United Colors of Benetton

Immagini della community

United Colors of Benetton

> Vedi le caratteristiche

88% positiva

13 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "United Colors of Benetton"

pubblicata 09/09/2006 | gioia978
Iscritto da : 06/07/2001
Opinioni : 157
Fiducie ricevute : 177
Su di me :
Soddisfacente
Vantaggi linee giovanili facilmente portabili
Svantaggi prezzi saliti vertiginosamente, qualità bassa
molto utile
Assortimento dei prodotti:
Convenienza:
Assistenza al cliente
Città:

"Si sono montati la testa?"

Chi non conosce questa marca? Penso che tutti sappiano di cosa si parla anche solo vedendo il quadrato verde sul quale si stagliano queste 4 parole bianche: United Colors of Benetton. Un logo conosciutissimo in diverse parti del mondo, facilmente distinguibile perchè ha saputo, tramite la pubblicità, entrare nella conoscenza collettiva. Questo grazie anche a diverse campagne pubblicitarie-shock, famose grazie soprattutto agli scatti di Oliviero Toscani, che ha sempre affiancato persone di etnie diverse creando contrasti culturali quando ancora nessuno aveva il coraggio di farlo. Un messaggio forte a livello mentale ma anche visivo, con i colori della pelle e dei vestiti a creare un'armonia di toni difficile da passare inosservati.

Ma la Benetton non è conosciuta solo per la pubblicità, nonostante questa sia molto pressante. Si è estesa in maniera capillare non solo in Italia ma anche sul territorio internazionale, credo sia uno dei marchi più conosciuti a livello mondiale.
E di negozi ce ne sono davvero molti, con uno stile che si distingue pur non avendo segni particolari. Linee di vestiario allo stesso tempo casual ed eleganti, vestiti da portare tutti i giorni senza rinunciare all'eleganza.
Negozi piccoli, medi, grandi, anche se in ognuno si ritrova il design essenzialista tipico della casa.
Abiti per tutti: donne, uomini, bambini. Ma non solo. Borse, valigie, scarpe, profumi, intimo. E addirittura collezioni di oggettistica per la casa, gioielli, orologi, articoli scolastici e... condom!

Dire dove si trovano i negozi Benetton è impossibile perchè la lista conta ben 5000 negozi disseminati in 120 paesi. Incredibile vero? Bisogna però sapere che il gruppo Benetton comprende anche i marchi Sisley, Playlife e Killer Loop.
Incredibile vedere i numerosi megastore, enormi negozi su più piani dove spiccano i coloratissimi capi Benetton.
E' proprio sui colori che punta questa casa, un'intera gamma di sfumature, dalle tinte più tenui a quelle più accese, spesso tinta unita, vendutissime le magliette dalle tonalità sgargianti sulle quali appare il nome United Colors Of Benetton. Pensate alla genialità: ricevere soldi per farsi fare pubblicità.

Ma la qualità? Credo che questo sia molto soggettivo, e che nei commenti sentirò le voci di persone molto soddisfatte ma anche molto contrarie. Personalmente trovo che non sia male, però i prezzi sono diventati veramente esagerati. Spesso trovo che i capi siano ordinari, senza personalità, abiti che non prenderei nemmeno in considerazione se non fosse per il fatto che si trovano lì. Spesso continuo ugualmente a non prenderli in considerazione. Compro da Benetton quando ci sono i saldi e i prezzi cominciano a diventare "normali". Certo non stiamo parlando di linee costosissime, perchè in ogni caso i prezzi sono sempre abbordabili rispetto a molte altre marche famose. però di certo Benetton non è paragonabile ad una marca di alta moda, anzi, ho sempre ritenuto questo brand adatto ai giovani, nello stile e nel prezzo. Eppure mi sembra che ultimamente le cose siano cambiate, con una pretesa di stile che in realtà non c'è. Le collezioni si sono un pò particolareggiate, eppure i materiali mi sembrano sempre di qualità media, e molti capi continuano ad essere anonimi. Il servizio è davvero ridotto all'essenziale, seguendo la loro linea, non è prevista alcuna assistenza al cliente che si trova ad aggirarsi da solo per i numerosissimi scaffali. Ma questa può essere una cosa positiva, ad esempio io preferisco essere autonoma nelle scelte senza avere qualcunoi che mi segie passo passo. Certo che però se questo si trasforma in indifferenza verso il cliente, o addirittura fastidio se viene richiesta un'informazione, le cose cambiano, e anche molto. E spesso alla Benetton ho trovato commesse poco gentili, di sicuro non attente.
I prezzi invece, salgono, molto.
Che il successo abbia dato alla testa ai signori Benetton?

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 1935 volte e valutata
86% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • ste2479 pubblicata 07/06/2011
    e' vero''i prezzi rispetto ad una decina di anni fa sono abbastanza lievitati. Le collezioni, invece, sono rimaste praticamente le stesse. Di solito cmq io compro dalla Sisley, che ritengo superiore per quanto riguarda la qualità dei materiali che la linea. Quello che ho però notato, con rammarico, è la trasformazione di quasi tutti i capi in "slim fit", cioè pensati e disegnati apposta per le persone magre o estremamente magre. Pur essendo infatti di corporatura normale trovo molto scomode le camicie e le t-shirt così tanto aderenti. Ho continuato invece a comprare i jeans...sopratutto in saldo prendere un paio di jeans di così buona qualità a 35/50 euro è molto raro (i jeans della diesel partono da 120 euro !!!)
  • Isabella37 pubblicata 01/02/2008
    Devo dire la verità: alla Benetton non passo quasi mai: i prezzi sono alti rispetto alla qualità, e, santo cielo, non riesco mai a trovare la taglia adatta a me! Per quanto riguarda la disponibilità delle commesse... forse dipende dallo stipendio percepito o da come vengono considerate all' interno dello staff... Chissà. Buona opinione. Ciao.
  • geya85 pubblicata 10/09/2007
    ho letto cosa ne pensi a grandi linee la penso come te aggiungendo però che i prezzi sono saliti e troppo e la qualità è scesa e di molto... io non ci compro + niente... altro che montati la testa ormai hanno le spalle coperte, anche se producessero capi completamente privi di qualità( e manca davvero poco) soprattutto nel settore bambini ad alcuni basta il nome! la loro fortuna è che si trovano sempre le t-shirt a €9.90 (uguali tutti gli anni)!!!!
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : United Colors of Benetton

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 09/09/2006