Opinione su

Symantec Norton Antivirus 2011

Valutazione complessiva (3): Valutazione complessiva Symantec Norton Antivirus 2011

 

Tutte le opinioni su Symantec Norton Antivirus 2011

 Scrivi la tua opinione


 


Tanto rumore per nulla...

2  02.02.2011

Vantaggi:
Bella grafica luccicante

Svantaggi:
Non agginuge nulla di più, rispetto agli Antivirus gratuiti; lentezza alle volte eccessiva

Consiglio il prodotto: No 

majo1979

Su di me:

Iscritto da:01.02.2011

Opinioni:6

Fiducie ricevute:1

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata Eccellente da 26 utenti Ciao

Carissimi lettori di Ciao,

oggi per la mia terza esperienza da scrittore di opinioni sui prodotti disponibili (ammetto che ci sto davvero prendendo gusto), ho deciso di parlarvi di questo Antivirus, di casa Norton, una software house storica nel campo dei programmi antivirus su piattaforma Windows.

Chiaramente parliamo di un problema (i virus per PC) che è una realtà presente ormai da quindici anni e che ha garantito alle software house una diescreta quantità di proventi dai clienti windows (o winzoz come piace ogni tanto simpaticamente chiamarlo) giustamente preoccupati dell'incolumità dei loro compagni di lavoro e/o divertimento. Negli ultimi anni la situazione si è enormemente complicata per due grossi motivi:

A. Il miglioramento generale della sicurezza del sistema operativo di casa Microsoft
B. L'avvento di una grossa quantità di Antivirus gratuiti che hanno costretto le software house a pagamento a mirabilanti manovre di miglioramento del loro prodotto per poter compensare l'enorme danno economico in cui rischiavano di infilarsi.

La domanda che a questo punto è giusto porsi è: vale la pena comprare un Antivirus come Norton 2011 a pagamento (con abbonamento annuale) ricco di super opzioni e grafiche da agenti della CIA, oppure è meglio il classico antivirus gratuito e da battaglia? Che cosa davvero può dar ein più questo software a pagamento? A queste domande cercherò (e magari cercheremo) di rispondere lungo la stesura di tutta questa opinione.

Un paio di piccole premesse, un po' tecniche ma cercherò di renderle il più semplice possibile:

1. Ho effettuato una serie di test con la versione di prova del programma liberamente scaricabile dal sito: http://it.norton.com/downloads/trialsoftware/download.jsp?pvid=nav2011. Tengo a precisare che si tratta di una versione assolutamente identica a quella full semplicemente con una durata limitata (30 giorni, invece di un anno)

2. Il test è stato effettuato su una macchina virtuale XP installata su mio portatile; la ragione è semplice, si tratta del mio computer di lavoro e pur volendovi un sacco bene preferivo non necessariamente rischiare il suo sacrificio; per chi non fosse pratico, la macchina virtuale è un "finto" computer che gira all'interno del computer reale, una sorta di computer dentro un altro computer, con il vantaggio di non comportare nessun danno al computer reale in caso di maldestre operazioni. Generalmente viene usato per girare programmi che non funzionano più nel computer "ospitante"
Fotografie per Symantec Norton Antivirus 2011
  • Symantec Norton Antivirus 2011 Fig1_N2011_installation
  • Symantec Norton Antivirus 2011 Fig2_N2011_installation2
  • Symantec Norton Antivirus 2011 Fig3_N2011_attivazione
  • Symantec Norton Antivirus 2011 Fig4_N2011_RAM
Symantec Norton Antivirus 2011 Fig1_N2011_installation
Symantec Norton Antivirus 2011
o molto spesso per test come nel mio caso.

3. Norton Antivirus 2011 gira perfettamente su WinXP, Vista, e Seven, per cui la mia scelta di usare Win Xp nella macchina virtuale è assolutamente compatibile con le caratteristiche del programma. In più ho dato risorse più che sufficienti alla macchina virtuale spingendomi fino a 4 GB di ram e 4 degli 8 core a mia disposizione.

4. Ho confrontato le prestazioni con un antivirus gratuito da me usato e uno dei free software di maggior successo Antivir di Avira.

Detto questo ho cominciato a giocare un po' con Norton Antivirus 2011, catturando durante tutti i test da me svolti una serie di immagini che spero possano aiutarvi a seguirmi e a valutare anche da voi stessi il prodotto.


Prima fase: scaricamento e installazione del file
Il file di installazione è piuttosto pesante (circa 90MB) più o meno il doppio o più di analoghi software liberi, non è cmq un punto di penalizzazione, con l'arrivo della banda larga siamo abituati a ben più grandi diomensione. Vi si presenta la prima maschera di installazione (Fig1) che già si mostra piuttosto rifinita, tutta sul giallo e nero con la scritta Norton super fatiscente e con un grosso bottone giallo di accettazione del contratto con l'utente. Subito sotto al bottone di accettazione si comincia con le piroette....ecco presentarsi l'opzione per partecipare alla Norton Community Watch, che vi permette di combattere il CyberCrimine!! Fantastico, ho sempre voluto fare il poliziotto, finalmente la mia grande occasione! (da notare la "scelta consigliata")

L'installazione è abbastanza veloce con una schermata striminzita costituita da una freccia circolare animata che vi segnala la percentuale di installazione (Fig2); tuttavia, come potete notare dalla figura, non è assolutamente indicata la locazione di installazione del programma; trovo una scelta poco professionale, dato che un utente dovrebbe essere libero di scegliere dove gli è più comodo posizionare i file installati. In sostanza durante l'intallazione non abbiamo idea di quello che sta realmente accadendo...che ci vogliano stupire con effetti speciali? Fra poco lo sveleremo assieme...


Seconda fase: il programma è installato
.....Eppure c'è qualcosina che rompe le scatole (Fig3)....ecco il classico messaggio di completamento della registrazione utente (ricordate? io non avevo cliccato nessuna opzione di partecipazione/registrazione). Va bene lo accettiamo (pensando: sono il solito scassa m.....) tanti altri programmi antivirus anche gratuiti lo fanno, per cui non c'è nulla di strano.....Dunque chiudiamo questa finestra di registrazione...mmmh...ma sì che c'è l'opzione di chiusura, deve esserci...ohibò.... ecco il primo effetto speciale, nessuna opzione per chiudere la finestra di registrazione, o meglio una sola opzione REGISTRARSI... In realtà la finestra è abbattibile, usando il task menager e forzando la chiusura (che ricompare all'aggiornamento), ma un utente medio riuscirebbe a usare questo espediente? Temo di no..quello che farà è registrarsi, e questo non lo trovo troppo corretto, per carità, non ammazzano nessuno, resta comunque, in un certo senso, una lesione della libertà di scelta.

Terza Fase: iniziamo il test (se non fossimo già saturi)

Il programma si presenta con una icona in basso a destra abbastanza classica e con una finestra principale molto grande e sempre graficamente impeccabile (Fig 4). Sicuramente si tratta di una configurazione molto intuitiva divisa in tre sezioni principali, Protezione del Computer, Protezione della Rete, e Informazioni sulla protezione del Web. Inoltre in basso a destra vi è la sessione dedicata al backup online del computer previa registrazione. Sicuramente le prime due sezioni sono ben costruite con diverse opzioni (già impostate correttamente di default) modificabili attraverso un bottoncino on/off simpatico e semplice; la sezione di informazioni sul Web identifica la situazione di pericoli identificati in tutto il mondo con tanto di mappa e led che si accendono e spengono....bello, sicuramente anche un po' Natalizio, ma di dubbia utilità (e chissà quanti programmatori ci sono voluti per creare questa chicca)...insomma un altro effeto speciale. Il backup online può essere utile, ma ora un Hard Disk esterno da 350GB discreto costa 50 Euri, credo che sia più conveniente questa soluzione rispetto alla proposta Norton, dato che avere un backup fisico significa averlo a portata di mano e non disperso in rete.

Le risorse Ram sono, invece, con mio grande stupore (ma sono onesto quindi niente trucchi) molto ben distribuite: un singolo programma (evidenziato sul task manager, sempre figura 4) con circa 20MB di ram occupati, assolutamente buono!

A questo punto si va di aggiornamento, e qui piccolo stupore personale; ho scaricato oggi la versione di prova e non è aggiornata da 173 giorni? Parecchio direi...almeno con l'anno nuovo, potevano caricare sul web un installante un attimo più aggiornato no? va bene, ma mi sono preparato psicologicamente a quello che vedrete in figura 5...118 MB di aggiornamenti, rarissimo per un antivirus, ma ce lo potevamo aspettare a questo punto (quindi se lo comprate siate forti!!!); l'installazione degli aggiornamenti imballa la macchina virtuale che diventa piuttoso lenta.

Vediamo ora le opzioni più "professionali" presenti in questa versione di Norton Antivirus 2011: se riguardate la Figura 4 vedrete le due opzioni in alto sulla finestra del programma ossia Impostazioni (Figura 6) e Prestazioni (Figura 7), mentre le altre tre riguaradano il comparto online. Le impostazioni in Figura 6 vi permette di accedere ad alcune ulteriori impostazioni, alcune importanti che riguardano la gestione dei file infetti e la gestione degli update. La finestra delle prestazioni invece vi mostra l'uso del programme rispetto all'uso del processore, dubito che ai più possa essere particolarmente utile, tuttavia mi è salatato all'occhio la strana coincidenza e tra il comportamento del processore e quella dell'Antivirus; notate i picchi gialli (Norton) e i picchi blu (processore) pericolosamente sovrapposti, segno di un uso di base piuttosto massiccio del processore, e picchi massimi un po' altini per un antivirus.

Ho concluso il test scaricando dal web un paio di file virali falsi positivi (ossia file che un antivirus dovrebbe vedere come virus, ma che in realtà non lo sono); risultato presente in figura 8 e ovviamente il finto virus viene rilevato come ci dovevamo aspettare (il contrario sarebbe stato davvero preoccupante)


Concludendo, questa mia analsi posso dire che Norton Antivirus 2011 ha migliorato le sue prestazioni sull'uso della Ram, ma resta in dubbio la gestione del processore; è piuttosto intuitivo, ma presenta scelte obbligate discutibili (imposizione di fasi di registrazione, e programmi interni per la gestione della Ram non necessari); presenta una grafica ricercata ma alle volte abbastanza fine a se stessa (vedi sezione di informazioni sul Web).

In rapporto ad un Antivirus gratuito come Antivir, presenta:
1. Una paragonabile gestione della Ram
2. Utilizzo di base del triplo del processore
3. Grafica migliore, ma senza vantaggi completi
4. Opzioni di gestione comparabili
5. Update più lento, installazione degli aggiornamenti più pesante
6. Costo dell'abbonamento annuale circa 30 Euri
7. Qualche chicca o stravaganza in più, che tuttavia non ne migliora la qualità globale

Di conseguenza sottolineo che personalmente Norton Antivirus 2011 non fornisce evidenti vantaggi rispetto agli altri Antivirus gratuiti tali da giustificare un suo acquisto e mantenimeno.

Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
qwerty.999

qwerty.999

11.05.2011 22:58

Una delle migliori recensioni presenti sul sito, complimenti

Ciao_Federica

Ciao_Federica

07.02.2011 20:33

Ripassata^__^

Ciao_Federica

Ciao_Federica

06.02.2011 11:52

Io ho usato la versione 2008, ma non ha nulla in più rispetto agli altri antivirus!! P.S.: penso che dovrò ripassare perchè mi sa che ho finito gli eccellenti!

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento


Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su Symantec Norton Antivirus 2011 è stata letta 1230 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"Eccellente" per (70%):
  1. qwerty.999
  2. Ciao_Federica
  3. Ciobin
e ancora altri 16 iscritti

"molto utile" per (30%):
  1. Cassandra68
  2. davide-priolo
  3. vesponethebest
e ancora altri 5 iscritti

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.
Prodotti interessanti per te
Symantec Norton 360 Aggiornamento Symantec Norton 360 Aggiornamento
Antivirus - per Windows XP Home Edition, Windows XP Professional, Windows XP Media Center Edition 2005, Windows Vista Home Basic, Windows Vista Business, Windows Vista Home Premium, Windows Vista Ultimate
4 Opinione
Acquista a soli € 24,95
Symantec Norton 360 3.0 Symantec Norton 360 3.0
Antivirus
1 Opinioni
Acquista a soli € 24,00
Symantec Norton 360 Symantec Norton 360
Antivirus
10 Opinione
Acquista a soli € 57,89