Sosushi Kaiten, Cagliari

Immagini della community

Sosushi Kaiten, Cagliari

> Vedi le caratteristiche

60% positiva

1 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Sosushi Kaiten, Cagliari"

pubblicata 11/01/2012 | Koronju
Iscritto da : 09/03/2008
Opinioni : 22
Fiducie ricevute : 2
Su di me :
Soddisfacente
Vantaggi varietà, cucina giapponese con qualche novità, qualità buona
Svantaggi quantità/prezzo di alcuni piatti o bevande, collocazione tavoli, porta d'ingresso
molto utile
Rapporto qualitá prezzo
Qualitá dei prodotti
Verietá del menu
Servizio
Collocazione

"Sosushi Kaiten, cucina giapponese a Cagliari"

Sosushi Kaiten Cagliari

Sosushi Kaiten Cagliari

Ci sono stato tre volte, una volta a pranzo e due volte per cena tra dicembre 2011 e i primi di gennaio 2012.
Il locale è aperto da poco e si trova in un altrettanto nuovo complesso di palazzine, al piano terra nella galleria aperta a pochi passi da un recentissimo cinema multisala.
Si tratta di un Kaiten Sushi, ossia dotato di un bancone con nastro trasportatore su cui passano piatti di vario colore preparati dal cuoco (posto di fronte a chi siede sugli alti sgabelli).
Il prezzo di ogni piattino è indicato su un monitor a muro e corrisponde al colore del piatto che prendete.
Il locale non è enorme, quindi oltre al bancone di cui sopra è dotato di circa una ventina di tavoli, dislocati spesso a breve distanza l'uno dall'altro.
Ognuna delle tre volte ho preso posto al tavolo e non ho mai provato il bancone con nastro.
Il servizio è sempre stato abbastanza veloce, non ho mai atteso troppo a lungo per gli ordini effettuati e ogni richiesta è sempre stata soddisfatta in modo apprezzabile.
La qualità delle varie pietanze mi è sembrata mediamente buona, così anche la pulizia (compresi i servizi igienici).
Nel menu vengono indicati gli ingredienti dei cibi e potrete vedere le immagini di alcuni dei piatti della lista.
Oltre agli ingredienti, tramite una chiara simbologia, vengono segnalati i cibi piccanti, quelli vegetariani e quelli che non contengono pesce crudo.
Ogni dubbio può essere chiarito domandando al personale.
Viene fornita a parte una lista delle bevende e dei vini.
Se non vi trovate bene ad usare le bacchette (conservate dentro una foderina di carta chiusa ad un'estremità), potrete avere delle classiche posate occidentali.
Se la preferite, potrete chiedere la salsa di soia con minore contenuto di sale, identificata dalla stessa bottiglia che avete al tavolo ma con il tappo di colore verde chiaro. Allo stesso modo, se non venissero forniti con il cibo, potete chiedere wasabi e zenzero.
Delle varie voci del menu già provate, buoni i tempura rolls, i maki tuna, onigiri, noodles, maki rainbow, gli uramaki chicken e amazon, e alcuni mix di maki.
Difficile dare una media esatta di spesa, dato che dipende parecchio dai piatti che vengono ordinati: potrei dire che, volendo provare due o 3 pietanze di fascia media (relativamente al menu del locale), il conto a persona compresa acqua o birra potrebbe oscillare tra i 25 e i 30 euro. Il coperto è di 1 euro a persona.

Ho già elencato buona parte dei pregi del locale, ora vorrei indicare alcuni punti meno positivi:
- la vicinanza estrema di alcune disposizioni di tavolini, se amate la riservatezza e non essere ascoltati mentre parlate con i vostri commensali (o se non vi interessa sentire i discorsi dei vicini di tavolo);
- la porta di ingresso, disgraziatamente scorrevole con fotocellula: se il locale è pieno e continuano ad arrivare clienti in cerca o in attesa di posti, le postazioni in linea tra la porta e la cucina, sia al bancone che nei tavolini, si troveranno continuamente investiti da spifferi (proprio perchè la porta continuerà ad aprirsi e chiudersi o, al peggio, a restare aperta);
- attenzione alla spesa su alcune bevande, in particolare se ordinate un aperitivo (classificato come long drink) o una bibita come la coca cola. Per la Coca, viene servita una bottiglia di vetro da 25 cl, ossia meno di una lattina (33cl), e il costo sarà di 3,5 euro;
- il Tempura di gamberi, niente di particolare come qualità ma molto scarso come quantità: 4 gamberi 4 per porzione, messi a croce su un piatto bianco, costo 10 euro. Meno scarso il tempura di verdure, per 8 euro, ma sempre niente di particolare;
- non mi sento di consigliare in generale i Nama (ad eccezione del nama Chicken), sempre freschi ma quasi anonimi per gusto o sapore, e l'unico piatto dolce ordinato, ossia il nut maki. Il Nut Maki è preparato come il maki salato, ma condito come un dolce, con philadelphia e nutella... Non ho trovato il risultato degno di una seconda opportunità nè all'altezza del costo (7 euro).

Una particolarità: la prima volta che l'ho provato si trattava di un pranzo. Dal menu ho ordinato un primo caldo, si trattava dei noodles, chiesto con condimento di carne (in alternativa, viene proposto alle verdure). Mi è stato servito un piatto di pasta ondulata molto saporito con un condimento denso e dei pezzetti di carne. Poco meno di due settimane dopo, a cena, la stessa pietanza (identica voce sia nel menu che nel conto) è stata servita dentro una ciotola con del brodo, delle alghe e delle polpettine di carne... sempre buono come piatto, ma completamente differente.

Si trova a Cagliari, in Piazza l'Unione Sarda n° 18

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 1687 volte e valutata
67% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • Reed pubblicata 17/01/2012
    Non ci sono mai stata, lo proverò
  • epy pubblicata 12/01/2012
    bella opinione
  • misslucy pubblicata 11/01/2012
    ci farò un saltino! (è in piazza l'unione sarda?)
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Sosushi Kaiten, Cagliari

Descrizione del fabbricante del prodotto

Caratteristiche Tecniche

Tipo: Ristorante

Stato: Italia

Città: Cagliari

Ciao

Su Ciao da: 09/01/2012