Toto' - Siamo Uomini O Caporali? (Dvd)

Immagini della community

Toto' - Siamo Uomini O Caporali? (Dvd)

Toto, esasperato dalla prepotenza e dall'insensibilita dell'amministratore di un teatro di posa, al quale si e rivolto per avere del lavoro, minaccia ...

> Vedi le caratteristiche

100% positiva

2 opinioni degli utenti

Opinione su "Toto' - Siamo Uomini O Caporali? (Dvd)"

pubblicata 05/10/2012 | hendor
Iscritto da : 17/05/2012
Opinioni : 150
Fiducie ricevute : 129
Su di me :
In maniera assolutamente insindacabile sono stato penalizzato con un -50 euro, pur non avendo commesso abusi e senza che mi sia stata data la possibilità di difendermi. Vale la pena rimanere?
Ottimo
Vantaggi \
Svantaggi \
molto utile
Qualità Video (DVD):
Qualità Audio (DVD):
NUMERO SOTTOTITOLI
ETA' MINIMA
Trama

"Siamo uomini o caporali?"

L’umanità è divisa in due categorie: gli uomini e i caporali. Questa è la teoria di Totò, non solo nel film, ma anche nella vita, e questa è la tematica su cui si poggia l’intero film.

TRAMA


Totò Esposito è una comparsa. Durante le riprese aggredisce il regista che lo vuole licenziare. Finisce in ospedale, alle prese con uno psichiatra al quale racconterà tutta la sua storia, dalla reclusione in un campo di concentramento ai giorni attuali.

COMMENTO


Ripercorrendo 15 anni di storia italiana, questo film ci mostra come indifferentemente dai tempi, dai luoghi e dai contesti, l’umanità sia divisa in due categorie: gli uomini e i caporali. Gli uomini sono coloro che lavorano per tutta una vita, spesso sfruttati, completamente privi di qualunque soddisfazione e condannati ad un’esistenza grigia. I caporali invece sono coloro che sfruttano gli uomini, abusano del loro potere, quand’anche questo sia molto limitato. Nonostante si macchino di comportamenti amorali, finiscono per rimanere sempre a galla al loro posto, speso senza averne l’autorità o la capacità.

Interessante è anche il ruolo della donna, spesso sfruttata dal caporale di turno, ma sottolineando come a volte sia complice egli stessa del suo sfruttamento. Del resto in tempi moderni non mi sembra che questo sia cambiato molto, soprattutto in certi ambienti, come spettacolo o politica.

Importante scelta registica è stata quella di lasciar interpretare al medesimo attore tutti i ruoli da caporale che compaiono nella storia, a sottolineare lo stereotipo del personaggio che in qualunque contesto si trovi attui lo stesso identico comportamento, neanche fosse fatto con lo stampino.

Nonostante l’età di questo film, il tema rimane ahimè assolutamente attuale, poichè di caporali se ne incontrano tantissimi tutti i giorni.

“Siamo uomini o caporali?” è stato oggetto di diverse critiche contrastanti, a mio avviso per la sua natura un po’ diversa dai soliti film di Totò. Se infatti l’attore napoletano aveva abituato il suo pubblico ad uno stile più leggero, spiazza un po’ vederlo interpretare un film che oscilla sempre tra la commedia e il drammatico, finendo molto più sul secondo che sul primo. Un po’ come su “Guardie e ladri” si ride un po’, ma più che altro si riflette amaramente su quella che è la realtà.
Immagino poi che la propria riflessione dipenda anche se noi stessi ci riconosciamo nell’una o nell’altra categoria...

Secondo me questo è uno dei migliori film di Totò, soprattutto il più denso dal punto di vista del significato. Lui stesso ha partecipato alla stesura della sceneggiatura.

Un applauso particolare va a Paolo Stoppa, attore che interpreta tutti e sei i caporali.

E voi siete uomini o caporali?

"Più conosco gli uomini e più amo le bestie, amico mio!"

DATI TECNICI


Anno: 1955
Durata: 92
Regia: Camillo Mastrocinque
Attori: Totò, Paolo Stoppa, Fiorella Mari, Nerio Bernardi
Lingua audio: italiano, Dolby Digital 5.1 - italiano, Dolby Digital 1.0 - mono
Lingua sottotitoli: italiano per non udenti - inglese
Contenuti video: musicale; speciale; foto; recensioni

Opinione presente anche su altri siti.

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 673 volte e valutata
85% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • alelory73 pubblicata 15/11/2012
    ottima opinione
  • pollone1992 pubblicata 31/10/2012
    molto utile grazie mi piace :D passa da me se ti va!
  • sarad12 pubblicata 27/10/2012
    sempre bello da rivedere, ciao
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Toto' - Siamo Uomini O Caporali? (Dvd)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Toto, esasperato dalla prepotenza e dall'insensibilita dell'amministratore di un teatro di posa, al quale si e rivolto per avere del lavoro, minaccia di ucciderlo per cui viene preso per matto e rinchiuso, in osservazione, in una clinica psichiatrica. Al medico che lo interroga Toto espone le sue idee sulla societa e sulla vita sociale. Secondo lui gli uomini si dividono in due gruppi: gli uomini propriamente detti, cioe coloro che soffrono, che lavorano, che sudano, e i "caporali", vale a dire coloro che fanno lavorare, fanno sudare, fanno soffrire gli altri. Per dare la dimostrazione pratica della fondatezza della sua teoria, Toto rievoca alcuni episodi della propria vita nel corso della quale e sempre stato messo nei guai da qualche "caporale".

Caratteristiche Tecniche

EAN: 8032700998303

Genere: Comico e Commedia

Regia: Camillo Mastrocinque

Cast: Toto, Paolo Stoppa, Sylva Koscina

Stato: Italia

Formato: Dvd

Numero dischi: 1

Consigliato: per tutti

Durata: 92'

Produttore: Cristaldi Film

Lingue: Italiano

Sottotitoli: Inglese, Italiano per i non udenti

Titolo Originale: Siamo Uomini O Caporali

Formato Video: Full Screen

Formato Audio: Dolby Digital 5.1

Sistema: Pal

Area DVD: Area 2 (Europa/Giappone)

Ciao

Su Ciao da: 26/01/2009