Templeton

Immagini della community

Templeton

> Vedi le caratteristiche

90% positiva

2 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Templeton"

pubblicata 19/02/2005 | giomf
Iscritto da : 27/10/2000
Opinioni : 166
Fiducie ricevute : 61
Su di me :
Buono
Vantaggi Potenziali alte performances ( partecipazione alla crescita di quella parte del mondo )
Svantaggi Alta volatilità e alto rischio nel breve periodo
molto utile
Professionalita' della societa'
Rendimento
Rischio
Costo

"Templeton BRIC"

Questa mia non è certo sollecitazione al pubblico risparmio....è solo un consiglio su quali fondi usare volendo investire una parte di portafoglio sui Paesi Emergenti (dovrebbe essere risaputo che strumenti volatili e rischiosi devono occupare piccole parti del portafoglio )
-------------
Innanzitutto spieghiamo cos'è l' area BRIC. Negli ultimi anni sono nati fondi o sicav che investono solo in quest' area che è solo una parte dei Paesi Emergenti ; BRIC sono le iniziali di Brasile , Russia , India , Cina . I fondi o sicav che esistono solo da 2, max. 3 anni investono solo in questi 4 paesi ( nel frattempo è nato anche l'indice BRIC )

In altre mie opinioni ho spiegato le alte potenzialità di crescita degli indici azionari dei Paesi Emergenti e le future molto probabili basse potenzialità di crescita degli indici delle borse evolute o "core".

Fra i tanti Paesi Emergenti perchè proprio quei 4.. ? Quei 4 hanno caratteristiche potenziali tali che molto probabilmente saranno il motore della finanza dei prossimi anni ( sosterranno loro il PIL mondiale ) e ora vi darò tutta una serie di notizie e delucidazioni attingendo anche da una newsletter publicata da Goldman Sachs , in ultimo darò notizie sul fondo in questione ( appunto Templeton BRIC ).
La Cina ha circa 1,3 miliardi di abitanti e l' India circa 1 miliardo.
Attualmente questi 4 paesi rappresentano il 13 % del PIL mondiale, sarebbe poco, ma ... state a sentire le prossime notizie ...
Il PIL della Cina supererà quello della Germania entro il 2008. Previsioni dicono che il PIL della Cina supererà quello degli USA entro il 2027 ( il PIL degli USA è circa il 30 % del pil mondiale ). All' interno dei 4 paesi--BRIC la Cina conta molto e pesa e conta circa per il 40 % del totale dei 4 paesi. I mercati valutari, delle materie prime, dei bond e i mercati azionari sono sempre più influenzati dai paesi del BRIC . La Cina è un paese fortemente "produttore" di beni , invece l' India assumerà un ruolo nei servizi ; si prevede che l' India avrà una crescita meno impetuosa degli altri ma più costante . La Russia è ricchissima di petrolio e gas e anche il Brasile è ricco di materie prime ... invece la Cina è un fortissimo "consumatore" di energia . Altra previsione dice che sicuramente entro 30 anni il BRIC supererebbe TUTTI i paesi del G 7 messi insieme .
L' acronimo BRIC è da alcuni modificato in BRICK ... l' ultima lettera rappresenterebbe la Corea ( Korea ) ( alcune previsioni dicono che la Corea del Sud potrebbe diventare una delle nazioni più ricche del mondo prima del 2050 ..!! )

Accenno ad un altro gruppo di paesi chiamati NEXT 11 :sono sempre paesi emergenti a buona potenzialità di crescita e sono Bangladesh, Corea del Sud, Egitto, Filippine, Indonesia, Iran, Messico, Nigeria, Pakistan, Turchia, Vietnam del Sud ; sono paesi interessanti ma con potenzialità di crescita minori del BRIC.

Ci sono molti fondi-sicav dedicati solo ai paesi BRIC , si assomigliano un pò tutti e Templeton è uno dei migliori . C'è da dire che all' interno di ogni fondo-BRIC la Cina conta molto, probabilmente poco meno della metà dell' investimento, in genere segue poi il Brasile, la Russia e in genere è ultima l' India, ma non per questo meno interessante degli altri .

Templeton--BRIC è collocato in Italia da varie banche online ; con IWBank le spese sono pressochè zero ed è disponibile anche un fondo monetario della stessa casa per effettuare lo switch ; parlo di switch in quanto questo genere di fondi è da usare in strategie con ottica di trading e dovrebbe essere ad esso dedicata solo una picola parte del portafoglio ( es. 5 - 10 % ).

I fondi--BRIC hanno lo stesso andamento grafico dei fondi Paesi Emergenti Globali, ma con trend più spinti, rischiosi e performanti .

Primi titoli in portafoglio :
Companhia Vale do Rio Doce 7,7 % , PetroChina 7,3 % , Petroleo Brasileiro 6,4 % , Gazprom 6,1 % , China Petroleum 4,8 % , MMC Norilsk Nickel 4 % , Evraz Grp 2,7 % , CNOOC 2,7 % , China Telecom 2,7 % , Aluminum Corp. China2,4 % .

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 3969 volte e valutata
97% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • sebadux pubblicata 21/08/2012
    E' passato un po' di tempo da questa tua ottima opi e forse è il caso di fare un aggiornamento sull'area BRIC che ora sta vivendo più di qualche difficoltà. Il buon Jim O'Neil si è già affrettato a creare un altro aggregato N11, così la gente non si accorgerà che l'idea BRIC è in cattive acque. Ciao!
  • fly815 pubblicata 09/06/2008
    ottima informazione e recensione
  • maxx-66 pubblicata 05/01/2008
    un paio di anni fa pensando alla mia vecchiaia ho acceso un pac con dei fondi che investono in india e cina....credo in queste aree geografiche e credo anche che rispetto alla vecchia europa o all'obsoleta america faranno passi da gigante in futuro....ciao
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Templeton

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 19/02/2005