Trenitalia

Immagini della community

Trenitalia

> Vedi le caratteristiche

38% positiva

261 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Trenitalia"

pubblicata 02/08/2011 | cocorita17
Iscritto da : 30/11/-0001
Opinioni : 11
Fiducie ricevute : 0
Su di me :
Soddisfacente
Vantaggi A volte arriva (il treno)
Svantaggi A volte tocca prenderlo (il treno)
Eccellente
Assistenza /Informazioni:
Pulizia:
Puntualità negli arrivi/partenze:

"Trenitalia: quella che..."

Da un paio di giorni si è concluso il secondo ciclo da pendolare della mia vita e mi sento di dire: SPERO DI TROVARE UN NUOVO LAVORO VICINO A CASA, NON DICO DA RAGGIUNGERE A PIEDI MA, PER LO MENO, IN BICICLETTA.

Doverosi ringraziamenti sono dovuti a Trenitalia e ai suoi utenti per le numerose gag che sono stati in grado di regalarmi in 3 anni e mezzo di onorata frequentazione sulla tratta Savignano sul Rubicone-Bologna.
Si avvisano i lettori che ciò che state per leggere NON è frutto di fantasia: cose e fatti di seguito descritti sono realmente accaduti e le persone davvero esistite.
TRENITALIA: QUELLA CHE...
  • LA SETTIMANA TIPO:
    - Lunedì: "questo treno viaggia con un ritardo di ( pausa di sospensione per aumentare la suspance!..)15 minuti, ci scusiamo per il disagio" (bhè, pensi clemente, è lunedì anche per il macchinista!)
    - Martedì e Mercoledì: "questo treno viaggia con un ritardo di 15 minuti, ci scusiamo per il disagio" (bhè, sbagliare è umano perseverare è diabolico!)
    - Giovedì: "...ritardo..5 minuti...scusiamo...disagio" (bhè, oggi va di lusso!)
    - Venerdì:"questo treno viaggia con un ritardo di 45 minuti, ci scusiamo per il dis......" (bhè, non ti scuso proprio per un benemerito bip, bip, bippppppp!)
  • Lo sciopero è sempre di venerdì
  • D'estate riduce il numero di carrozze, specialmente il venerdì, perchè tanto sono tutti in vacanza
  • Quando esce fumo dalla bocchetta del condizionatore non è il vagone che prende fuoco ma lo sbalzo termico (però i pompieri alla stazione successiva sono sempre pronti sul binario)
  • Quando piove dentro non è il sistema antincendio della bocchetta del condizionatore
  • Quando fuori ci sono 2 gradi dentro ce ne sono -5 o +30
  • Quando fuori ci sono 30 gradi dentro ce ne sono -5 o più 50
  • I finestrini non si aprono quando fa caldo e non si chiudono quando fa freddo
  • Il pulsante per aprire la porta tra un vagone e l'altro è come quello dei giochi dei bambini (completamente inutile, e non parte nemmeno la musichina allegra e carina!)
  • Gli animali e gli insetti a bordo servono a tutelare la biodiversità della flora e della fauna locali
  • L'agenzia che si occupa delle pulizie sui treni non pratica l'eutanasia poichè gli acari della polvere sono esseri viventi al pari dei viaggiatori paganti
  • I viaggiatori Frecciarossa hanno i loro sportelli informativi esclusivi, le loro biglietterie esclusive, la loro assistenza esclusiva, la loro sala d'attesa esclusiva con le loro poltroncine esclusive.....i viaggiatori pendolari del regionale hanno solo un gran nervoso (esclusivamente per questa forma di apartheid!)
TRENITALIA: QUELLI CHE...

  • Parlano e parlano e parlano e parlano e parlano e par..............
  • ...gli altoparlanti al cellulare
  • Le aggressioni da starnuti molesti
  • Gli sbadigli da gola profonda
  • Gli scaccolatori recidivi
  • La scoreggia silente ma puzzolente o la pernacchia con la macchia
  • La manicure e la pedicure...sul sedile c'è più gusto!
  • Gli estensori di gambe sui sedili di fronte
  • Gli spargitori di briciole
  • La violenza da culi e mutande in vista di chi non sa scegliere un paio di pantaloni della propria taglia
  • Al cane, gatto, topo dicono: "vedi tesorino, c'è una dada (IO!) che si siede vicino a noi"
  • Si addormentano e ti crollano sulla spalla, magari con un filo di bava
  • "Hai 50cent che devo fare il biglietto?" del tossico di turno
  • Se il bagno è rotto non è un problema: la fanno davanti alla porta
  • Leggono a scrocco il giornale del vicino
  • Socializzano con gli altri viaggiatori per fomentare rivolte in attesa di un treno guasto, rotto, in ritardo, sporco, pieno, vuoto (....)
  • IL BIGLIETTO NON L'HO FATTO PERCHE':
    - avrei perso il treno
    - mi mancavano 50cent
    - non pensavo che sarebbe passato a controllare
    - ho fatto il viaggio in piedi, avrei dovuto anche pagare?
    - il servizio fa schifo, lei pagherebbe per un servizio che fa schifo?
  • IL BIGLIETTO NON L'HO OBLITERATO PERCHE':
    - in stazione a Bologna nessuna delle 100 obliteratrici funzionava
    - avrei perso il treno
    - obli cosa?
    - non lo sapevo: ho quasi 40 anni ma è la prima volta che prendo il treno in vita mia
    - lei non sa chi sono io
    - se non passava lo usavo anche domani (Il genio!)

Se vi doveste riconoscere in una delle categorie soprastanti spero vivamente di non avervi mai avuto tra i miei compagni di viaggio.
La mia solidarietà va invece a tutti quelli che continuano giorno dopo giorno la loro esperienza da pendolari a bordo dei treni regionali: a voi, intrepidi viaggiatori, va anche tutta la mia stima!


Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 1017 volte e valutata
76% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
Eccellente

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • morabianca pubblicata 13/09/2015
    Ahahhahahahahahahahhaha, stupenda davvero!
  • Godipanza pubblicata 04/12/2013
    W la sincerità....Bravissima!!!...Forse ci siamo incrociati su quel treno!...Avevamo entrambi un espressione schifata!
  • Marybelle pubblicata 11/03/2013
    cocncordo
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Trenitalia

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 05/01/2006