atmosfera… ed è quello che mi è successo guardando questo film.
la ricerca della felicità perfetta… fare qualcosa anche per noi stessi, qualcosa che ci dia un brivido, un'emozione, che esca fuori dalle nostre abitudini, dalle cose che si fanno ogni giorno.
molto spesso mi è capitato di pensarci, in effetti avendo delle figlie piccole e un marito lontano, i momenti per me stessa sono praticamente inesistenti.
ed è proprio questa l'essenza del film… fare qualcosa per noi stessi, qualcosa che ci piaccia e ci renda felici. Ulteriormente felici!

☼I PERSONAGGI
i personaggi di questo film sono molto ben caratterizzati. Ognuno ha un suo profilo deciso e un suo preciso ruolo nel film.
ogni parte è importante ai fini della trama, anche quelle secondarie…
- John Clarke (Richard Gere)
famoso avvocato di Chicago, ancora innamoratissimo di sua moglie dopo quasi ventanni di matrimonio e con 2 figli fantastici
- Beverly (Susan Sarandon)
moglie di John, grande lavoratrice
- Paulina (Jennifer Lopez)
l'insegnante di danza che "strega" John
- Mrs Mizzie
la proprietaria della scuola di ballo
- Bobbie
la compagna di ballo con cui John parteciperà alla gara

☼☼LA TRAMA
John Clarke è un famoso e affermato avvocato di Chicago. Ha tutto: un bel lavoro, una bella famiglia, una moglie che ama ancora molto…
cosa potrebbe volere di più? Una sera, mentre torna a casa in treno dal lavoro, il suo sguardo finisce su un palazzo in cui si trova una scuola
di ballo. Dietro la finestra il viso di una ragazza che guarda tristemente fuori… la cosa si ripete per qualche giorno, finchè una sera d'istinto
scende dal treno e si dirige verso la scuola di ballo.
Appena arrivato fa la conoscenza di Paulina (la ragazza della finestra), assistente di Mrs Mizzie proprietaria della scuola. Le fa riempire un modulo e scopre che le lezioni
da principianti cominciano proprio quella sera…
all'inizio John non si sente proprio a suo agio in questo ambiente, ma col passare del tempo inizia ad amare il ballo… diventerà una cosa importantissima nella sua
vita, una cosa che completerà la sua vita già felice e che lo farà sentire di nuovo vivo.
Sfortunatamente non pensa di avvisare la moglie di questa sua seconda vita, la quale invece le affibbia alle costole un investigatore privato per scoprire se ha un'amante.
il film ha poi degli sviluppi che non vi sto a raccontare… non voglio rovinarvi la sorpresa nel caso non abbiate visto il film.

☼CONSIDERAZIONI PERSONALI
innanzitutto parliamo degli attori. Richard Gere nei panni di John è veramente splendido. Si lo so, sono di parte, Richard Gere è il mio sogno proibito.
la scena in cui arriva dalla scala mobile vestito con lo smoking e una rosa per la moglie è veramente pazzesca… che bell'uomo che è ancora!
adatto al personaggio, bravissimo a ballare…
La moglie è impersonata da una bellissima Susan Sarandon, che fa sempre la sua bella figura nonostante l'età.
Paulina è Jennifer Lopez, che in questo film ha una parte molto secondaria e mette in rilievo, a parte le sue forme fisiche con vestitini da ballo molto attillati,
anche la sua bravura nel ballo latino-americano.

il film come accennato in precedenza mi è piaciuto, perché, nonostante la trama molto semplice, racconta della realizzazione di un sogno…
il sogno di una persona ormai realizzata e completa, che nella sua vita ha avuto tutto compresa una notevole dose di felicità… ma che vuole di più. Vuole essere
più felice ancora di quanto non lo sia già, facendo qualcosa di speciale per se stesso.
una cosa a cui penso spesso anche io e che per il momento vedo irrealizzabile… quando le figlie cresceranno anche io potrò dedicarmi al mio sogno segreto!
spero solo di averne la possibilità.

un'altra delle cose che mi è piaciuta molto è stata la visione di una famiglia così tanto unita. Abituata ormai a vedere film in cui la maggior parte delle persone
è divorziata o separata, ho trovato veramente interessante questo spunto di vita americana perfetta. Con una moglie/mamma/manager abituata a fare tardi al lavoro, ma che al ritorno
a casa si mette ai fornelli o carica la lavatrice, nonostante possa permettersi una domestica.

in sostanza è un film un po' romantico e sdolcinato, ma tutto sommato anche molto divertente.
ci sono molte gag e battute simpatiche, scene veramente divertenti… il film scorre via tutto d'un fiato…
e giusto per farvi capire quanto mi ha rapita la visione di questa pellicola vi dico che non mi sono neanche addormentata a metà come mi capita ogni sera!

vabbè che c'era il bel Richard…

☼CAST
Richard Gere, Jennifer Lopez, Susan Sarandon, Stanley Tucci, Bobby Canavale, Nick Cannon, Richard Jenkins, Mya, Lisa Ann Walter, Deborah Yates

Regia: 
Peter Chelsom


♦♦☼ Desy ☼♦♦

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 784 volte e valutata
98% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • sciuscio pubblicata 26/11/2006
    non l'ho visto...ma adoro Richard Gere ^_^
  • LuciaL pubblicata 12/11/2006
    l'ho visto!
  • LYA77 pubblicata 12/11/2006
    mi è sfuggito!!!
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Offerte "Shall we dance?"

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Shall we dance?

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 28/10/2004