The Sims Medieval Collector's Edition (PC)

Immagini della community

The Sims Medieval Collector's Edition (PC)

Genere: Simulazione, Gioco di Ruolo - Sviluppatore: Electronics Arts, EA Games - Anno di pubblicazione: 2011

> Vedi le caratteristiche

80% positiva

2 opinioni degli utenti

Opinione su "The Sims Medieval Collector's Edition (PC)"

pubblicata 14/05/2011 | Soulcalibur
Iscritto da : 30/11/-0001
Opinioni : 44
Fiducie ricevute : 0
Su di me :
Buono
Vantaggi grafica molto migliorata, gioco in parte rinnovato nel suo stile
Svantaggi Vedere l'opinione perché ce ne sono alcuni
molto utile
OPZIONI
DIFFICOLTA'

"GIORNI ANTICHI PER I NOSTRI SIMS"

Sims medievali. Storie medievali. Il tuo regno ti attende!
Questa è la frase di presentazione al gioco che potrete trovare sul retro della confezione.
The Sims medieval è il nuovo capitolo di questa “saga” creato dalla EA.
Mi è stato regalato per il mio compleanno dal mio compagno; in specifico mi è stata regalata la Collector’s ediction .
In questo nuovo capitolo dei Sims, ritroviamo ancora tutte quelle cose che si amano di questo gioco da anni, ovvero creare il proprio personaggio, dargli un posto dove vivere, arredargli casa e fargli vivere una vita e vedere come questa si evolve nel corso del tempo in base alle scelte fatte per il nostro “io virtuale“.
Ma in Sims Medieval non si affronta solo questo aspetto del gioco; innanzitutto dobbiamo tenere conto del fatto che i nostri sims sono approdati all’interno di uno dei periodi storici “bui” che la vita abbia visto sulla terra, ovvero il medioevo e di conseguenza il gioco si svolge in un nuovo contesto. Si parte con la creazione del sims principale della storia ovvero il/la monarca del vostro regno; personaggio che comunque rimane principale nella storia, ma il bello di the Sims Medieval è che non creerete solo questo personaggio e gestirete solo la sua vita, ma attorno vivrete il gioco a 360°, perché siete il re o la regina di un villaggio che va costruito e governato, affronterete missioni che vi faranno guadagnare punti per creare nuovi edifici all’interno del vostro villaggio e soprattutto creerete i personaggi ospitati dagli altri edifici da voi costruiti e gestirete anche questi in altrettante missioni per portare avanti una sorta di storia ma soprattutto la ricostruzione del regno. Quindi vi sarà necessario creare e gestire anche personaggi come il cavaliere, la spia, il poeta, il mercante, il mago e tanti altri.
Una novità all’interno della creazione dei sim è il fatto che in questo capitolo quando si scelgono gli aspetti del carattere, si possono scegliere due tratti caratteristici e uno chiamato difetto fatale, ovvero un tratto negativo del carattere che contraddistingue il sims, quindi, ad esempio se sceglierete il tratto giocatore compulsivo vedrete il vostro sims giocare d’azzardo interagendo con altri sims e rischiare di perdere tutti i suoi simoleon a furia di scommesse.
Potrete decidere anche se essere un regnante buono o cattivo, il vostro popolo vi farà richieste che sarete liberi di esaudire o di negare e anche questo aspetto potrebbe portarvi vantaggi o svantaggi, ma soprattutto, dovrete intrattenere rapporti diplomatici anche con i regni esterni dove potrebbe esservi anche la necessità di avere rapporti clandestini, o affari loschi per il benessere del regno. Rimane invariato invece il discorso dei simoleon, ovvero la moneta dei sims, per guadagnare dovrete portare a termini gli incarichi, o vendere oggetti o lavorare; e rimane invariato anche la questione del benessere del vostro sims, dovranno nutrirsi, dormire, e acquistare oggetti per la vostra abitazione per rendere il sims felice e quindi gestire al meglio la sua vita.
Una cosa particolare di questo gioco è il fatto che il villaggio è minacciato da un’orda di terribili e pericolosi Cincillà cattivi (una strana scelta tra le novità), dai quali dovrete stare molto attenti perché potrebbero attaccare i vostri sims o il villaggio …
A proposito dimenticavo di dire che nel gioco non è necessario creare i personaggi, se non avete la voglia o la necessità di creare un personaggio esistono i personaggi predefiniti, sia per aspetto fisico, sia per quanto riguarda il nome e il cognome. Inoltre in questo nuovo capitolo per la prima volta i sims si troveranno a confronto anche con l’aspetto religioso, ovvero decidere se essere agnostici, oppure far parte di una delle religioni presenti all’interno del gioco.

Ma veniamo agli aspetti più tecinici:

Come segnalato nei vantaggi si può notare fin da subito come la grafica sia molto migliorata, sia dal punto di vista degli ambienti, sia nella creazione dei personaggi: quando create infatti il volto del vostro sim potrete notare come il viso sia molto più realistico e naturale ed espressivo rispetto a versioni precedenti di The sims. Anche gli abiti che è possibile scegliere per il vostro personaggio sono molto più dettagliati.

Sotto il profilo degli svantaggi, posso dirvi quali ho affrontato io nell’utilizzo di questo gioco (in parte però sono dovuti al fatto che il mio computer probabilmente mi si sta rivoltando contro visto che da qualche mese a questa parte ha vita propria e ogni tanto impazzisce), il primo è che il gioco richiede molto spazio sulla memoria del vostro PC, praticamente un 1Gb di memoria nonché 5,3 Gb di spazio su disco rigido più un ulteriore 1Gb per i salvataggi delle partite e il materiale personalizzato (questi sono i dati per chi possiede windows, nel caso possediate MAC c’è la differenza che richiede 2Gb di memoria).
Di conseguenza cosa succede , per lo meno cosa accade a me: capita molto spesso che il gioco si rallenti, sia lento anche il salvataggio e a volte quando salvo, sparisce l’immagine di gioco e si blocca tutto, e non credo che sia un difetto del gioco, ma sia dovuto proprio alla mancanza di spazio probabilmente sul mio computer.
Tra gli svantaggi, ma credo che per i collezionisti non lo sia, ma più che altro è uno sconsiglio da parte mia, ritengo inutile acquistare la collector’s ediction, in quanto il gioco normale se non erro costa 49,90, questo invece costa 10 euro in più (va beh lo so che non li ho spesi io), la differenza sta nel fatto che la collector’s ediction praticamente si trova in una scatola con apertura a libro, dove all’interno trovate il gioco e un codice di gioco per scaricare altri materiali (poca roba, tipo due abiti in più e una maschera e un’altra cosa di cui ora non ricordo), un libretto con le immagini del gioco, un foglio da ripiegare per creare il famoso cristallo dei sims (chi ci gioca sa di cosa sto parlando), due monete simoleon di plastica con dietro un adesivo che onestamente non so quale funzione abbiano, un piccolo poster con raffigurati dei personaggi del gioco, e unica cosa bella in tutto ciò il cd con la colonna sonora del videogioco.
Quindi se qualcuno volesse acquistarlo e non vi interessano tutti questi gadget in più, io consiglierei caldamente di comprare la versione normale e non quella da collezionisti.
Infine termino col segnalare che il manuale di gioco e i testi sono in italiano, ma i sims hanno sempre e comunque quella lingua buffa e incomprensibile con la quale si capiscono solo fra di loro; il gioco è consigliato dai dodici anni in su in quanto contiene scene violente e di sesso.
Buona sabato sera a tutti

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 1027 volte e valutata
86% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • uragano835 pubblicata 10/06/2011
    ok grazie
  • gatta3000 pubblicata 24/05/2011
    okkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkk
  • Melita84 pubblicata 24/05/2011
    Grazie per e informazioni. Io sono rimasta al primo The Sims..
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Offerte "The Sims Medieval Collector's Edition (PC)"

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : The Sims Medieval Collector's Edition (PC)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Genere: Simulazione, Gioco di Ruolo - Sviluppatore: Electronics Arts, EA Games - Anno di pubblicazione: 2011

Caratteristiche Tecniche

Console: PC

Lingua Software: Italiano

Genere: Simulazione, Gioco di Ruolo

Anno di pubblicazione: 2011

EAN: 5030947102418

Marca: Electronics Arts, EA Games

Ciao

Su Ciao da: 28/03/2011