Tiramisù

Immagini della community

Tiramisù

> Vedi le caratteristiche

98% positiva

186 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Tiramisù"

pubblicata 21/11/2004 | janicot
Iscritto da : 19/07/2004
Opinioni : 80
Fiducie ricevute : 85
Su di me :
Ottimo
Vantaggi è più leggero di quello tradizionale
Svantaggi rimane cmq troppo calorico :(
molto utile
Grado di difficolta`

"Tiramisù alla panna"

Vi propongo un' alternativa alla ricetta tradizionale con mascarpone.
E' tutto molto semplice, basta sostituire il mascarpone con la panna e procedere come al solito.
Il dolce risulterà più leggero e un pò meno calorico. In più, prenderete in contropiede l' eventuale ospite pronto a rompervi le uova nel paniere con la classica e snervante affermazione " e, ma io il tiramisù non lo mangio! il mascarpone non mi piace :| " ...affermazione ancora più snervante quando il tiramisù è l' unico dolce in cui vi siete specializzati e, soprattutto, quando è l' unico dolce che avete da offrire :D

INGREDIENTI:
-uova (lavatele, mi raccomando),
-zucchero
-panna liquida per dolci
-caffè ( quanto basta )
-biscotti savoiardi ( vi consiglio i Vicenzovo )
-cacao in polvere amaro
-liquore per dolci a scelta

Le quantità variano, ovviamente, in base alla grandezza del dolce che volete ottenere.
ad esempio, per tre persone le quantità sono 3 uova, 3 cucchiai da tavola di zucchero, 300 ml di panna. Poi, se avete ospiti o golosi in casa, fate 5 uova, 5 cucchiai di zucchero, 500 ml di panna ( se tra gli invitati c' è gate raddoppiate le dosi :D ).

COME SI PROCEDE:
Prima di iniziare a pasticciare, vi consiglio di mettere tutto l' occorrente sul piano di lavoro e, quindi tutte le terrine, cucchiai, piatti e tutti gli ingredienti pesati in modo da avere tutto sotto controllo altrimenti vi esaurite e rischiate di lasciare fuori qualcosa...

Pronti?
Per prima cosa, preparate il caffè in modo che abbia il tempo di raffreddarsi.
Bene, rompete le uova e dividete il tuorlo dall' albume ( per chi ancora li confonde, il tuorlo è la parte rossa :P ).
Aggiungete lo zucchero ai tuorli e amalgamate fino a formare una crema morbida.
Nell' altra terrina montate a neve fermissima gli albumi, aggiungendovi prima un pizzico di sale.
Unite gli albumi montati a neve alla crema ottenuta dai tuorli e amalgamate il tutto.
In un' altra terrina mettete la panna che, avrete tenuto nel freezer per almeno tre ore, con un poco di latte ( mi raccomando altrimenti non riuscirete mai a montarla ).
A questo punto unite la panna montata alla crema ottenuta dalle uova e amalgamate.

Se la crema finale risulta abbastanza solida, potete disporre i biscotti su un vassoio; se,al contrario, la crema è semiliquida prendete una pirofila con i bordi.

Bagnate i savoiardi nel caffè freddo ( che potete allungare a piacimento con del liquore, io metto il Borsci ) e, disponeteli sul fondo della pirofila. Quando avrete composto il primo strato di biscotti ricopritelo con la crema e spolverate con il cacao. Ripetere la procedura per gli altri strati che in genere sono tre senza mettere il cacao sullo strato finale.
Coprite il dolce con un foglio di carta stagnola e ponete nel freezer per un' oretta e poi in frigo.
Al momento di servire il dolce spolverate il cacao in modo da ricoprire completamente l' ultimo strato.

CONSIGLI :
-usate ingredienti freschissimi
-fate raffreddare il caffè, altrimenti i biscotti si ridurranno in poltiglia
-montate a neve ferma gli albumi e la panna altrimenti verrà tutto una schifezza... ( per montare a neve ferma gli albumi aggiungetevi prima un pizzico di sale e, per la panna vi consiglio di tenerla nel freezer per anche più di tre ore )

A questo punto, se avete seguito il tutto alla lettera, dovreste aver realizzato un vero e proprio capolavoro :)

PS:
... se dovesse capitarvi un' ospite che storce il naso anche di fronte ai savoiardi non cacciatelo di casa :| ma preparate un tiramisù con il pan di spagna! buonissimo anche così ;)

PS: ... sto elaborando un' alternativa al caffè perchè c' è anke ki vi è allergico e a ki non piace ...vi farò sapere :|


Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 50038 volte e valutata
79% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • MarcoCeci pubblicata 04/04/2010
    Un consiglio non LAVATE ASSOLUTAMENTE LE UOVA il guscio è poroo quindi se lavate rischiate di contaminare l'uovo con micro organismi esterni in paritcolar modo con UOVA non di produzione commerciale...
  • Jass7 pubblicata 04/10/2005
    credo che non ci sia nessun mangiatore di dolci come me al mondo...col tiramisù poi...mia sorella ha una ricetta tutta sua e lo prepare per l'intera famiglia il venerdì sera...a quintali ne mangerei!!
  • sunshineX pubblicata 27/03/2005
    buona e squisita..
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Tiramisù

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 25/11/2003