Templeton

Opinione su

Templeton

Valutazione complessiva (2): Valutazione complessiva Templeton

 

Tutte le opinioni su Templeton

 Scrivi la tua opinione

Templeton BRIC

4  19.02.2005 (04.02.2008)

Vantaggi:
Potenziali alte performances ( partecipazione alla crescita di quella parte del mondo )

Svantaggi:
Alta volatilità e alto rischio nel breve periodo

Consiglio il prodotto: Sì 

giomf

Su di me:

Iscritto da:27.10.2000

Opinioni:166

Fiducie ricevute:61

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata molto utile da 23 utenti Ciao

Questa mia non è certo sollecitazione al pubblico risparmio....è solo un consiglio su quali fondi usare volendo investire una parte di portafoglio sui Paesi Emergenti (dovrebbe essere risaputo che strumenti volatili e rischiosi devono occupare piccole parti del portafoglio )
-------------
Innanzitutto spieghiamo cos'è l' area BRIC. Negli ultimi anni sono nati fondi o sicav che investono solo in quest' area che è solo una parte dei Paesi Emergenti ; BRIC sono le iniziali di Brasile , Russia , India , Cina . I fondi o sicav che esistono solo da 2, max. 3 anni investono solo in questi 4 paesi ( nel frattempo è nato anche l'indice BRIC )

In altre mie opinioni ho spiegato le alte potenzialità di crescita degli indici azionari dei Paesi Emergenti e le future molto probabili basse potenzialità di crescita degli indici delle borse evolute o "core".

Fra i tanti Paesi Emergenti perchè proprio quei 4.. ? Quei 4 hanno caratteristiche potenziali tali che molto probabilmente saranno il motore della finanza dei prossimi anni ( sosterranno loro il PIL mondiale ) e ora vi darò tutta una serie di notizie e delucidazioni attingendo anche da una newsletter publicata da Goldman Sachs , in ultimo darò notizie sul fondo in questione ( appunto Templeton BRIC ).
La Cina ha circa 1,3 miliardi di abitanti e l' India circa 1 miliardo.
Attualmente questi 4 paesi rappresentano il 13 % del PIL mondiale, sarebbe poco, ma ... state a sentire le prossime notizie ...
Il PIL della Cina supererà quello della Germania entro il 2008. Previsioni dicono che il PIL della Cina supererà quello degli USA entro il 2027 ( il PIL degli USA è circa il 30 % del pil mondiale ). All' interno dei 4 paesi--BRIC la Cina conta molto e pesa e conta circa per il 40 % del totale dei 4 paesi. I mercati valutari, delle materie prime, dei bond e i mercati azionari sono sempre più influenzati dai paesi del BRIC . La Cina è un paese fortemente "produttore" di beni , invece l' India assumerà un ruolo nei servizi ; si prevede che l' India avrà una crescita meno impetuosa degli altri ma più costante . La Russia è ricchissima di petrolio e gas e anche il Brasile è ricco di materie prime ... invece la Cina è un fortissimo "consumatore" di energia . Altra previsione dice che sicuramente entro 30 anni il BRIC supererebbe TUTTI i paesi del G 7 messi insieme .
L' acronimo BRIC è da alcuni modificato in BRICK ... l' ultima lettera rappresenterebbe la Corea ( Korea ) ( alcune previsioni dicono che la Corea del Sud potrebbe diventare una delle nazioni più ricche del mondo prima del 2050 ..!! )

Accenno ad un altro gruppo di paesi chiamati NEXT 11 :sono sempre paesi emergenti a buona potenzialità di crescita e sono Bangladesh, Corea del Sud, Egitto, Filippine, Indonesia, Iran, Messico, Nigeria, Pakistan, Turchia, Vietnam del Sud ; sono paesi interessanti ma con potenzialità di crescita minori del BRIC.

Ci sono molti fondi-sicav dedicati solo ai paesi BRIC , si assomigliano un pò tutti e Templeton è uno dei migliori . C'è da dire che all' interno di ogni fondo-BRIC la Cina conta molto, probabilmente poco meno della metà dell' investimento, in genere segue poi il Brasile, la Russia e in genere è ultima l' India, ma non per questo meno interessante degli altri .

Templeton--BRIC è collocato in Italia da varie banche online ; con IWBank le spese sono pressochè zero ed è disponibile anche un fondo monetario della stessa casa per effettuare lo switch ; parlo di switch in quanto questo genere di fondi è da usare in strategie con ottica di trading e dovrebbe essere ad esso dedicata solo una picola parte del portafoglio ( es. 5 - 10 % ).

I fondi--BRIC hanno lo stesso andamento grafico dei fondi Paesi Emergenti Globali, ma con trend più spinti, rischiosi e performanti .

Primi titoli in portafoglio :
Companhia Vale do Rio Doce 7,7 % , PetroChina 7,3 % , Petroleo Brasileiro 6,4 % , Gazprom 6,1 % , China Petroleum 4,8 % , MMC Norilsk Nickel 4 % , Evraz Grp 2,7 % , CNOOC 2,7 % , China Telecom 2,7 % , Aluminum Corp. China2,4 % .
Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
sebadux

sebadux

21.08.2012 09:55

E' passato un po' di tempo da questa tua ottima opi e forse è il caso di fare un aggiornamento sull'area BRIC che ora sta vivendo più di qualche difficoltà. Il buon Jim O'Neil si è già affrettato a creare un altro aggregato N11, così la gente non si accorgerà che l'idea BRIC è in cattive acque. Ciao!

fly815

fly815

09.06.2008 02:16

ottima informazione e recensione

maxx-66

maxx-66

06.01.2008 01:08

un paio di anni fa pensando alla mia vecchiaia ho acceso un pac con dei fondi che investono in india e cina....credo in queste aree geografiche e credo anche che rispetto alla vecchia europa o all'obsoleta america faranno passi da gigante in futuro....ciao

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento


Leggi di più su questo prodotto
Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su Templeton è stata letta 3541 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"molto utile" per (97%):
  1. fly815
  2. maxx-66
  3. armano
e ancora altri 33 iscritti

"utile" per (3%):
  1. sebadux

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.