Tarkovskij. La nostalgia dell'armonia. (Francesca Pirani)

Immagini della community

  • Tarkovskij. La nostalgia dell'armonia. (Francesca Pirani)

Tarkovskij. La nostalgia dell'armonia. (Francesca Pirani)

Straordinario cineasta russo, scomparso da poco più di vent'anni, Tarkovskij sembra essere scivolato nell'oblio, a differenza di altri registi ancora ...

> Vedi le caratteristiche

Reperibilità

Opinioni degli utenti

Filtra per
Tipo di opinione
  • Opinioni standard (1)
Valutazione
  • (1)
Ordina per Utilita
  • Utilita
  • Valutazione del Prodotto
  • Data

Soddisfacente

“Il cinema di Tarkovskij”

pubblicata 28/05/2011

VantaggiConoscere alcune pellicole di un grande regista

Svantaggiselezione di opere, non opera omnia

Un piccolo volume che nasconde al proprio interno tre approfondite analisi di altrettanti capolavori cinematografici del regista russo Tarkovskij. I film analizzati sono 'Andrej Rublev', 'Stalker' e 'Sacrificio'. Relativamente a Andrej Rublev esiste il libro dello stesso Tarkovskij, edito da...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Qualià Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Informazioni sul prodotto : Tarkovskij. La nostalgia dell'armonia. (Francesca Pirani)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Straordinario cineasta russo, scomparso da poco più di vent'anni, Tarkovskij sembra essere scivolato nell'oblio, a differenza di altri registi ancora studiati o riproposti dai media. Questo libro risponde alla necessità di riportare alla luce la smagliante bellezza della sua produzione, ma soprattutto intende rilanciare la ricerca su quel cinema che racconta ed emoziona soprattutto attraverso il linguaggio delle immagini. "Andrej Rublev", "Stalker" e "Sacrificio", costituiscono, in tal senso, un'ideale trilogia, dalla quale emergono l'originalità e la coerenza di un autore che in ogni sua creazione afferma la supremazia della sensibilità sul pensiero razionale. In controtendenza rispetto all'affermarsi di un cinema sempre più strutturato e narrativo, Tarkovskij rifiuta la piatta riproduzione della realtà e lancia una sfida suggestiva che investe in pieno il nostro presente, minacciato da una ipertrofica, quanto vuota, produzione di immagini. Il suo cinema riesce a rappresentare i movimenti invisibili della mente, le fantasie più profonde e, attraverso il linguaggio misterioso e universale che appartiene al sogno, fa riaffiorare quella realtà dai contorni vaghi proprio dei primi mesi di vita.

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788880124986

Tipologia del prodotto: Libro in brossura

Autore: Francesca Pirani

Numero totale di pagine: 144

Tipo di illustrazioni o altri contenuti: sono presenti illustrazioni

Alice Classification: ARTI RICREATIVE. SPETTACOLO. SPORT

Editore: Le Mani-Microart'S

Data di pubblicazione: 2009

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 21/05/2010