Tren de la Fresa

Immagini della community

Tren de la Fresa

> Vedi le caratteristiche

80% positiva

1 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Tren de la Fresa"

pubblicata 28/04/2014 | organ
Iscritto da : 09/05/2013
Opinioni : 307
Fiducie ricevute : 0
Su di me :
Buono
Vantaggi conoscere un aspetto particolare di una linea ferroviaria
Svantaggi alla fine nessuno
Eccellente
Grafica
Reperibilità

"treno e fragole"

Tren de la Fresa

Tren de la Fresa

Se andate a Madrid non dovete lasciarvi sfuggire un viaggio sul “Tren de la Fresa” (in italiano “Treno della fragola”).
Il treno è composto da quattro vagoni passeggeri storici del tipo “Costa” (quelli con sedili in legno che quando ero bambino qui in Italia erano classificati di 3a classe), un vagone che gli Spagnoli chiamavano DVe che trasportava la posta e vi trovava posto il capotreno, un vagone per merci classificato J. Tutti tali vagoni sono stati restaurati e riportati alle condizioni originali per poter essere destinati a questo servizio. L’unica variazione rispetto al treno originale è che oggi i vagoni sono trainati da locomotive elettriche oppure diesel invece che dalla classica locomotiva a vapore.

Il “Tren de la Fresa” fa servizio ogni sabato e domenica nei mesi di maggio, giugno, settembre e ottobre. Collega il Museo del Ferrocarril (Museo Ferroviario) di Madrid con la località di Aranjuez.
Il treno parte alle 10 del mattino e arriva a destinazione alle 11 in punto. Durante il viaggio, le guide che sono al bordo del treno ci spiegano che la linea ferroviaria Madrid-Aranjuez ha oltre 160 anni in quanto il viaggio inaugurale avvenne il 9 febbraio 1851. Tale ferrovia diede sviluppo ed impulso all’attività industriale dei paesi posti lungo la linea ferroviaria.

Mentre ammiriamo il paesaggio, delle gentili signore indossanti abiti dell’epoca passata distribuiscono a tutti noi passeggeri un cestino con delle ottime fragole, e nel frattempo le guide ci spiegano come una volta il treno era un mezzo di trasporto lussuoso per i contadini della zona, ma che con l’industrializzazione l’utilizzo della ferrovia divenne un bene per tutti.

Alle 11 in punto arriviamo alla stazione di Aranjuez dove ci attende l’autobus che, dopo una sosta nel centro storico della località, ci porta al Palacio Real de Aranjuez per una visita guidata a cui segue quella del Museo de Falúas che è adiacente al Palacio Real stesso.

Certo il viaggiare su questo treno non è il massimo delle comodità in quanto si sta seduti su delle panche in legno duro, ma i panorami che scorrono fuori dal finestrino, le informazioni che le guide ci passano e il cestino di ottime fragole fanno passare in secondo piano il tipo di "seduta".

Alla fine una giornata trascorsa in modo diverso spendendo 28 Euro, prezzo che include la visita guidata al Palacio Real.

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 888 volte e valutata
57% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
Eccellente

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • saggiaopinionista pubblicata 04/05/2014
    *che non abbia! pardon :)
  • saggiaopinionista pubblicata 04/05/2014
    bellissimo sicuramente..peccato che non ho viaggi in programma!
  • michir76 pubblicata 04/05/2014
    eccellente
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Tren de la Fresa

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 10/04/2014